Inizio
cover-digitips-14-gen-lgdp
A cura di Redazione

Digitips: la prima casa “fisica” in vendita nel metaverso

Torna alla grande una delle rubriche che noi de La Gazzetta amiamo di più: Ditigips, la grande raccolta di eventi del mondo digital. In questi giorni abbiamo scandagliato il web a caccia di notizie interessanti da proporvi e ne abbiamo trovate alcune da far rimanere a bocca aperta. È stata messa in vendita la prima casa che si trova sia nel metaverso che nel mondo reale, in Svezia è nata un’agenzia contro le Fake News, Instagram testa un triplo feed e molto altro ancora. Siete pronti per un nuovo appassionante viaggio nel mondo digital?

Annuncio

La prima casa in vendita nel Metaverso

La real estate ONE, di proprietà di Sotheby, e Voxel Architects, col supporto di Gabe Sierra, appaltatore e collezionista di NFT, stanno introducendo la prima villa “MetaReal”della storia: una casa costruita nel “mondo reale” venduta assieme alla sua controparte virtuale nel metaverso. La villa verrà costruita a Miami e la contropartemetareale  fungerà da estensione della stessa casa del mondo fisico, consentendo di ospitare riunioni, eventi e feste in casa con ospiti da tutto il mondo.

casa-metaverso-digitips-lgdp
Image Credits: Tech.everyeye.it

In Svezia nasce un’agenzia contro le fake news

La Svezia a inizio 2022 ha inaugurato l’agenzia per la sicurezza psicologica dei cittadini. Si tratta di un ente governativo con soli 46 dipendenti e con sedi nelle città di Karlstad e Solna e come principale obiettivo quello di “Identificare, analizzare, riconoscere e prevenire un’influenza maligna sull’informazione o campagne di disinformazione dirette contro la Svezia e i suoi interessi nazionali e internazionali”. Che sia la prima di tante agenzie governative contro le fake news?

fake-news-digitips-lgsp
Image Credits: Agendadigitale.eu

Guerra tra Google e Apple su Twitter

A seguito dopo di un rapporto del Wall Street Journal, che  ha rivelato come gli adolescenti statunitensi abbiano trasformato l’iMessage di Apple in uno status symbol sociale che esclude gli utenti Android, il boss di Android Hiroshi Lockheimer ha accusato Apple di “usare l’esclusività al pari del bullismo per vendere prodotti”  

“Non stiamo chiedendo ad Apple di rendere disponibile iMessage su Android.” dice Lockheimer in un tweetChiediamo ad Apple di supportare lo standard del settore per la messaggistica moderna (RCS) in iMessage, proprio come supportano i vecchi standard SMS/MMS”.

Apple accoglierà la richiesta di Google?

Guardare Tik Tok nelle sala d’attesa

Vedere simpatici video divertenti mentre siamo in attesa di prendere la metro, oppure mentre siamo in coda al supermercato. Potrebbe essere questa la prossima tappa di Tik Tok che dopo aver conquistato i nostri televisori, ora vuole prendersi anche gli spazi pubblici. Grazie alla collaborazione con Atmosphere, nota società che si occupa della gestione di questi spazi pubblicitari, il social network avrà a disposizione un canale dedicato in cui mostrare i propri contenuti.

Image Credits: Martechseries.com

Instagram testa il triplo feed

Instagram sempre più simile a TikTok. Zuckerberg prende spunto e modifica ancora il suo social network implementando ben due feed differenti che si vanno ad aggiungere a quello già esistente. Oltre ai contenuti proposti dall’algoritmo della piattaforma, avremo la possibilità di visualizzare i contenuti degli utenti preferiti (previo inserimento in un’apposita lista) e i contenuti di tutti gli account che seguiamo, ma in ordine cronologico

In questo modo, ognuno potrebbe scegliere la propria modalità preferita.

Metaverso Roblox in pausa in Cina

Neanche il metaverso sembra scalfire la granitica muraglia cinese. Dopo appena cinque mesi dall’avvio delle proprie attività, Roblox, noto in Cina come LuoBuLeSi, ha staccato la spina ai propri server e messo in pausa l’intero metaverso. Se volete sapere maggiori dettagli, ve ne avevamo parlato in questo articolo.

Pare che la società sia alle prese con alcuni problemi normativi e nuove imposizioni del governo cinese che ne abbiano limitato notevolmente l’utilizzo da parte degli utenti. Che sia l’ennesimo tentativo fallito di conquista al mercato cinese?

roblox-cina-digitips-lgdp
Image Credits: Free-press.it

AirBnb nasconde i nomi degli affittuari

La compagnia ha annunciato che dal 31 gennaio gli affittuari presenti in Oregon non vedranno più il nome completo di chi si interessa al proprio alloggio fino a prenotazione completata. La decisione è stata presa dopo un’analisi dei dati degli anni precedenti, che hanno evidenziato come alcuni nomi portassero gli host a non confermare le prenotazioni a causa della discriminazione razziale. Una scelta in linea con la policy di AirBnb, che ha già adottato misure preventive di questo tipo in passato.

airbnb-digitips-lgdp
Image Credits: Tecnoandroid.it

Arrivano le stanze audio su Linkedin

A partire da gennaio 2022 Linkedin ha iniziato i test per le Audio Room in stile Clubhouse integrate nella piattaforma. Durante questa prima fase sperimentale il social network permetterà ad alcuni dei suoi creator più attivi di ospitare diversi eventi su moltissime tematiche. Non è un aggiornamento fine a sé stesso, perché Linkedin ha annunciato per la prossima primavera di aprire un’intera sezione dedicata agli eventi video.

