Inizio
cover-digitips-25-feb
A cura di Redazione

Digitips: Snoop Dogg è il re del metaverso, Google cambia la sua home page

Nuova settimana ricca di novità dal mondo digital! Snoop Dogg conquista letteralmente il metaverso con delle idee davvero… stupefacenti, Trump lancia il suo social network nell’App Store, Google cambia la sua home page e molto altro ancora!

Non rimanete indietro: seguite Digitips, la rubrica che vi racconta le migliori notizie dal mondo digital!

Annuncio

Snoop Dogg lancia i Doggie

Nel giorno della data palindroma del 22/02/2022 il rapper Snoop Dogg, in collaborazione con The Sandbox, ha deciso di lanciare la sua collezione di NFT Doggies. Utilizzabili nel metaverso blockchain-based, la collezione contiene 10.000 pezzi progettati proprio dalla star californiana. Uno degli NFT è stato realizzato in collaborazione con il brand italiano Gucci ed è ispirato alla nuova campagna Love Parade.

Trump sbarca sull’app Store

Trump è di nuovo sui social network. O meglio, il suo social network è diventato disponibile sull’app store per tutti gli utenti che avevano preordinato l’app (ne avevamo in questo articolo, con la procedura per prenotare la propria iscrizione alla piattaforma). In molti hanno provato a effettuare il download e hanno segnalato problemi di iscrizione a causa della massiccia domanda, ma in ogni caso Truth Social è ufficialmente diventato realtà.

La guerra tra Ucraina e Russia si sposta… sul web

Nelle ultime ore si sono verificati attacchi hacker contro le principali banche e il Ministero della Difesa ucraini. Non solo momenti di tensione al confine tra Russia e Ucraina, ma la guerra si combatte anche nel web dove, secondo le fonti della Casa Bianca, alcuni hacker Russi starebbero attaccando le istituzioni ucraine, con l’obiettivo di minarne la credibilità agli occhi della popolazione. Un’analisi tecnica ha rivelato un ampio utilizzo del Malwarebotnet Mirai, utilizzato per attacchi su larga scala e spesso attribuiti alla Russia.

russia-ucraina-digitips-lgdp
Image Credits: Piccolenote.ilgiornale.it

Google, nuova home page in arrivo

Grande novità in casa Google, presto potrebbe cambiare l’iconica home page del motore di ricerca. Non si tratterà di una completa rivoluzione, ma di alcuni widget che verranno aggiunti nella parte inferiore della pagina. I nuovi elementi saranno: meteo, tendenza, cosa guardare, azioni/mercati, eventi locali, notizie sul Covid, tutti personalizzati in base alla cronologia delle ricerche e geolocalizzazione del dispositivo.

google-home-digitips-lgdp
Image Credits: Arstechinca.com

VR Horizon di Meta raggiunge i 300.000 utenti

Meta chiama, il metaverso risponde. Quella che è per tutti una grande scommessa, per Zuckerberg inizia a essere una solida realtà: a oggi sono circa 300.000 gli utenti iscritti ad Horizon World, la piattaforma virtuale di Meta. Fino ad ora il numero delle iscrizioni è cresciuto in modo esponenziale, così come anche il numero di “mondi” esplorabili: proprio questa settimana Meta ha annunciato di aver costruito ben 10.000 ambientazioni differenti.

Riuscirà la piattaforma a mantenere questi ritmi di crescita?

Verratti compra un’isola digitale nel metaverso

Il mondo del metaverso conquista anche i calciatori, tra cui un centrocampista della nazionale Italiana: Marco Verratti ha acquistato una delle 25 isole digitali nel mondo The Sandbox messe in vendita da Exclusible. Il giocatore ha dichiarato: “Ci tenevo molto a raggiungere questo obiettivo per primo, credo molto nelle nuove tecnologie e in questo ci tenevo a essere precursore dei tempi e un esempio da seguire per tanti altri”.

