Snapchat introduce Dual Camera e attacca BeReal

Avatar photo
31 Agosto 2022
Il tempo di un caffè
+ -

Snapchat introduce Dual Camera, un nuovo camera tool che permette di immortalare più prospettive contemporaneamente.

Dual Camera

Snapchat si fonda sull’idea di incentivare la connessione e lo scambio tra gli utenti attraverso la comunicazione visiva, l’espressione di sé e lo storytelling. In quest’ottica l’app introduce Dual Camera, un’evoluzione della Snap Camera, che dal 29 agosto è in grado di immortalare più prospettive contemporaneamente.
Gli utenti potranno scegliere tra layout diversi – verticale, orizzontale, foto nella foto o ritaglio – e avranno accesso a tutti gli strumenti creativi di Snapchat, come la musica o gli adesivi. Per la funzione Lenti, invece, ci sarà una limitazione che sarà sbloccata nei prossimi mesi: Dual Camera su iOS, per il momento, supporterà le Lenti solo dopo lo scatto.

snapchat-dualcamera
Snapchat Dual Camera Layout

Dual Camera implementa il Director Mode

Dual Camera è stata annunciata negli scorsi mesi come elemento del Director Mode, la nuova fotocamera per i creator, nell’ottica di produrre contenuti che mostrino la realtà a 360°. Con l’obiettivo di garantire maggiore visibilità e spontaneità all’esperienza sull’app, lo strumento è stato posizionato al centro della toolbar principale della fotocamera, così da facilitare l’uso della nuova funzionalità e da rendere il tutto più intuitivo e divertente.
Sarà possibile usare Dual Camera in Director Mode insieme a Green Screen, Camera Speed e Jump Cut, ma anche questo, solo nei mesi a seguire.

Snapchat lavora per la community

Snapchat è impegnata a progettare nuovi contenuti per la propria community che siano realmente utili per esprimere sé stessi in maniera creativa e comunicare con gli amici più cari e Dual Camera permette loro di fare tutto questo, da più angolazioni.
“Siamo entusiasti di presentare Dual Camera alla nostra community”, ha spiegato Jane Meng, Camera Product Manager di Snap Inc. “Snap ha investito a lungo in esperienze con la fotocamera divertenti e spontanee e vediamo Dual Camera come un’evoluzione di questo impegno. Non vediamo l’ora di vedere come gli Snapchatter utilizzeranno la Dual Camera per catturare più prospettive contemporaneamente, dando loro la possibilità di immortalare il momento, mentre accade.”

Quanto ci segui da 1 a Instagram?

Ogni giorno sui nostri social media pubblichiamo notizie esclusive che non puoi trovare sul sito. News, pills, stories e sondaggi per aiutarti a comprendere sempre meglio il mondo del marketing e della pubblicità! Ti basta scegliere a quale canale sei più affezionato e cliccare qui sotto.

Chi copia ammira

Snapchat introduce questa nuova funzione, proprio mentre BeReal, l’app paladina della realtà che ha introdotto la doppia ripresa, è nel momento di piena ascesa. Parte del fascino di BeReal risiede nel set di funzioni relativamente minimale e nella semplicità di ciò che gli utenti vedono quando aprono l’app. Supporta solo immagini, ha un solo layout per le foto e non include strumenti di editing, cosa che non si può dire per la nuova funzione di Snapchat.

Altre piattaforme, affascinate dall’innovativa modalità di BeReal, hanno testato nuovi modi per stimolare gli utenti della propria community. Primo fra tutti Instagram, che ha testato la Candid Challenges, una funzione che, con una notifica, concede due minuti all’utente per caricare nelle storie una foto con entrambe le fotocamere.
Snapcjha

Snapchat ha scelto, dunque, di cavalcare questo trend apparentemente molto apprezzato dagli utenti, che nel caso di BeReal, però, è accompagnato da un concept che sostiene la struttura portatrice di verità. Sarà la mossa giusta?

Ci leggiamo presto!

Sempre più grandi, grazie a Te.

Cara lettrice e caro lettore, se fai parte delle quarantamila persone che ogni mese sceglie di leggere La Gazzetta Del Pubblicitario per informarsi, arricchirsi o divertirsi, questa lettera è per te…

Avatar photo
La Gazzetta del Pubblicitario è una realtà nata nel 2019 dalla voglia di raccontare storie creative legate a brand di successo, o piccole realtà che con un’idea si sono fatte strada tra il grande pubblico: un telescopio puntato verso il mondo pubblicitario, che proverà ad analizzare le parti più interessanti del processo creativo che portano ad una campagna di successo.

Potrebbe piacerti anche

+ -
5 tendenze per il 2023
+ -
Gazzetta Partner
+ -
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie. Cliccando su rifiuta o chiudendo il banner si rifiutano tutti i cookie. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie attivare.
Cerca tra gli articoli
Control Center
Dark mode
Segnalibri
Notifiche
Cookies

Ehi lettore!

Tutte le domeniche alle 09:00 quasi 3.000 iscritti ricevono la nostra newsletter settimanale.

Cosa contiene? Un recap del meglio della settimana che potresti aver perso e 2 speciali inediti direttamente dalla nostra redazione. Un ambiente più intimo per chi vuole approfondire le tematiche dell’advertising. Unisciti a colleghi e appassionati e accompagna nel modo giusto la tua tazza di caffè.

Ti aspettiamo dentro!

Cliccando su ISCRIVITI acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Reg. UE 2016/679 (GDPR)
E come sempre, ci leggiamo presto!
Grazie per essere entrato nel pianeta Gazzetta! Ci leggiamo Domenica!

Ehi lettore!

Prima di migrare verso altri siti, vorremmo ringraziarti di essere passato da qui.

Se ti è piaciuto l’articolo e non vuoi perderti i prossimi, puoi iscriverti alla nostra newsletter con un semplice passaggio qui sotto!

Sì, hai capito bene, la nostra newsletter arriva una volta alla settimana, ogni domenica.

Cliccando su ISCRIVITI acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Reg. UE 2016/679 (GDPR)
E come sempre, ci leggiamo presto!

Focus

Ragione e sentimento, matematica e grandi intuizioni: il marketing come non ve lo hanno ancora raccontato.

Il canale di comunicazione del XXI secolo è un ecosistema sempre più vasto. Proviamo a renderlo più familiare facendo chiarezza.

Senza una punta di genio la pubblicità sarebbe solo cronaca. Fortunatamente, il mondo dell’advertising abbonda di effetti speciali, colori e grandissime menti!