Keynote Apple 2022: ecco gli spot di lancio dei prodotti

Avatar photo
8 Settembre 2022
Silenzia il telefono
+ -

Apple, anno dopo anno, continua a stupire i suoi fedeli consumatori con effetti speciali. Innovazione e progresso aprono e chiudono la fila anche sul piano comunicativo. Scopriamo insieme gli spot di quest’anno!

L’edizione 2022 dell’immancabile evento Keynote Apple si è svolta ieri, mercoledì 7 settembre. La live stream, pubblicata sulla pagina ufficiale YouTube del brand, ha condensato in circa un’ora e mezzo, tutte le novità Apple.
L’iniziativa si è rivelata, come in ogni edizione, un’esperienza ricca di notizie relative non solo al mondo tech, ma anche all’ambito comunicativo e pubblicitario, da sempre un punto di forza nelle strategie del brand. Vediamo insieme gli spot di presentazione dei nuovi e attesissimi prodotti!

iPhone 14 e iPhone 14 Plus

Cinque colori brillanti, un design sempre più innovativo e tre focus immancabili che rendono i nuovi iPhone 14 e iPhone 14 Plus due prodotti di notevole qualità. La cinematografia portatile è ancora una volta uno degli obiettivi del brand, che ha reso la fotocamera sempre più capace di catturare la luce e i video in pieno movimento il più simile possibile a contenuti professionali. La batteria di questi nuovi dispositivi può portare ovunque i propri consumatori, certi che, anche nell’angolo più sperduto del pianeta, Apple potrà aiutarli con il nuovo sistema Emergency SOS via satellite.

AirPods Pro

Lo spot delle nuove cuffie AirPods Pro è un concentrato di ritmo e musicalità. Il flusso sonoro guida lo spettatore in un’altra dimensione, in cui l’armonia e i fasci di luce disegnano le linee del nuovo prodotto Apple, capace di eliminare i rumori di sottofondo due volte di più rispetto al precedente e di adattarsi alla fisiologia di ogni consumatore, con nuove differenti taglie. Più di sei ore di ascolto con un prodotto Rebuilt from the sound up.

Apple Watch Series 8

L’Apple Watch è forse uno dei prodotti più innovativi degli ultimi anni e ogni nuovo modello presenta miglioramenti sempre qualitativamente validi. In questo spot è evidente quanto possa migliorare la vita dei consumatori che scelgono di acquistarlo: misura la distanza che compi, la forza in ogni passo e i tuoi battiti, spingendoti a sfidare solo te stesso. Ha un sistema di asciugamento autonomo e protegge chi lo indossa nei momenti di pericolo.

Apple Watch Ultra

Il nuovo arrivato nella famiglia Apple è l’Apple Watch Ultra, pensato per esperienze estreme e momenti indimenticabili. La batteria è ancora più duratura del normale, resiste a qualsiasi temperatura, ad altezze elevate o nelle profondità del mare. È un perfetto compagno di orientamento nelle aree più isolate del mondo, permettendo la comunicazione in qualsiasi situazione. Il commercial racconta esperienze incredibili vissute con questo prodotto al polso, trasportandoci in avventure da togliere il fiato che avremmo voglia di vivere con un alleato come l’Apple Watch Ultra al nostro fianco.

Lo spot Dear Apple

Dear Apple è lo spot in cui il colosso statunitense passa in rassegna tutte le esperienze di quelle persone che ad oggi ringraziano l’Apple Watch per averli salvato la vita. Questo prodotto, come tutti sapremo, non è un semplice orologio e non è nemmeno uno di quelli articoli del brand che hanno evidenti funzionalità di cui, volendo, potremmo anche fare a meno. L’Apple Watch ha le funzionalità di un cellulare quasi del tutto integrate in un orologio e che, in quanto tale, consente a chi lo utilizza di portarlo al proprio polso ogni giorno, senza poterlo dimenticare altrove e, a volte, dimenticando di averlo addosso.

Questa comodità ha permesso ad Hannah di chiedere aiuto quando l’areo in cui viaggiava con suo padre è precipitato in una zona isolata con temperature basissime, in cui le speranze di salvarsi erano quasi nulle. Ha permesso a Marcos, ragazzo non vedente, di vivere esperienze indimenticabili con un alleato speciale al suo fianco e a molte altre persone di ricevere assistenza in ogni momento e in ogni parte del mondo. E per questo che oggi, le persone ringraziano Apple.

