|

Sandbox e Wunderman Thompson: partnership per il metaverso

Avatar photo
20 Dicembre 2022
Praticamente uno snack

Siglato un accordo tra Sandbox e Wunderman Thompson. L’agenzia punta a guidare i propri clienti nel metaverso per costruire nuove community con il gaming

Sandbox e l’agenzia Wunderman Thompson (della galassia Wpp) si legano in una collaborazione con affaccio deciso sul metaverso. L’annuncio è quello di una partnership finalizzata a creare delle esperienze custom nel metaverso per i clienti dell’agenzia. Diffidenza o scarsa dimestichezza per il metaverso? Nessun problema, ti guidiamo noi dentro il mondo Sandbox e poi valuteremo insieme gli effetti. Più o meno questo, esposto in modo molto semplificato, l’orizzonte di lavoro. 

La grafica dell’annuncio della partnership

La fiducia nel metaverso 

Al di là delle implicazioni pratiche conta quello che questa partnership indica per il futuro. Un sempre maggior orientamento delle agenzie in direzione metaverso per i propri clienti e per attrarre nuovi prospect. Una fiducia che non è ancora chiaro quanto sia ben riposta ma di certo è un fatto. E tutto diventa, sostanzialmente, un enorme gioco.

Gli uffici di Wunderman Thompson

L’intrattenimento come chiave 

Nello specifico la costola di Animoca Brands punterà a sviluppare esperienze di intrattenimento per coinvolgere le comunità dei brand esplorando nuovi orizzonti per i marchi. “Sono ancora inesplorati nel loro potenziale” annuncia sicuro Justin Peyton, direttore strategico di Wunderman Thompson”. Resta da capire anche quanto frequentate. 

Una festa di stagione in Sandbox

La formazione per i creativi 

Nel piano di collaborazione è prevista anche una formazione specifica per migliaia di creativi dell’agenzia. D’altronde bisogna conoscere bene il campo su cui si andrà a giocare. Gli strumenti VoxEdit e GameMaker saranno le sostanziali architravi di sviluppo. Il tutto articolato in tre differenti percorsi per dirigenti, creator e strategist. Attraverso i meccanismi del gaming per formare e domare nuove community: la sfida è chiara. E lanciata. 

Ci leggiamo presto!

Entra a far parte del nostro canale Telegram!

Ogni giorno news, riflessioni, approfondimenti e tanto altro in esclusiva per la nostra community.

Avatar photo
Dicono che io faccia il giornalista ma in realtà inseguo solo da sempre la mia curiosità. Sollazzo e affanno perpetui. Ogni racconto ha il suo vestito: cerco di tagliarlo e cucirlo rendendogli semplicemente onore. Ironia e capacità di non prendersi troppo sul serio sono due bussole che tendo a non lasciare fuori dalla mia bisaccia.