Inizio
lions-cannes-2021

Cannes Lions 2021: i migliori premiati del giorno 1

Tempo di lettura: 8 minuti

Passiamo in rassegna le principali campagne pubblicitarie premiate oggi, lunedì 21 giugno, durante la prima giornata dei Cannes Lions Festival 2021.

Annuncio

Il Festival dei Leoni di Cannes, l’evento pubblicitario per eccellenza, entra nel vivo in questo primo, caldo, lunedì estivo (eh già, oggi è ufficialmente estate – ndr.) annunciando i vincitori di ben cinque categorie:

  1. Outdoor Lions
  2. Design Lions
  3. Print & Publishing Lions
  4. Health & Wellness Lions
  5. Pharma Lions

Oggi inizia anche ufficialmente il nostro viaggio virtuale sulle meravigliose spiagge francesi, alla scoperta delle migliori campagne pubblicitarie dell’ultimo anno, un viaggio che vi (e ci – ndr.) terrà compagnia fino a venerdì, ultimo giorno del Festival.
Chi, e per quale categoria, è stato premiato nella giornata di lunedì? Lo scopriamo insieme qui sotto!

Pharma Lions

I Pharma Lions premiano la comunicazione creativa dei big player dell’industria farmaceutica.

Woojer – Sick Beats: Oro e Grand Prix

Woojer si aggiudica un Leone d’Oro e un Grand Prix con Sick Beats, una innovativa pettorina per il trattamento della fibrosi cistica.


Agenzia: Area 23

Samsung – Tallks: Oro

Samsung si aggiudica un Leone d’Oro grazie all’app Tallk, in grado di restituire la voce ai pazienti affetti da SLA sfruttando le più innovative tecnologie di tracciamento oculare.


Agenzia: Samsung Electronics Iberia Madrid

Talk, la nuova app di Samsung

Teva Hairspray – Oro

Teva Pharmaceutical si aggiudica un Leone d’Oro nella categoria Film: Cinema, TV and Digital Film Content per lo spot di Teva Hairspray. John, un anziano signore, non avrebbe mai pensato di diventare parrucchiere, almeno fino a quando Mary, sua moglie, si è ammalata. Premio meritatissimo per questo spot davvero commovente.


Agenzia: VCCP Health London

Health & Wellness Lions

Gli Health & Wellness Lions premiano le migliori creatività per il benessere della persona.

EmpowHer NY – Skindeep: Oro

EmpowHer New York, associazione non-profit impegnata nel campo della tutela delle donne, si aggiudica un Leone d’oro nella categoria Industry Craft, Illustration per la campagna Skindeep: uno short-film in tecnica mista volto a sensibilizzare la popolazione americana sui temi del razzismo e della salute mentale.


Agenzia: The Bloc New York

Essity – #WOMBPAINSTORIES: Oro e Grand Prix

Essity si aggiudica un Leone d’Oro e un Grand Prix per la campagna #WOMBPAINSTORIES di Bodyform/Libresse, commercializzati in Italia sotto il nome commerciale Nuvenia, di cui vi abbiamo già parlato in un articolo di qualche settimana fa.
La campagna, premiata per le categorie Branded Content & Entertainment e Integrated Campaign, nella quale ha ricevuto il massimo riconoscimento del Festival, è partita da grande favorita sin dal suo lancio, per il merito di aver definitivamente rotto un millenario tabù femminile.


Agenzia: AMV BBDO London

Annuncio

Spinneys e The Lebanese Breast Cancer Foundation – The Bread Exam: Oro

Spinneys, catena di supermercati libanese, in collaborazione con la Lebanese Breast Cancer Foundation, ha lanciato The Bread Exam, una campagna di sensibilizzazione sulla prevenzione del cancro al seno, spesso trascurato per via di innumerevoli barriere culturali e tabù.
La campagna, che mette in risalto l’importanza del self-check utilizzando come esempio una tecnica che tipicamente si utilizza per impastare prodotti da forno, ha raggiunto 112 milioni di persone e, anche per questo, si è aggiudicata un Leone d’Oro nella categoria Direct.


Agenzia: McCann Paris

Face a l’inceste – Two Monsters in my Story: Oro

L’associazione francese Face a l’inceste, da anni impegnata nella lunga battaglia per la difesa dei minori, si aggiudica un Leone d’Oro nella categoria Film: Cinema, TV and Digital Film Content con la campagna Two Monsters in my Story.
L’impegno sociale, la campagna nasce infatti come supporto ad una raccolta firme per modificare una legge francese in termini di abusi sui minori, oltre che la maestria del regista Vincent Gibaud e del pittore Jackson Joyce, responsabile delle illustrazioni, hanno regalato allo short-film uno dei massimi riconoscimenti in ambito pubblicitario.


