| |

Accendi un cero con Ceres 

Avatar photo
29 Aprile 2024
Praticamente uno snack

Campagna di We Are Social per Ceres con il famoso “cero da accendere” Che diventa una realtà. Un rito propiziatorio per cinque discipline 

Il celebre cero da accendere diventa plastica realtà nella campagna di Ceres rivolta al mondo dello sport. Calcio con gli Europei in arrivo, ma non solo: spazio anche a rugby, basket, volley e pallamano. La creatività di We Are Social porta alla realizzazione effettiva del cero partendo da vere bottiglie di Ceres tagliate. Nella parte frontale i portafortuna riportano specifiche vignette dedicate ai singoli sport disegnate da Enrico Machiavelli, storico illustratore del brand anche negli spot dei primi anni Duemila. 

I ceri sono dedicati a cinque santi protettori e nella parte posteriore riportano una divertente agiografia di ogni santo. In pieno stile parodico Ceres. Il tutto è stato abbinato ad un concorso lanciato con un video formato trenta secondi già in rotazione sulle reti televisive nazionali e locali. Non solo, i ceri saranno visibili con un product placement nella trasmissione “Qui Studio a Voi Stadio” sui network privati. Il partner di comunicazione nella campagna è il Gruppo Royal Unibrew che ha curato strategia, creatività e produzione. La pianificazione media, invece, è stata progettata da Media Club mentre i ceri e le loro confezioni sono stati prodotti dall’agenzia 2night. 

Ci leggiamo presto!

Entra a far parte del nostro canale Telegram!

Ogni giorno news, riflessioni, approfondimenti e tanto altro in esclusiva per la nostra community.

A cura di
Avatar photo
Gazzetta PRO