|

Auricchio affida la sua creatività a VMLY&R ed ecco il primo spot in cui gli ingredienti cantano

Avatar photo
13 Dicembre 2022
Il tempo di un caffè

La celebre azienda casearia affida l’incarico per il riposizionamento del brand all’agenzia del gruppo WPP. Lo spot segna l’inizio della collaborazione.

Una donna entra in scena, porta qualcosa e lo appoggia sul tavolo della sua cucina. Non è difficile capire di che si tratti: è il celebre provolone Auricchio, perfettamente riconoscibile dalla sua forma, che l’ha reso un’icona nel corso dei 145 anni dell’azienda. Nello spot da 30” c’è davvero poco spazio per l’immaginazione: non appena la donna lascia la stanza, tutti gli ingredienti e i piatti presenti si animano e iniziano ad intonare l’intramontabile canzone Only You (And you alone) di Ande Rand e Buck Ram, quasi a riconoscere l’innegabile supremazia del nuovo arrivato.

È una vera e propria dichiarazione d’amore che le parole della canzone aiutano a esplicitare: sottolineano infatti il carattere unico del prodotto, capace di integrarsi appieno con tutti gli altri ingredienti presenti e valorizzarli. Questo è il senso che l’attivazione vuole proporre.
Lo spot è stato ideato dall’agenzia VMLY&R e prodotto dalla casa Movie Magic International. È stato pensato nei due formati da 30” e 15” e troverà un’applicazione anche sui canali digital e social dell’azienda.

Auricchio-VMLY&R
Credits: Auricchio

Un primo passo per un progetto più ampio

Il nuovo TVC che mette al centro il provolone Auricchio è on-air dall’11 dicembre e segna la prima collaborazione tra l’azienda italiana produttrice di formaggi e l’agenzia VMLY&R. La campagna prende il nome Il gusto di essere unici, partendo dal prodotto più iconico del Gruppo e inizia un progetto che porterà a un riposizionamento del brand. Auricchio negli anni si è saputo distinguere per aver sempre trasmesso i valori di tradizione e artigianalità, insiti nei suoi prodotti caseari, e che l’hanno reso leader di mercato con una quota vicina al 50% e una fedeltà al brand consolidata.

«Ci siamo da subito trovati in sintonia – ha commentato Alberto Auricchio – con le idee e l’entusiasmo che tutto il team di VMLY&R ci ha trasmesso sin dai primi momenti. Disponibili a delineare con noi questo nostro progetto che nasce in un periodo storico davvero complesso che richiede messaggi chiari e coerenti con il vissuto dei brand.  Con la precedente campagna abbiamo trasmesso il nostro essere unici nel produrre un provolone inconfondibile, fatto a mano, da sempre».

«Siamo felici di collaborare con un’azienda così unica, leader nel suo mercato, – ha concluso Simona Maggini, CEO di VMLY&R – e di contribuire con una comunicazione che sottolinea proprio la distintività dei suoi prodotti».

Ci leggiamo presto!

Entra a far parte del nostro canale Telegram!

Ogni giorno news, riflessioni, approfondimenti e tanto altro in esclusiva per la nostra community.

Image credits cover: Auricchio

Avatar photo
La Gazzetta del Pubblicitario è una realtà nata nel 2019 dalla voglia di raccontare storie creative legate a brand di successo, o piccole realtà che con un’idea si sono fatte strada tra il grande pubblico: un telescopio puntato verso il mondo pubblicitario, che proverà ad analizzare le parti più interessanti del processo creativo che portano ad una campagna di successo.