Basta anti-aging, cambiano le parole: dalle drops of youth alla body positivity

Avatar photo
11 Settembre 2022
Praticamente uno snack
+ -

Il nuovo spot di The Body Shop si schiera contro i canoni retorici di bellezza incoraggiando l’empowerment femminile e spingendo le donne ad accettarsi così come sono

Una ragazza che difende la sua hijab affrontando ogni sfida per far sentire la propria voce. Una donna che fa sport senza lasciarsi ostacolare da una gamba artificiale ma mostrando le straordinarietà del suo corpo. Una giovane che ha lasciato il suo lavoro per trasferirsi in un cottage, prendersi cura del suo benessere mentale e coltivare le sue passioni.

“Scopri il potere della tua resilienza” è lo spot per la linea Edelweiss con cui The Body Shop rivoluziona la vision del brand: l’anti-aging “Drops of Youth” cambia nome, inseguendo la tendenza che, soprattutto con la pandemia, ha stravolto le nostre vite. Lo dimostra l’esplosione dell’utilizzo del termine che dà il nome alla campagna, resilienza.

LA SVOLTA VERSO LA BODY POSITIVITY

Con il rebranding del suo bestseller, il brand fa una svolta verso la responsabilità, abbracciando quel messaggio di body positivity che da movimento sociale è diventato una filosofia per molte persone che si oppongono ai canoni di bellezza imposti dalla società, per amarsi così come sono. Accettarsi è la parola d’ordine per le donne che non devono più combattere contro il tempo che passa con un anti-aging.

EMPOWERMENT E SLOW LIVING PER UN NUOVO STORYTELLING

Lo spot abbraccia l’incontro tra culture, i diritti, l’empowerment femminile, la libertà di scegliere chi essere, come vestirsi e cosa fare, superando ogni limite e facendo scelte coraggiose. Una visione che negli ultimi anni ci ha portato ad apprezzare lo slow living, la nuova filosofia che anche dopo il Covid continuiamo ad abbracciare curando il benessere mentale, con la (ri)scoperta di piaceri, passioni e interessi.

È questo il messaggio che The Body Shop trasmette con un rinnovato storytelling in cui il brand è l’aiutante che incoraggia le consumatrici a far sentire la propria voce e a inseguire con coraggio i propri sogni. Ogni donna ha il diritto di fare ciò che vuole – chiosa lo spot -, accettandosi e sentendosi libera.

Ci leggiamo presto!

Sempre più grandi, grazie a Te.

Cara lettrice e caro lettore, se fai parte delle quarantamila persone che ogni mese sceglie di leggere La Gazzetta Del Pubblicitario per informarsi, arricchirsi o divertirsi, questa lettera è per te…

Avatar photo
Come in una canzone di Venditti, vivo solo di parole. Sono costantemente alla ricerca del mio posto del mondo e, nel frattempo, scrivo per trovare me stessa. Tra Roma e Bologna, con una sosta a Milano, durante il mio percorso di studi in comunicazione d’impresa ho capito che le parole sono i mattoncini su cui cammino per seguire la mia strada e per realizzare il mio sogno: diventare una copywriter. Chissà dove mi porteranno.

Potrebbe piacerti anche

+ -
+ -
+ -
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie. Cliccando su rifiuta o chiudendo il banner si rifiutano tutti i cookie. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie attivare.
Cerca tra gli articoli
Control Center
Dark mode
Segnalibri
Notifiche
Cookies

Ehi lettore!

Tutte le domeniche alle 09:00 quasi 3.000 iscritti ricevono la nostra newsletter settimanale.

Cosa contiene? Un recap del meglio della settimana che potresti aver perso e 2 speciali inediti direttamente dalla nostra redazione. Un ambiente più intimo per chi vuole approfondire le tematiche dell’advertising. Unisciti a colleghi e appassionati e accompagna nel modo giusto la tua tazza di caffè.

Ti aspettiamo dentro!

Cliccando su ISCRIVITI acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Reg. UE 2016/679 (GDPR)
E come sempre, ci leggiamo presto!
Grazie per essere entrato nel pianeta Gazzetta! Ci leggiamo Domenica!

Ehi lettore!

Prima di migrare verso altri siti, vorremmo ringraziarti di essere passato da qui.

Se ti è piaciuto l’articolo e non vuoi perderti i prossimi, puoi iscriverti alla nostra newsletter con un semplice passaggio qui sotto!

Sì, hai capito bene, la nostra newsletter arriva una volta alla settimana, ogni domenica.

Cliccando su ISCRIVITI acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Reg. UE 2016/679 (GDPR)
E come sempre, ci leggiamo presto!

Focus

Ragione e sentimento, matematica e grandi intuizioni: il marketing come non ve lo hanno ancora raccontato.

Il canale di comunicazione del XXI secolo è un ecosistema sempre più vasto. Proviamo a renderlo più familiare facendo chiarezza.

Senza una punta di genio la pubblicità sarebbe solo cronaca. Fortunatamente, il mondo dell’advertising abbonda di effetti speciali, colori e grandissime menti!