|

Cannes Lions 2023: i premiati del giorno 3

Avatar photo
21 Giugno 2023
Tocca mettersi comodi

La terza giornata dei Cannes Lions 2023 ha visto premiate sei categorie. Scopriamo insieme le campagne vincitrici di un premio.

Siamo giunti alla terza giornata dei Cannes Lions 2023. La giuria ha premiato sei categorie differenti:

  • Social & Influencer – I Social & Influencer Lions premiano il pensiero social creativo e gli influencer strategici;
  • PR –  I PR Lions premiano l’arte della comunicazione strategica e creativa;
  • Media Lions – I Media Lions premiano il contesto della creatività;
  • Direct Lions – I Direct Lions premiano le migliori creatività mirate e guidate dalla risposta del pubblico;
  • Creative Data – I Creative Data Lions premiano l’interazione di idee e informazioni;
  • Creative B2B – Creative B2B Lions premiano creatività e l’efficacia nel lavoro per prodotti e servizi che vengono acquistati per conto delle imprese;

Social & Influencer

Ori

#OptInk Junge Helden E.V.

Se i tatuaggi sono molto popolari in Germania, non si può dire lo stesso per il consenso a diventare donatori di organi. Ogni anno 10.000 persone sono in attesa di ricevere un trapianto ma, a causa della scarsità di donatori, tre di essi muoiono ogni giorno. Questo nonostante l’84% dei tedeschi dichiari di voler diventare donatore, solamente pochi di loro effettuano il processo per rendere ufficiale le loro volontà. Per questo l’organizzazione Junge Helden ha trasformato i tatoo shop in uffici tramite cui è possibile, con un tatuaggio, diventare donatori. 

Agenzia: McCann Paris

Bill it to Bezos, Jane/Finch Community Centre

Una campagna per raccogliere fondi per il Jane/Finch Community Centre grazie ad un cavillo dell’ecommerce Amazon che consente agli abbonati al servizio Prime di spendere $3,50 a supporto di un canale Twitch. Se inutilizzati, questi soldi vanno direttamente nelle tasche di Amazon, e quindi di Bezos. Il Centro ha quindi aperto un canale YouTube per “rubare” dalle tasche del miliardario patron di Amazon.

Agenzia: Angry Butterfly Toronto

Altri ori

Grand Prix

Flipvertising, Samsung

Gli utenti cercano di diventare target per gli annunci di Samsung cercando su Google strane e curiose parole chiave sul nuovo smartphone Foldable di Samsung, nascondendo degli indizi in alcuni video pubblicati su YouTube da Samsung stessa. L’obiettivo era quello di ottenere uno smartphone in regalo, ma nel frattempo gli utenti scoprivano le caratteristiche dello smartphone, con una crescita delle vendite del 36%.


Agenzia: Chep Network Sydney

Per approfondire scoprire tutti i bronzi e argenti premiati nella categoria vi rimandiamo qui.

PR

Ori

Apologize the Rainbow, Skittles

Dopo nove anni di assenza del confetto al lime, Skittles decide di chiedere scusa alle quasi 140mila persone che hanno espresso il loro disappunto sulla scelta di sostituire il gusto con la mela verde. Una conferenza stampa di 35 minuti in diretta su Twitch per scusarsi singolarmente con alcuni dei Tweet pubblicati dagli utenti, ma anche un lunghissimo post con tutti gli indignati per il ritiro del confetto verde originale.

Agenzia: DDB Chicago

Runner 321, Adidas

Una campagna creata in occasione del World Down Syndrome Day per raccontare la storia del primo atleta affetto da Sindrome di Down sponsorizzato dal brand Adidas che durante la maratona di Boston ha indossato il numero 321, scelto non a caso ma per rappresentare la Sindrome, nota anche come Trisomia 21.


Agenzia: FCB Toronto

Altri ori

Grand Prix

Self Love Bouquet, Doordash

Un bouquet ma non solo di fiori da autoregalarsi in occasione di San Valentino. Si tratta di un’idea del servizio di delivery Doordash, che durante la festa degli innamorati ha creato un bouquet completo di sex toy per praticare self love.

Agenzia: GUT Los Angeles

Per approfondire scoprire tutti i bronzi e argenti premiati nella categoria vi rimandiamo qui.

Quanto ci segui da 1 a Instagram?

Ogni giorno sui nostri social media pubblichiamo notizie esclusive che non puoi trovare sul sito. News, pills, stories e sondaggi per aiutarti a comprendere sempre meglio il mondo del marketing e della pubblicità! Ti basta scegliere a quale canale sei più affezionato e cliccare qui sotto.

Media Lions

Ori

The Last Performance, Partners Life

Il brand che si occupa di assicurazioni sulla vita ha portato sullo schermo dei brevi annunci durante lo show televisivo The Brokenwood Misteries. I protagonisti sono alcuni degli attori della serie i cui personaggi muoiono nella serie, ma tornano in vita negli ads di Partners Life.