Agenzia: Publicis Conseil

COPI – addresspollution.org: Oro

Il Central Office for Public Interest di Londra ha ideato un comodo tool digitale per verificare la qualità dell’aria nella propria area di residenza, semplicemente inserendo il proprio codice postale, una funzione che, chiaramente, è attiva solo nel Regno Unito, aggiudicandosi di conseguenza un Leone d’Oro nella categoria Creative Data: Data Visualisation.


Agenzia: AMV BBDO London

Home page di addresspollution.org

Mumbai Police – The Punishing Signal: Oro

Che il traffico in India sia un problema, vista densità di popolazione nelle aree urbane, è cosa ben nota. Cosa invece per nulla scontata è la soluzione che la Polizia di Mumbai si è inventata per “risolvere” il problema degli scalmanati guidatori con il vizio di attaccarsi al clacson senza motivo alcuno: The Punishing Signal, un semaforo collegato a un fonometro che resetta la luce rossa ogni volta si superino gli 85db. Immaginate di essere in ritardo per una riunione…
A ogni modo, la trovata è valsa alla Polizia di Mumbai un Leone d’Oro: una prima assoluta? In realtà Gazzetta l’aveva già inserita nella sua top 5+1 del 2020


Agenzia: FCB Interface Mumbai

Charité Berlin University Hospital – Printed by Parkinson’s: Oro

Già vincitrice di una D&AD Yellow Pencil, la campagna Printed by Parkinson’s stupisce la giuria di Cannes aggiudicandosi un Leone d’Oro nella categoria Creative Data: Data Visualisation.
I medici dell’Ospedale Universitario di Berlino hanno collaborato a stretto contatto con tecnici ed ingegneri meccanici, per “danneggiare” delle stampanti 3D in modo simile a come il Parkinson danneggia il sistema nervoso umano, restituendoci degli oggetti, dalle forme più che bizzarre, che ci permettono di visualizzare efficacemente le difficoltà che i pazienti affetti dal Parkinson incontrano nella vita di tutti i giorni.


Agenzia: Innocean Worldwide Europe Berlin

Ti sta piacendo il nostro articolo?
Iscriviti alla nostra NEWSLETTER per non perdere i nostri speciali riservati in arrivo ogni Domenica!

Beco – #StealOurStaff: Grand Prix

Da Beco, produttore di saponi e prodotti per l’igiene personale inglese, l’integrazione è una cosa seria, talmente seria che circa l’80% dei dipendenti della compagnia risulta essere affetto da una qualche forma di disabilità.
Con la campagna #StealOurStaff, valsa all’azienda un Grand Prix nella categoria Integrated Campaign, Beco invita alle aziende di tutto il Regno Unito a “rubare” il loro staff, cioè quindi a impegnarsi ad assumere alcuni degli oltre 1.1 milioni di disabili inglesi in cerca di occupazione. Grand Prix sudato e meritato.


Agenzia: TBWA London

Vivir Association – Mother Blanket: Oro

Nel Sudamerica 1 bambino su 3 soffre di malnutrizione, una statistica veramente spaventosa se rapportata ai livelli di benessere a cui siamo abituati in Europa. L’associazione Vivìr, impegnata in importanti battaglie sociali nelle zone rurali delle Ande, ha distribuito tra i locali dei “Sikinchi”, le coperte utilizzate dalle popolazioni indigene per trasportare i più piccoli sulle spalle, utili per misurare l’altezza dei bimbi e scongiurare così problemi durante i primi mesi di vita.


Agenzia: Ogilvy Colombia

Annuncio

Print & Publishing Lions

I Print & Publishing Lions premiano la creatività “in circolazione” e le eccellenze dei maestri della carta stampata.

Burger King – Moldy Whopper: 4 Oro

Burger King ed il suo ex genio del marketing, Fernando Machado, fanno incetta di premi già durante il primo giorno dei Leoni di Cannes.
La campagna Moldy Whopper si aggiudica ben quattro Leoni d’Oro nella categoria Print & Publishing: Retail, per le pubblicazioni Day 28, Day 32, Day 33, Day 35. Spoiler: non sono gli unici premi che vincerà oggi.
Ironia della sorte? McDonald’s vince ben tre Leoni, ma d’Argento, nella medesima categoria.