Il social si prepara ad essere una vera piattaforma all-in-one a disposizione dei professionisti.

linkedin-audio-digitips-lgdp
Image Credits: Techbusiness.it

Twitter testa le video reaction

Si chiamerà Tweet Take e consentirà agli utenti di condividere delle video reazioni allegate al proprio tweet o contenuto. I Take Tweet possono essere una foto o un video e appariranno nella timeline principale degli utenti proprio come qualsiasi altro tweet. Basterà questa nuova funzione a rilanciare l’immagine del social dei cinguettii o sarà un flop come Fleets?

Wunderman Thompson annuncia il suo Metaverso

Non solo grandi marchi sportivi o tecnologici, oggi anche la celebre agenzia di comunicazione sarebbe in procinto di lanciare un suo metaverso, con lo scopo di fornire ai propri clienti tutte le possibilità che il nuovo ambiente virtuale ha da offrire. Grazie alla collaborazione con Odyssey, il nuovo metaverso verrà utilizzato per studiare a un nuovo livello le varie tendenze nel mondo marketing e presenterà dei veri e propri “chioschi ispirazionali” dislocati nello spazio digitale. 

Digitips Flash News

Facebook lancia un nuovo Privacy Center

Privacy Center, uno spazio dedicato alla policy sulla privacy della piattaforma, creato per informare gli utenti interessati al tema, sarà presto disponibile per tutti. Attualmente è diviso in 5 moduli: sicurezza, condivisione, raccolta dati, utilizzo dati e pubblicità.

facebook-policy-digitips-lgdp
Image Credits: Ilfattoquotidiano.it

Tik Tok testa una funzione per invitare le persone da altre applicazioni

Tik Tok sta testando una nuova funzione che permetterà ai suoi utenti di invitare altre persone a vedere un video, tramite altre applicazioni.

Pinterest dà più spazio ai creator

Pinterest vuole aiutare i creators ad avere più visibilità sulla propria piattaforma attraverso l’inserimento della scheda “Profiles” nella barra di ricerca dei Pin, permettendo di essere trovati anche attraverso l’inserimento del topic principale che affrontano.

pinterest-digitips-lgdp
Image Credits: Pinterest.it

Tinder sviluppa una funzione per gli swap di gruppo

tinder-digitips-lgdp
Image Credits: Americanpost.news

Tinder sta sviluppando una nuova funzione per permettere agli utenti di condividere live le proprie sessioni di “swipe” con gli amici, condividendo schermo e audio con loro.

Twitter testa nuovi strumenti di ricerca

Twitter sta testando per alcuni utenti IOS la possibilità di utilizzare la funzione cerca direttamente dal proprio feed, senza dover cambiare schermata.

Instagram, nuova funzione per riorganizzare i contenuti

instagram-music-digitips-lgdp
Image Credits: Telefonino.net

Un profilo completamente personalizzato su Instagram. Questa l’ultima novità del social network che permetterà agli utenti di modificare a proprio piacimento l’ordine dei post pubblicati.

Whatsapp, in arrivo una nuova funzione per i messaggi vocali

Una nuova funzionalità in casa Whatsapp che permetterà l’ascolto dei messaggi vocali prima dell’invio definitivo, e consentirà di  ascoltare gli audio senza interruzioni, anche passando da una chat all’altra. 

whatsapp-digitips-lgdp-1
Image Credits: Mobileworld.it

Per questa settimana finisce qui il nostro viaggio nel mondo digital. Abbiamo visto e sentito cose che fino a poco tempo fa sembravano impossibili e siamo sicuri che tante ne accadranno in futuro. Per questo continueremo a monitorare tutte le news e le big tech, raccoglieremo per voi le migliori notizie e ve le forniremo qui, su La Gazzetta.

Perciò tenetevi pronti e…

Ci leggiamo presto!

Redazione

redazione@lagazzettadelpubblicitario.it

La Gazzetta del Pubblicitario è una realtà nata nel 2019 dalla voglia di raccontare storie creative legate a brand di successo, o piccole realtà che con un’idea si sono fatte strada tra il grande pubblico: un telescopio puntato verso il mondo pubblicitario, che proverà ad analizzare le parti più interessanti del processo creativo che portano ad una campagna di successo.

Ehi lettore!

 

Prima di migrare verso altri siti, vorremmo ringraziarti di essere passato da qui.

 

Se ti è piaciuto l'articolo e non vuoi perderti i prossimi, puoi iscriverti alla nostra NEWSLETTER con un semplice passaggio qui sotto!

 

Sì, hai capito bene, la nostra newsletter arriva una volta alla settimana,

ogni domenica.

E come sempre, ci leggiamo presto!

Cliccando su ISCRIVITI acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Reg. UE 2016/679 (GDPR)