Agenzia: Special Auckland

Until the bitter end, Blockbuster

Un Super Bowl commercial di Blockbuster dall’estetica tipica di un VHS e con uno scarafaggio come protagonista, allo scopo di sponsorizzare l’unico negozio rimasto ancora aperto grazie alla comunità locale che continua a noleggiare film.


Agenzia: Atlantic New York

Altri ori

Grand Prix

#TurnYourBack, Dove

https://vimeo.com/836125451

Una collaborazione del brand Dove con alcuni creator della piattaforma TikTok che prende il nome di Turn Your Back, letteralmente “Volta le spalle”. È proprio questo, infatti, l’intento della campagna messa in atto da Dove, ovvero ribellarsi ai filtri presenti sulla piattaforma social che creano standard di bellezza irrealistici e dannosi soprattutto per le ragazze più giovani. 


Agenzia: Ogilvy London, DAVID Madrid

Per approfondire scoprire tutti i bronzi e argenti premiati nella categoria vi rimandiamo qui.

Direct Lions

Ori

Baby Scan, Marmite

L’opinione sul gusto di Marmite è polarizzata: o si ama o si odia, il concept “love it or hate it” su cui si basa l’identità stessa del brand. Nella campagna vediamo delle coppie in attesa mangiare un toast con la crema spalmabile per poi sottoporsi ad un’ecografia che rivelerà se i piccoli, ancora nel grembo della madre, ameranno o odieranno il gusto intenso di Marmite. Si tratta di una vera iniziativa del brand, che il 21 aprile ha reso disponibili delle ecografie 4D gratuite per chi ha accettato di partecipare all’esperimento. 

Agenzia: adam&eveDDB

Oreocodes, Mondelez Europe

L’Oreo è il biscotto perfetto da inzuppare in una tazza di latte. Per questo motivo VMLY&R Commerce ha creato un sistema per cui scannerizzando il codice a barre di una confezione di latte, graficamente simile ad un tubo di Oreo, permetteva di ricevere un’offerta speciale per l’acquisto dei biscotti.


Agenzia: VMLY&R Commerce

Altri ori

Grand Prix

Runner 321, Adidas

Dopo il Leone d’oro nella categoria PR, anche Grand Prix per la campagna Adidas creata in occasione del World Down Syndrome Day che racconta la storia del primo atleta affetto da Sindrome di Down sponsorizzato dal brand Adidas.


Agenzia: FCB Toronto

Per approfondire scoprire tutti i bronzi e argenti premiati nella categoria vi rimandiamo qui.

Creative Data

Ori

Chipotle Doppelganger, Chipotle

Chipotle mette in contatto due dei suoi clienti che ordinano la stessa combinazione di ingredienti per creare il proprio burrito o quesadilla nei ristoranti. Il brand ha inviato una mail comunicando il fatto e lo stunt di email marketing è diventato subito virale su TikTok.


Agenzia: GALE New York

Fabric of England, Show Racism the Red Card

Una maglia da calcio realizzata con le bandiere di quattordici paesi diversi, realizzata in seguito agli insulti razzisti ricevuti da alcuni dei giocatori della nazionale di calcio inglese durante i campionati europei.


Agenzia: McCann London

Grand Prix

The Artois Probability, Stella Artois

Stella Artois nasce nel 1366 e l’oggetto di questa campagna è proprio il suo passato secolare. Si stima che la possibilità che la birra che appare in decine di pitture storiche sia una Stella è in molti casi superiore al 70%. Lo prova un data model che tiene conto di localizzazione, colore e forma del bicchiere, sviluppato tramite l’AI.

Agenzia: GUT Buenos Aires

Per approfondire scoprire tutti i bronzi e argenti premiati nella categoria vi rimandiamo qui.

Creative B2B

Ori

Rock Star, Workday

Il primo Super Bowl ad per il brand Workday che giocano sul termine “Rock Star” intervistando all’interno degli uffici veri idoli del rock.


Agenzia: Ogilvy

https://www.youtube.com/watch?v=2ID-1mzRAew

Certified Human, Intel

Intel lancia una piattaforma in grado di riconoscere in tempo reale se un video è reale o realizzato con una tecnologia di deepfake, per evitare che questi ultimi vengano divulgati e spacciati come reali senza che gli utenti possano capire se lo siano o meno.


Agenzia: Dentsu Creative Chicago

Grand Prix

Eart4, B3 Stock Exchange & United Nations Global Compact

Un progetto realizzato dal Global Compact delle Nazioni Unite che ha trasformato la terra in Terr4, una multinazionale con 8 miliardi di clienti. L’obiettivo è quello di tradurre l’urgenza della crisi climatica in termini finanziari incoraggiando il pubblico a donare ed investire nella Terr4.


Agenzia: AlmapBBDO Sao Paulo

Per approfondire scoprire tutti i bronzi e argenti premiati nella categoria vi rimandiamo qui.

Per quest’oggi è tutto!

Ci leggiamo domani!

A cura di
Avatar photo
Gazzetta PRO