|

Lorenzo Foffani torna in DUDE nel ruolo di Chief Strategy and Innovation Officer

Avatar photo
24 Febbraio 2023
Il tempo di un caffè

Dopo aver lasciato DUDE nel 2019, Lorenzo Foffani torna e in veste di Chief Strategy and Innovation Officer. A seguito di una collaborazione nel 2021, i rapporti con l’agenzia si sono ristabiliti tra fine 2022 e l’inizio di quest’anno portando infine al ritorno di Foffani.

Dopo il lancio nel 2016 di DUDE London accanto a Francesca Spitali, Lorenzo Foffani si era allontanato dall’agenzia passando nel 2019 ad AKQA come Head of Strategy. I primi riavvicinamenti risalgono al 2021 quando, per il lancio del primo vino in lattina di qualità in Italia Quartin, Foffani aveva proposto a DUDE una collaborazione.

dude-quartin
Credit: Quartin

Più avanti, poi, tra la fine del 2022 e l’inizio di quest’anno ci sono stati i primi contatti che hanno portato alla nomina di Chief Strategy and Innovation Officer per DUDE. 

In questo ruolo, Foffani si occuperà di sviluppare nuove intersezioni tra creatività, strategia e innovazione, per catturare attenzione, e di conseguenza opportunità concrete, dal mercato. Un focus importante del suo lavoro riguarderà, in particolare, la crescita e lo sviluppo della unit di Design.

“Certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi e poi ritornano”. È il riassunto della storia tra Lorenzo Foffani, che ha lavorato negli anni per alcune tra le agenzie più importanti con clienti altrettanto importanti, e DUDE.

Le dichiarazioni dei protagonisti

Foffani commenta “Dovunque vorremo andare andremo, una nave è questo in realtà. Non è solo una chiglia, con uno scafo e un ponte o delle vele, sì, la nave è fatta così, ma una nave è innanzitutto…libertà. È una frase di Jack Sparrow, ma provo esattamente la stessa cosa tornando tra i pirati di DUDE. Il nostro lavoro è fondato su due cose: avere idee sempre innovative, realizzarle con la massima qualità insieme ad un gruppo di persone con cui impari e ti diverti. In DUDE questa cosa si vive e si respira, ogni giorno. Così semplice, eppure così raro.”

“Dopo le citazioni di Antonello Venditti e Jack Sparrow sto pensando a qualcosa all’altezza ma credo sia impossibile. Mi limito quindi a dire che Lorenzo è una delle persone più intelligenti, competenti, brillanti, sensibili e in grado di fare la differenza a un tavolo che abbia mai conosciuto. Questo al lavoro, così come fuori. Ne consegue che sia un onore e un immenso piacere per noi riaverlo all’interno del nostro bunch. Alzeremo tutti l’asticella con lui perché è contagioso, ne sono sicuro.” ha dichiarato Lorenzo Del Bianco, CEO e founder di DUDE. 

Ci leggiamo presto!

Entra a far parte del nostro canale Telegram!

Ogni giorno news, riflessioni, approfondimenti e tanto altro in esclusiva per la nostra community.

A cura di
Avatar photo
Gazzetta PRO