Agenzia: Ingo Stockholm

Dove – Courage is Beautifu: Oro e Grand Prix

Aprile 2020, il mondo intero è da poco spronfondato nel buio della pandemia e Dove, nel suo piccolo, aiuta medici e infermieri, impegnati in prima linea, donando loro prodotti di cura della persona. La campagna a corredo, emozionale ed emozionante, si merita un Leone d’Oro nella categoria Social Behaviour e un Gran Prix nella categoria Corporate Purpose & Social Responsibility.


Agenzia: Ogilvy London

Folha de S. Paulo – The Most Valuable News: Oro


Folha de S. Paulo, uno dei quotidiani di più ampia tiratura di tutta l’America meridionale, spesso accusato di diffondere fake news, ha deciso di creare un’edizione limitata di un proprio numero illustrato e stampato come si usa per le banconote, con tanto di ologrammi, filigrana e rilievi sensibili alle luci UV, per dare il giusto valore alla moneta più forte, finanziariamente parlando, che possediamo: il sapere. Questa campagna si è aggiudicata anche altri quattro Leoni, rispettivamente due Argento e due Bronzo.


Agenzia: Africa DDB Sao Paulo

The Female Company – The Tampon Book: Oro

Il libro, che in fin dei conti un vero libro non è, ideato dalla startup tedesca The Female Company si è guadagnato un Leone d’Oro nella categoria Challenging Brand. La pubblicazione, nata come una sfida al governo tedesco, contiene in realtà al suo interno 15 assorbenti: uno stratagemma che permette così di aggirare la tassazione su tali prodotti, che in Germania è al 19%.


Agenzia: Scholz & Friends Berlin

Xbox – The Birth of Gaming Tourism: Oro

Siete degli hardcore gamers e appassionati di viaggi? La campagna Visit Xbox è, probabilmente, tutto ciò che avete sempre desiderato, pur senza saperlo. Microsoft, in collaborazione con Rough Guides, leader mondiale nelle pubblicazioni per viaggiatori, ha ideato una pratica guida scritta per esplorare tutto quanto di più bello hanno da offrire gli ormai stupefacenti mondi dei videogames sandbox. Estro tecnologico al servizio della comunità.


Agenzia: McCann London

Sempre più grandi, grazie a Te.

Cara lettrice e caro lettore, se fai parte delle ventimila persone che ogni mese sceglie di leggere La Gazzetta Del Pubblicitario per informarsi, arricchirsi o divertirsi, questa lettera è per te…

Design Lions

I Design Lions premiano la maestria visual e come il design venga utilizzato per veicolare messaggi chiave o saldare la brand identity.

Notpla – Disappearing Packaging: Grand Prix

Gli inglesi di Superunion si aggiudicano il Grand Prix nella categoria Design, grazie a un ottimo lavoro sul packaging sostenibile di Notpla, un’azienda che promuove contenitori creati con materiali vegetali. Il design del prodotto e delle campagne, punta a un significato molto semplice: far scomparire la plastica.


Agenzia: Superunion London

H&M – LOOOP: Grand Prix

Anche in questo caso, nella categoria Design si vince grazie alla sostenibilità: in Svezia, H&M introdurrà dei macchinari a disposizione dei clienti, per permettere loro di ricavare nuovi capi a partire dai propri tessuti usati che, altrimenti, sarebbero finiti nei rifiuti. Più che un premio sulle stile, pare un premio all’idea geniale.


Agenzia: AKQA Stockholm

Altri premiati con l’oro nella categoria Outdoor

  • Nubian Jak Community Trust: The Black Plaque Project – Agenzia: Havas London
  • American Society for deaf Children: Fingerspelling with Machine Learning – Agenzia: Hello Monday AARHUS
  • Burger King: Your Way, Way Better – Agenzia: Jones Knowles Ritchie New York
  • City of Chicago: Boards of Change – Agenzia: FCB Chicago
  • Google: Timelapse in Google Earth – Agenzia: Google New York
  • Monsah University: A Future Without Change – Agenzia: VMLY&R Melbourne
  • Kraft Heinz Canada: Pour Perfectly – Agenzia: Rethink Toronto

Outdoor Lions

Gli Outdoor Lions premiano la creatività out-of-home e le migliori pubblicazioni che si dimostrano ingaggianti sul campo.