Image Credits: Adnkronos.com

Gli NFT conquistano la Premier League

Si parla di un accordo da 250 milioni di euro per il campionato più commerciale (e più competitivo) del mondo. Dopo aver letteralmente invaso la nostra Serie A, ora la Premier League ha aperto al mondo crypto e proprio in questi giorni si sta innescando una vera e propria asta per aggiudicarsi le preziose sponsorizzazioni. Sorare, Candy Digital, Dapper Labs e ConsenSys sono i papabili candidati per divenire il prossimo licenziatario ufficiale. Vedremo nei prossimi giorni chi riuscirà a spuntarla.

premier-league-digitips-lgdp
Image Credits: Coindesk.com

Il Manchester City costruisce la sua casa nel Metaverso

Costruire l’Etihad Stadium anche nel metaverso. Questo il prossimo obiettivo del Manchester City, dopo aver già lanciato i propri fan token ufficiali. Ora i Citizens in collaborazione con Sony hanno già iniziato una mappatura completa del proprio stadio, per avviare l’intenso lavoro di progettazione. Il club vuole creare un nuovo touchpoint con i propri tifosi, dando la possibilità di acquistare gadget e prodotti brandizzati all’interno del metaverso.

etihad-stadium-digitips-lgdp
Image Credits: Techbriefly.com

Modric investe in Sportening, il Social Network calcistico

Luka Modric, centrocampista croato del Real Madrid, ha scelto di investire in un nuovo social network dedicato al mondo dello sport. Si chiama Sportening ed è una piattaforma croata fondata nel 2019 che cerca di riunire in un unico luogo gli appassionati di calcio, permettendo la creazione di gruppi pubblici e inviando notizie relative alla propria squadra del cuore. Nel primo anno di nascita la versione beta ha raggiunto più di 250.000 utenti e punta ad arrivare a 6 milioni nei prossimi 18 mesi.

modric-digitips-lgdp
Image Credits: Croatiaweek.com

Ecco la prima etichetta discografica NFT

Ancora Snoop Dogg ed ancora nel metaverso. Non solo NFT, ma anche una vera etichetta discografica nel Metaverso. L’artista ha dichiarato: “Death Row Records sarà un’etichetta NFT. Lanceremo gli artisti attraverso il metaverso”. Il rapper statunitense nel mese di febbraio aveva già lanciato il suo ultimo album, BODR, contenente tre tracce bonus esclusive ed una canzone NFT.

snopp-dog-digitips-lgdp
Image Credits: Unitedgamers.gg

Fine della guerra tra Amazon e Visa

Amazon trova un accordo e (finalmente) permetterà agli utenti di poter utilizzare i sistemi di pagamento Visa all’interno del proprio e-commerce, anche nel Regno Unito. La conciliazione risolve una vecchia faida tra le due società, dovuto in parte alla partnership tra la società di Bezos e Mastercard e in parte alle elevate commissioni che Visa applicava sulle transazioni proprio con Amazon.

amazon-visa-digitips-lgdp
Image Credits: Tech.everyeye.it

Spotify spinge i podcast

Spotify punta forte sui podcast e lo fa tramite l’acquisizione di Chartable, un tool che permette lo studio analytics relativo ai podcast. Allo stesso tempo, la società svedese ha confermato di aver concluso un accordo anche per Podsight, che permetterà ai clienti free di avere ads più aderenti ai propri interessi. Il commento di Spotify è stato: “Questa e altre renderanno più facile per gli editori trasformare le informazioni sul pubblico in azioni concrete, per espandere l’ascolto e l’attività”.

spotify-digitips-lgdp-1
Image Credits: Spotify.com

Nuovo Privacy Sandbox per i dispositivi Android

Annunci pubblicitari mirati ma allo stesso tempo protezione dei dati personali delle persone. Google sembra seguire l’esempio di Apple e sviluppa la Privacy Sandbox per i suoi dispositivi Android, con l’obiettivo di limitare il monitoraggio e il tracciamento tra siti internet ed app, permettendo alle persone di navigare in tutta tranquillità.

