Inizio
cover-digitips-18-mar_v2
A cura di Redazione

Digitips: Instagram e Clubhouse hanno i loro gemelli diversi da oggi

Tante novità dal mondo digital, che abbiamo raccolto e selezionato appositamente per voi! Questa settimana vi raccontiamo di come un brand si sta facendo pubblicità all’interno di un videogioco, del nuovo Clubhouse lanciato da Amazon, del nuovo social network che sostituirà Instagram in Russia e molto altro ancora!

Siete pronti per scoprire le migliori le novità dal mondo digital?

Annuncio

Babybel inserisce la pubblicità… in Fortnite

Cosa ci fanno dei formaggini in un videogioco multiplayer free-to-play? Si tratta dell’ultima trovata dei formaggini Baybel, i quali dallo scorso 9 marzo hanno letteralmente conquistato un’isola in Fortnite, il famoso videogame. Si chiama Baybel Reloaded ed è una mappa speciale sviluppata da Vysena Studio e promossa dal famoso streamer Doigby. Con questa operazione Babybel punta a raggiungere il target dei giovanissimi, dai 13 ai 24 anni.

babybel-digitips-lgdp
Image Credits: Pointdevente.fr

Amazon lancia il nuovo Clubhouse

A distanza di due anni dal boom avuto da Clubhouse, Amazon decide di lanciare il suo servizio di talking, in versione beta, dal nome di Amp. Uno dei vantaggi è la possibilità di poter utilizzare in qualunque momento le canzoni presenti nel database di Amazon Music, potendo trasformare il proprio canale in una stazione radio, alternando voce, musica e interventi degli ascoltatori. Per ora la versione è disponibile solo su IOS (proprio come è stato per Clubhouse).

amp-digitipd-lgdp
Image Credits: Gamelegends.it

Mc Donald’s promuove il nuovo Triplo Cheesburger… con 300 NFT

Il colosso dei fast food festeggia l’arrivo del suo nuovo panino “Triplo Cheesburger” commissionando a 3 artisti altrettanti opere digitali, che a loro volta verranno suddivise in 300 NFT e rese disponibili per i consumatori ed appassionati (ne avevamo parlato anche in questo articolo). Il volto della campagna sarà ancora Ghali, già testimonial degli spot di Mc Donald’s in Italia, il quale ha affermato che con questa iniziativa viene democratizzato il mondo dell’arte.

nnt-mcdonalds-lgdp
Image Credits: Hdblog.it

Addio Instagram, benvenuto Rossgram

Il conflitto si combatte anche sui social network e la Russia ha deciso di fare sul serio. Lo scorso 14 marzo il governo russo aveva bloccato a tutti i suoi cittadini l’accesso ad Instagram, reo di diffondere informazioni fuorvianti sull’invasione dell’Ucraina. Ora il Cremlino ha annunciato il lancio di un nuovo Social Network, Rossgram, che dal 28 marzo sostituirà in tutto e per tutto il social di Meta. La piattaforma sarà lanciata da Alexander Zobov, imprenditore digitale compagno di classe del fondatore di VK e Telegram. Se vi abbiamo incuriosito, potete approfondire la notizia in questo articolo.

rossgram-digitips-lgdp
Image Credits: android.com.pl

Google ti paga… il parcheggio

Google ha recentemente avviato una partnership con ParkMobile e renderà presto disponibile il pagamento del parcheggio attraverso la voce per gli utenti Android. L’obiettivo è quello di aiutare gli automobilisti con alcune criticità che possono presentarsi, come ad esempio il fatto di non trovare il tassametro, condizioni meteo avverse (freddo, pioggia  o grandine), oppure un impegno che si prolunga più del previsto. 

Per poter pagare il parcheggio, una volta fermata l’auto basterà dire “Ok Google, paga il parcheggio” e seguire le indicazioni dell’assistente vocale.