Quanto ci segui da 1 a Instagram?

Ogni giorno sui nostri social media pubblichiamo notizie esclusive che non puoi trovare sul sito. News, pills, stories e sondaggi per aiutarti a comprendere sempre meglio il mondo del marketing e della pubblicità! Ti basta scegliere a quale canale sei più affezionato e cliccare qui sotto.

Emergency SOS via satellite

Come abbiamo visto nei paragrafi precedenti, l’iPhone 14 porta con sé la novità del servizio Emergency SOS via satellite, che arriva dove una chiamata o una connessione internet non possono arrivare, specialmente nei momenti di pericolo o difficoltà. Basta rispondere a una semplice domanda e indirizzare lo smartphone nella direzione indicata dal dispositivo stesso. Di lì a poco il sistema Emergency saprà che hai bisogno di aiuto e inizierà una conversazione con te, prestandoti assistenza.

Questo 2022 ha portato notevoli novità dal punto di vista tecnologico e comunicativo, sul piano emozionale e di legame tra brand e consumatore, soprattutto dal punto di vista della sicurezza. Sembra che il marchio si stia posizionando in un punto in cui smette di essere semplicemente il fautore di dispositivi altamente accattivanti, ma non poi così diversi dai competitor, per porsi come il “migliore amico” del suo consumatore. Apple ti accompagna, ti aiuta, ti sostiene, ti salva la vita.
Chissà come il brand riuscirà ancora a stupire in futuro. Per adesso, non ha mai deluso.

Ci leggiamo presto!

Image credits cover: Techxmedia

Sempre più grandi, grazie a Te.

Cara lettrice e caro lettore, se fai parte delle quarantamila persone che ogni mese sceglie di leggere La Gazzetta Del Pubblicitario per informarsi, arricchirsi o divertirsi, questa lettera è per te…

Avatar photo
La Gazzetta del Pubblicitario è una realtà nata nel 2019 dalla voglia di raccontare storie creative legate a brand di successo, o piccole realtà che con un’idea si sono fatte strada tra il grande pubblico: un telescopio puntato verso il mondo pubblicitario, che proverà ad analizzare le parti più interessanti del processo creativo che portano ad una campagna di successo.

Potrebbe piacerti anche

+ -
+ -
+ -
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie. Cliccando su rifiuta o chiudendo il banner si rifiutano tutti i cookie. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie attivare.
Cerca tra gli articoli
Control Center
Dark mode
Segnalibri
Notifiche
Cookies

Ehi lettore!

Tutte le domeniche alle 09:00 quasi 3.000 iscritti ricevono la nostra newsletter settimanale.

Cosa contiene? Un recap del meglio della settimana che potresti aver perso e 2 speciali inediti direttamente dalla nostra redazione. Un ambiente più intimo per chi vuole approfondire le tematiche dell’advertising. Unisciti a colleghi e appassionati e accompagna nel modo giusto la tua tazza di caffè.

Ti aspettiamo dentro!

Cliccando su ISCRIVITI acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Reg. UE 2016/679 (GDPR)
E come sempre, ci leggiamo presto!
Grazie per essere entrato nel pianeta Gazzetta! Ci leggiamo Domenica!

Ehi lettore!

Prima di migrare verso altri siti, vorremmo ringraziarti di essere passato da qui.

Se ti è piaciuto l’articolo e non vuoi perderti i prossimi, puoi iscriverti alla nostra newsletter con un semplice passaggio qui sotto!

Sì, hai capito bene, la nostra newsletter arriva una volta alla settimana, ogni domenica.

Cliccando su ISCRIVITI acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Reg. UE 2016/679 (GDPR)
E come sempre, ci leggiamo presto!

Focus

Ragione e sentimento, matematica e grandi intuizioni: il marketing come non ve lo hanno ancora raccontato.

Il canale di comunicazione del XXI secolo è un ecosistema sempre più vasto. Proviamo a renderlo più familiare facendo chiarezza.

Senza una punta di genio la pubblicità sarebbe solo cronaca. Fortunatamente, il mondo dell’advertising abbonda di effetti speciali, colori e grandissime menti!