privacy-sandbox-google-digitips-lgdp
Image Credits: Thinkwithgoogle.com

Paypal ti fa pagare se non usi il conto corrente

Paypal sta modificando i termini e le condizioni di utilizzo per gli utenti in Italia. Tra le modifiche più rilevanti l’azienda statunitense introdurrà una tariffa di inattività per tutti i conti non utilizzati da almeno 12 mesi. Le nuove regole entreranno in vigore il 6 maggio ed i primi addebiti avranno luogo ad ottobre 2022 per gli account venditori e ad ottobre 2023 per gli account personali.

paypal-digitips-lgdp
Image Credits: MarketingStudio.it

L’EDICOLA
DEL PUBBLICITARIO

L’Edicola Del Pubblicitario è il primo podcast di Gazzetta che ogni Lunedì alle 7.00 ti riassume in 5 minuti le notizie più importanti di pubblicità, marketing e comunicazione.

Digitips Flash News

Snapchat, ora gli utenti potranno aggiornare il proprio nome

Da oggi potremo finalmente aggiornare il nostro username di Snapchat. In passato potevamo modificare solo il nome visualizzato.

snapchat-social-network-lgdp
Foto di Alok Sharma da Pexels

Potremo presto creare delle rubriche nei gruppi Facebook

Presto potremo creare delle rubriche interne ai gruppi Facebook in modo da poter condividere idee e pensieri più articolati più facilmente.

Instagram introduce i Reactive Audio

Importante novità in casa Instagram con l’introduzione dei Reactive Audio, in questo modo sarà possibile controllare la musica dei propri reels usando solo le mani

In arrivo la condivisione della posizione in Snapchat

snapchat-young-digitips-lgdp
Image Credits: Tech.everyeye.it

A breve sarà possibile condividere la propria posizione in tempo reale con un amico su Snapchat, proprio come avviene su Whatsapp

Conversazioni in evidenza su Twitter

Novità in chiave direct messages per Twitter, sarà presto possibile mettere in evidenza alcune chat per averle sempre a portata di schermo

I Bot avranno vita breve su Twitter

Twitter permetterà presto di poter distinguere i profili di persone reali dai bot, tramite un’apposita etichetta

Instagram sta lavorando per mostrare lo status degli utenti

Instagram aggiorna le stories, si potrà presto vedere lo status di un utente che ha visualizzato la nostra storia

Anche per questa settimana è davvero tutto, noi non andiamo di certo in vacanza e continueremo a monitorare tutti i principali siti internet e tutte le novità delle Big Tech per riportarvi, la prossima settimana, notizie sempre fresche e aggiornate. Per cui continuate a seguirci e come sempre…

Ci leggiamo presto!

Sempre più grandi, grazie a Te.

Cara lettrice e caro lettore, se fai parte delle venticinquemila persone che ogni mese sceglie di leggere La Gazzetta Del Pubblicitario per informarsi, arricchirsi o divertirsi, questa lettera è per te…

Redazione

redazione@lagazzettadelpubblicitario.it

La Gazzetta del Pubblicitario è una realtà nata nel 2019 dalla voglia di raccontare storie creative legate a brand di successo, o piccole realtà che con un’idea si sono fatte strada tra il grande pubblico: un telescopio puntato verso il mondo pubblicitario, che proverà ad analizzare le parti più interessanti del processo creativo che portano ad una campagna di successo.

Ehi lettore!

 

Prima di migrare verso altri siti, vorremmo ringraziarti di essere passato da qui.

 

Se ti è piaciuto l'articolo e non vuoi perderti i prossimi, puoi iscriverti alla nostra NEWSLETTER con un semplice passaggio qui sotto!

 

Sì, hai capito bene, la nostra newsletter arriva una volta alla settimana,

ogni domenica.

E come sempre, ci leggiamo presto!

Cliccando su ISCRIVITI acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Reg. UE 2016/679 (GDPR)