Inizio
BarSpot
A cura di Redazione | Gazzetta Partner

Allo Zelig torna Bar Spot con un ultimo spettacolo prima della pausa estiva: ecco il programma

Lo spettacolo che unisce pubblicità e comicità torna allo Zelig Giovedì 19 Maggio per un’ultima edizione prima della pausa estiva. Il tema sarà Il Giro Del Mondo con gli spot pubblicitari più belli di sempre.

Annuncio

Si è parlato di amore, di musica e di sport e per chiudere un esaltante ciclo aperto a Marzo, l’ultima puntata di questa seconda stagione di Bar Spot non poteva che essere un’opera onnicomprensiva del meglio della pubblicità da tutto il mondo. Giovedì 19 Maggio Francesco Bozza, Federico Basso, Davide Paniate e Stefano Signoroni tornano sul palco dello Zelig per farci di nuovo innamorare della pubblicità nella sua forma più pura e slegata da metriche, budget e piani commerciali.

COS’E’ BAR SPOT

Nato da un’idea di Francesco Bozza, Chief Creative Officer di Grey, Bar Spot più che uno spettacolo teatrale è un’opera di restauro del senso più umano della pubblicità: spogliata dai suoi evidenti fini commerciali, una campagna pubblicitaria porta con sè emozioni e riflessioni che Francesco vuole far emergere per chiarire che se i pubblicitari amano chiamare uno spot “film”, un motivo ci sarà.
Lo spettacolo, ospitato dallo Zelig di Milano, accompagna lo spettatore in un viaggio di 2 ore circa che passa dalla visione di spot che hanno fatto la storia commentati da Bozza con l’aiuto del duo comico Davide Paniate-Federico Basso. Ed è proprio la comicità la seconda chiave di volta dello spettacolo: nello storico palcoscenico dello Zelig Davide e Federico preparano incursioni mai banali, pronte a supportare o criticare (ironicamente si intenda) gli spot appena visti, strappando alla platea quella risata in più che completa il cerchio di un format innovativo e godibile.

LA QUARTA PUNTATA IN UN GIRO DEL MONDO

Quali spot pubblicitari sono in grado di raccontare la storia, la musica e l’atmosfera di un paese? Questa è la domanda che si è posto Francesco Bozza scrivendo questa quarta puntata da vivere con una valigia in mano. Dalla Svezia al Giappone, dall’India all’Australia e dalla Thailandia all’Argentina, ripercorreremo le creatività che meglio rispondono alla domanda iniziale.

Come nel romanzo di Jules Verne, ci imbarcheremo in un vero e proprio Giro del Mondo… in meno di 80 spot” – commenta Francesco Bozza. “E la nostra scommessa sarà che alla fine il pubblico si divertirà tantissimo.

Appuntamento Giovedì alle 21.15 dunque, per verificare di persona se la scommessa di Francesco sarà vinta anche questa volta.

BIGLIETTI ESAURITI IN MENO DI 1 ORA

Questa volta non c’è stato nemmeno il tempo di inserirlo nel programma ufficiale dello Zelig. Le prime tre puntate per Bar Spot sono state un trampolino di lancio ben sfruttato, e per l’ultima gli spettatori non hanno perso tempo polverizzando i biglietti a disposizione.

Non temete però: ci penserà Gazzetta a portarvi lo spettacolo a casa. Saremo in platea con i nostri canali attivi per documentare le parti salienti di quest’ultimo spettacolo!

Ci leggiamo presto!

Sempre più grandi, grazie a Te.

Cara lettrice e caro lettore, se fai parte delle venticinquemila persone che ogni mese sceglie di leggere La Gazzetta Del Pubblicitario per informarsi, arricchirsi o divertirsi, questa lettera è per te…

Redazione

redazione@lagazzettadelpubblicitario.it

La Gazzetta del Pubblicitario è una realtà nata nel 2019 dalla voglia di raccontare storie creative legate a brand di successo, o piccole realtà che con un’idea si sono fatte strada tra il grande pubblico: un telescopio puntato verso il mondo pubblicitario, che proverà ad analizzare le parti più interessanti del processo creativo che portano ad una campagna di successo.

Ehi lettore!

 

Prima di migrare verso altri siti, vorremmo ringraziarti di essere passato da qui.

 

Se ti è piaciuto l'articolo e non vuoi perderti i prossimi, puoi iscriverti alla nostra NEWSLETTER con un semplice passaggio qui sotto!

 

Sì, hai capito bene, la nostra newsletter arriva una volta alla settimana,

ogni domenica.

E come sempre, ci leggiamo presto!

Cliccando su ISCRIVITI acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Reg. UE 2016/679 (GDPR)