La partnership è frutto di un preciso disegno da parte di Google di voler investire nel campo dei trasporti.

google-parking-digitips-lgdp
Image Credits: Partoo.co

La Casa Bianca informa le star di Tik Tok in merito alla guerra in Ucraina

Un colloquio su Zoom nientemeno che con la Casa Bianca. 30 influencer di Tik Tok lo scorso giovedì sono stati convocati dal Personale del Consiglio di Sicurezza Nazionale e dall’Addetto Stampa della Casa Bianca Jen Psaki, per essere informati sui prossimi obiettivi strategici degli Stati Uniti in merito al conflitto bellico in Ucraina. Lo scopo è quello di veicolare le giuste informazioni in Tik Tok, canale di comunicazione molto utilizzato sia dagli Ucraini per raccontare le proprie giornate al riparo nei bunker, ma anche dalle altre persone per restare informati.

tiktok-star-digitips-lgdp
Image Credits: Nypost.com

Digitips Flash News

Facebook e Twitter sono su Tik Tok

Dal 14 marzo Facebook e Twitter hanno un profilo ufficiale nel Social network Cinese

Trascrizioni video da Youtube

youtube-digitips-lgdp
Image Credits: androidworld.it

YouTube sta rilasciando,  ad un numero di utenti sempre crescente, una nuova versione dell’App che comprende la trascrizione automatica di alcuni video in lingua inglese.

Autorizzati contenuti contro i soldati Russi sui social

Meta autorizza sui suoi social i contenuti di natura violenta contro i soldati russi durante l’invasione in Ucraina.

meta-digitips-lgdp
Image Credits: Optimagazine.com

Google invierà avvisi anti raid agli utenti android Ucraini

google-digitips-lgdp
Image Credits: Telefonino.net

Google sta collaborando col governo ucraino per riuscire ad avvertire, direttamente sul proprio smartphone Android, i cittadini ucraini in caso di raid aerei russi.

Instagram lancia il nuovo Creator Lab

Arriva il nuovo Creator Lab di Instagram, nel quale le star del social, tramite video, spiegano tutti i segreti dell’applicazione e danno preziose indicazioni su come migliorare il proprio account.

tilt-instagram-digitips-lgdp
Image Credits: Goodcom.it

Arriveranno i moderatori in Instagram

instagram-moderator-digitips-lgdp
Image Credits: Newstextarea.com

Finalmente Instagram permetterà di selezionare dei moderatori per le sue dirette. i prescelti potranno rimuovere commenti, persone e mutare alcuni utenti

Novità per Twitter: e-commerce e servizio anti censura

Grandi novità in casa Twitter con il tentativo di aprire un e-commerce in stile Instagram e lo sviluppo di un servizio anti censura con versioni specifiche per Tor.

twitter-digitips-lgdp
Image Credits: Aground.com

Per questa settimana è davvero tutto ma… niente paura, noi ci siamo già messi al lavoro per ricercare e selezionare tante altre notizie da raccontarvi nel prossimo articolo di Digitips, il prossimo venerdì. Quindi rimanete aggiornati con noi e…

Ci leggiamo presto!

Redazione

redazione@lagazzettadelpubblicitario.it

La Gazzetta del Pubblicitario è una realtà nata nel 2019 dalla voglia di raccontare storie creative legate a brand di successo, o piccole realtà che con un’idea si sono fatte strada tra il grande pubblico: un telescopio puntato verso il mondo pubblicitario, che proverà ad analizzare le parti più interessanti del processo creativo che portano ad una campagna di successo.

Ehi lettore!

 

Prima di migrare verso altri siti, vorremmo ringraziarti di essere passato da qui.

 

Se ti è piaciuto l'articolo e non vuoi perderti i prossimi, puoi iscriverti alla nostra NEWSLETTER con un semplice passaggio qui sotto!

 

Sì, hai capito bene, la nostra newsletter arriva una volta alla settimana,

ogni domenica.

E come sempre, ci leggiamo presto!

Cliccando su ISCRIVITI acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Reg. UE 2016/679 (GDPR)