Heineken – Shutter ADS: Grand Prix

Prima bandierina italiana piantata in quel di Cannes per la campagna Shutter ADS di Heineken, che ha dipinto le serrande dei bar di mezza Europa durante la pandemia per ricordare a tutti i fedelissimi clienti di tenere duro, perché prima o poi avrebbero riaperto. Vi abbiamo già raccontato di questa campagna di Heineken qualche mese fa: un Grand Prix meritato.


Agenzia: Publicis Italy Milano

Burger King – Moldy Whopper: 3 Oro e 3 Grand Prix

Moldy Whopper è sulla buona strada per diventare ufficialmente campione assoluto del Festival, anche se potremo fare i conti solo venerdì, dopo la chiusura definitiva delle premiazioni. Dopo i Leoni d’Oro guadagnati nella categoria Publishing, è giunto il momento di mostravi la ricca bacheca nella categoria Outdoor: ben tre Leoni d’Oro, nei giorni 28, 32 e 34, e tre sbalorditivi Grand Prix per il Retail. Il ratto dei Leoni.


Agenzia: Ingo Stockholm

Renault – Village Electrique: Oro e Grand Prix

Secondo una statistica, compilata da Renault stessa, il 93% dei francesi è convinto che necessiti vivere in centro città per poter utilizzare quotidianamente una vettura elettrica. E invece no. Renault, per sfatare questo falso mito, ha trasformato un remoto paesino nelle campagne francesi nel primo centro abitato al mondo trafficato esclusivamente da veicoli elettrici, il Village Electrique. La campagna è valsa a Renault un Leone d’Oro nella categoria Transit e un Grand Prix nella categoria Market Disruption, per via dell’impressionante aumento di vendite che Zoe, il veicolo pubblicizzato, ha registrato dopo la distribuzione della campagna, che si è fermato poco sopra al 50%.


Agenzia: Publicis Conseil Paris

Altri premiati con l’oro nella categoria Outdoor

  • Heetch: Uber Heetch – Agenzia: Marcel Paris
  • McDonald’s: Modern, Terrace e Sixties – Agenzia: Leo Burnett London
  • MINI: PARKDISTANCECONTROL, ADAPTIVEHEADLIGHTS e PARKINGASSISTANT – Agenzia: Serviceplan Germany Munich
  • HSBC: The Homeless Bank Account – Agenzia: Wunderman Thompson London
  • City of Chicago: Boards of Change – Agenzia: FCB Chicago
  • The Royal Australian Mint: Donation Dollar – Agenzia: Saatchi&Saatchi Melbourne
  • Reddit: UP the Vote – Agenzia: R/GA San Francisco
  • Dove: Courage is Beautiful – Agenzia: Ogilvy London
  • Sea-Watch E.V.: Lifeboat – Agenzia: Serviceplan Germany Munich
  • Alpargatas: Backstage 01, Backstage 02, Backstage 03 – Agenzia: ALMAPBBDO Sao Paulo
  • Red Cross: Vietnam, Zimbawe – Agenzia: Arnold Worldwide Boston
Annuncio

Il nostro “viaggio” nella prima giornata dei Cannes Lions 2021 termina qui, ma solo per qualche ora. Siamo già al lavoro per la rassegna dei principali premiati della seconda giornata del Festival: non potete perdervela per nessun motivo al mondo.

Ci leggiamo presto!

Sempre più grandi, grazie a Te.

Cara lettrice e caro lettore, se fai parte delle ventimila persone che ogni mese sceglie di leggere La Gazzetta Del Pubblicitario per informarsi, arricchirsi o divertirsi, questa lettera è per te…

Federico Peverelli

federico@lagazzettadelpubblicitario.it

Ciao! Sono Federico. Sono rapito da qualsiasi cosa possa essere commentata, ma il mondo della pubblicità mi ha sempre affascinato più di qualsiasi altra cosa. Ah! Sono perennemente in ritardo, ma sulle notizie prometto che sarò sempre puntuale.

Ehi lettore!

 

Prima di migrare verso altri siti, vorremmo ringraziarti di essere passato da qui.

 

Se ti è piaciuto l'articolo e non vuoi perderti i prossimi, puoi iscriverti alla nostra NEWSLETTER con un semplice passaggio qui sotto!

 

Sì, hai capito bene, la nostra newsletter arriva una volta alla settimana,

ogni domenica.

E come sempre, ci leggiamo presto!

Cliccando su ISCRIVITI acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Reg. UE 2016/679 (GDPR)