|

Le Barbie diventano Nft per incoraggiare le giovani ragazze

Avatar photo
11 Ottobre 2022
Praticamente uno snack

La celebre azienda di bambole dona 250000$ per incoraggiare le più giovani a credere in sé stesse

In occasione della Giornata mondiale delle giovani ragazze la più famosa azienda di bambole, Barbie, si è unita a Boss Beauty, azienda che fa degli NFT il suo core business e della lotta per l’affermazione della donna la sua battaglia fondamentale. La collaborazione ha prodotto una serie di NFT che consistono in 15000 tokens e che rappresentano le 250 professioniste che le Barbie hanno impersonato fin dalla loro prima apparizione. Dall’astronauta, alla chef fino ad arrivare al CEO di una grande compagnia, Barbie e Boss Beauty ci ricordano come “le ragazze possono fare qualsiasi cosa”.

barbie
Credits: Asia 361

Una donazione da $250.000

La collaborazione non ha portato solo alla collezione di NFT: Barbie si spende anche economicamente per supportare la mission che condivide con il brand Boss Beauty ovvero quella di incoraggiare le ragazze ad abbracciare qualunque tipo di carriera loro vogliano. Il brand donerà 250.000 dollari per metà alla Barbie Dream Gap Project, che si occupa di incoraggiare le giovani donne a credere in sé stesse. L’altra metà sarà destinata alla Fondazione Boss Beauty, che devolverà il ricavato per programmi di istruzione a favore delle giovani ragazze.

A favore delle donne

Non è la prima volta che l’azienda di proprietà Mattel si batte a favore dell’empowerment femminile anche se negli anni ha dovuto effettuare operazioni di rebranding importanti.
Una delle iniziative più memorabili risale al 2015 quando l’azienda, grazie alla famosa campagna Imagine the possibilities”, promuoveva l’immagine di una ragazza che potesse scegliere quello che voleva diventare da grande senza alcuna restrizione di genere.

Ci leggiamo presto!

Entra a far parte del nostro canale Telegram!

Ogni giorno news, riflessioni, approfondimenti e tanto altro in esclusiva per la nostra community.

Image credits cover: thetoystoreonline.com

Avatar photo
La Gazzetta del Pubblicitario è una realtà nata nel 2019 dalla voglia di raccontare storie creative legate a brand di successo, o piccole realtà che con un’idea si sono fatte strada tra il grande pubblico: un telescopio puntato verso il mondo pubblicitario, che proverà ad analizzare le parti più interessanti del processo creativo che portano ad una campagna di successo.