|

Il vino da scoprire: l’OOH che funziona su un’isola deserta

Avatar photo
14 Settembre 2023
Il tempo di un caffè

Silk & Spice, un marchio di vini portoghesi di alta qualità , ha lanciato la campagna “Meant to be Discovered”, installando un cartellone pubblicitario su un’isola deserta per un vino destinato a essere letteralmente scoperto

Solitamente quando ci si ritrova su un’isola deserta, a meno di non essere pirati, essere accompagnati da buon vino è l’ultima cosa cui si pensa. Nel caso in cui ci si trovasse su quest’isola, sperduta in qualche parte del mondo, si potrebbe però rimanere ugualmente sorpresi. Il marchio portoghese di vini Silk & Spice, infatti, ha affisso un cartellone pubblicitario proprio su un’isola deserta. Mentre la maggior parte dei cartelloni pubblicitari sono posizionati strategicamente in aree ad alto traffico per massimizzare la visibilità, l’azienda ha preso una strada diversa scegliendo di installare un cartellone in un punto sperduto avviando un’emozionante caccia al tesoro. “Meant to Be Discovered“, recita il titolo insieme a una foto del prodotto: chiunque lo scoverà si troverà un regalo davvero gradito.

Spoiler: il cartellone è dotato di una scatola contenente una vera bottiglia di vino Silk & Spice, un cavatappi e un bicchiere da vino per coloro che avranno la fortuna di trovarla. Insomma, una scelta strategica e alternativa per creare un marketing interattivo, pensato per coinvolgere i consumatori in un’esperienza unica ed emozionante, in sintonia con gli spiriti audaci ed esplorativi.

Alla scoperta del vino perduto

I produttori ritengono che i sapori avventurosi del vino Silk & Spice siano in grado di rievocare lo spirito di scoperta . “È un cartellone pubblicitario che non viene visto praticamente da nessuno, solo da chi ci passa davanti per caso. Un invito esagerato a provare un vino che è destinato a chi ha il coraggio di scoprirlo“, afferma Miguel Durão, partner creativo di Stream e Tough Guy. Dietro a questa campagna, però, si cela un significato molto più profondo e legato alla nostra storia passata, caratterizzata dai lunghi viaggi intrapresi dai navigatori del XV secolo.

Così come gli antichi marinai portoghesi decisero di attraversare il globo per scoprire il nuovo mondo ed espandere il loro dominio così i produttori di Silk & Spice vogliono dimostrare “l’ambizione del marchio nel volersi espandere sul mercato. Una scelta che mira ad accrescere consapevolezza e reputazione tra i consumatori avvicinandoli e coinvolgendoli con la sua versatile gamma di vini”. Stuzzicando lo spirito avventuriero che alberga in molti animi, Consumatori compresi.

Ci leggiamo presto!

A cura di
Avatar photo
Gazzetta PRO