|

Instagram testa lo strumento di programmazione in app

Avatar photo
21 Ottobre 2022
Praticamente uno snack

L’azienda di Meta sta effettuando un test, rendendo disponibile a una parte degli utenti la nuova funzionalità che permette di programmare post e reel

Da tempo i social media manager e i creator si affidano a piattaforme terze per programmare la pubblicazione dei propri contenuti su Instagram. L’azienda ha quindi scelto di provare a internalizzare anche questa funzione, sviluppando uno strumento in app per programmare post e reel.

Come funziona?

L’utente Twitter @WFBrother ha pubblicato uno screenshot che mostra il funzionamento del nuovo strumento: gli utenti che dispongono di questa funzione, durante la creazione di un nuovo contenuto, possono programmarlo attivando la levetta Pianifica questo post e selezionando un’ora e una data, attraverso il menù delle Impostazioni avanzate. I post, che possono anche essere ripianificati, risultano poi consultabili nella sezione Contenuti programmati, accessibile tramite l’hamburger menù.

Sebbene dal 2020 Meta offra la funzione di programmazione di Instagram attraverso il Facebook Creator Studio, il nuovo strumento di programmazione in app può essere utile ai creatori che non hanno accesso a software speciali per la gestione dei social media. Instagram, inoltre, è ancora uno dei pochi social a non aver ancora introdotto la pianificazione in app, dato che Facebook, ma anche Twitter dispongono di questa funzione integrata già da qualche anno.

Certo è che la pianificazione dei contenuti in una piattaforma che ne consente la piena realizzazione sarebbe ottimale per aumentare il carico pubblicitario in app, ponendosi anche come risorsa in un periodo molto complicato per l’azienda Meta.

Ci leggiamo presto!

Image credits cover: La Scimmia Pensa

Entra a far parte del nostro canale Telegram!

Ogni giorno news, riflessioni, approfondimenti e tanto altro in esclusiva per la nostra community.

Avatar photo
La Gazzetta del Pubblicitario è una realtà nata nel 2019 dalla voglia di raccontare storie creative legate a brand di successo, o piccole realtà che con un’idea si sono fatte strada tra il grande pubblico: un telescopio puntato verso il mondo pubblicitario, che proverà ad analizzare le parti più interessanti del processo creativo che portano ad una campagna di successo.