Chiquita: 200 milioni di banane cambiano etichetta per la lotta al tumore al seno

Avatar photo
4 Ottobre 2022
Il tempo di un caffè
+ -

Chiquita e AIRC ancora unite per la campagna di sensibilizzazione nel mese internazionale per la prevenzione.

Ci sono delle azioni che al giorno d’oggi possono fare tutta la differenza del mondo: piccole attenzioni che possono cambiare la vita. Una di queste è la regolare prevenzione. Così Chiquita, la storica azienda produttrice di banane dal bollino blu, si è unita alla Fondazione AIRC per la ricerca sul cancro. Insieme hanno lanciato la campagna “Small difference, big difference”, per la sensibilizzazione su un problema sempre più frequente: quello del tumore al seno.

Chiquita
Credits: Chiquita

Il pink sticker su 200 milioni di banane

Così come recita il claim dell’iniziativa, attraverso un piccolo cambiamento è possibile ottenere grandi risultati: la campagna prevede l’inserimento su 200 milioni di banane in tutto il mondo di una patch rosa sotto il leggendario bollino blu che ha reso celebre l’azienda. L’obiettivo primario dunque, consiste nel sensibilizzare ed educare verso uno stile di vita più salutare e verso la prevenzione con esami di screening regolari. Tanti, piccolissimi gesti che fanno una grandissima differenza.

Infatti il tumore al seno è oggi la neoplasia più diagnosticata per le donne di tutto il mondo, sebbene gli ultimi dati sembrano incoraggianti: la percentuale di sopravvivenza a 5 anni dalla diagnosi è salita dal 78% all’88%. Attraverso la sua brand awareness Chiquita, nel mese internazionale per la prevenzione di questa malattia, lancia ancora una volta un segnale chiarissimo. Sono ormai diversi anni che l’azienda si spende per un tema così importante per i consumatori e non, mostrando tutta la sua social responsibility su tematiche relative alla salute. E se un colosso dei dati come Statista ci dice che la banana è il frutto più prodotto e mangiato al mondo si capisce meglio come la campagna abbia un alto potenziale di copertura.

chiquita
Credits: Statista

Bitmama e Planet Media firmano la campagna

Bitmama è l’agenzia creativa che quest’anno si è occupata dell’ideazione della campagna, mentre Planet Media ha curato la pianificazione e la messa a terra della strategia.
A corredo dell’iniziativa, per promuovere uno stile di vita all’insegna delle buone abitudini è previsto il lancio di una serie di ricette ad hoc concordate con la Fondazione AIRC per ampliare la dieta e incoraggiare una corretta alimentazione. Infine, per la prima volta, è stata istituita una borsa di studio biennale in sinergia con AIRC, riservata ad un giovane ricercatore che si occuperà di progetti relativi alla cura per il tumore al seno.

Ci leggiamo presto!

Sempre più grandi, grazie a Te.

Cara lettrice e caro lettore, se fai parte delle quarantamila persone che ogni mese sceglie di leggere La Gazzetta Del Pubblicitario per informarsi, arricchirsi o divertirsi, questa lettera è per te…

Image credits cover: Chiquita

Avatar photo
La Gazzetta del Pubblicitario è una realtà nata nel 2019 dalla voglia di raccontare storie creative legate a brand di successo, o piccole realtà che con un’idea si sono fatte strada tra il grande pubblico: un telescopio puntato verso il mondo pubblicitario, che proverà ad analizzare le parti più interessanti del processo creativo che portano ad una campagna di successo.

Potrebbe piacerti anche

+ -
5 tendenze per il 2023
+ -
Gazzetta Partner
+ -
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie. Cliccando su rifiuta o chiudendo il banner si rifiutano tutti i cookie. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie attivare.
Cerca tra gli articoli
Control Center
Dark mode
Segnalibri
Notifiche
Cookies

Ehi lettore!

Tutte le domeniche alle 09:00 quasi 3.000 iscritti ricevono la nostra newsletter settimanale.

Cosa contiene? Un recap del meglio della settimana che potresti aver perso e 2 speciali inediti direttamente dalla nostra redazione. Un ambiente più intimo per chi vuole approfondire le tematiche dell’advertising. Unisciti a colleghi e appassionati e accompagna nel modo giusto la tua tazza di caffè.

Ti aspettiamo dentro!

Cliccando su ISCRIVITI acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Reg. UE 2016/679 (GDPR)
E come sempre, ci leggiamo presto!
Grazie per essere entrato nel pianeta Gazzetta! Ci leggiamo Domenica!

Ehi lettore!

Prima di migrare verso altri siti, vorremmo ringraziarti di essere passato da qui.

Se ti è piaciuto l’articolo e non vuoi perderti i prossimi, puoi iscriverti alla nostra newsletter con un semplice passaggio qui sotto!

Sì, hai capito bene, la nostra newsletter arriva una volta alla settimana, ogni domenica.

Cliccando su ISCRIVITI acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Reg. UE 2016/679 (GDPR)
E come sempre, ci leggiamo presto!

Focus

Ragione e sentimento, matematica e grandi intuizioni: il marketing come non ve lo hanno ancora raccontato.

Il canale di comunicazione del XXI secolo è un ecosistema sempre più vasto. Proviamo a renderlo più familiare facendo chiarezza.

Senza una punta di genio la pubblicità sarebbe solo cronaca. Fortunatamente, il mondo dell’advertising abbonda di effetti speciali, colori e grandissime menti!