Inizio
hALLOWEEN

Halloween 2021: 10 campagne pubblicitarie da paura

Un altro anno è passato e Halloween è ritornato!
Nel 2020, diversi brand erano stati
in grado di reinventarsi per far fronte alle condizioni dettate dalla pandemia. Per questo 2021, invece, hanno potuto dare un maggiore sfogo alla propria creatività per festeggiare Halloween.
Tra film, collezioni a tema e mondo digital, abbiamo stilato una classifica delle 10 campagne pubblicitarie più originali di quest’anno. 

This is branded Halloween!

Annuncio

1. NIKE DUNK LOW: QUANDO HALLOWEEN È UNA QUESTIONE DI STILE

Dolciumi e costumi: questo è Halloween, tranne che per Nike. Anche quest’anno, il famoso brand ha deciso di creare una sneaker special edition: la Nike Dunk Low. Ovviamente, i colori dovevano corrispondere a quelli in tema con la festività: arancione, nero e bianco. Però, c’è ancora una sorpresa… Al buio le scarpe diventano di un verde fosforescente, perfetto per Halloween.
Non è la prima volta che Nike decide di creare delle special edition, mostrando il suo lato stravagante, ma il successo è garantito dalle infinite recensioni online dovute agli unboxing.
Per gli amanti di Nike, sono le sneakers stesse a fare la campagna pubblicitaria.

Nike Dunk Low (Image credits: Nike Official Website)

2. DISNEY+ | LEGO | STAR WARS: LO SPECIAL “TERRIFYING TALES”

Non si può dire “Halloween” senza l’uscita di un nuovo film a tema: dal primo Ottobre, su Disney+ è disponibile lo special di Lego Star Wars. Gli eventi narrati si ricollegano direttamente a “Star Wars: L’ascesa di Skywalker” e vedono protagonisti Poe Dameron e BB-8. Insieme, dovranno affrontare le loro paure, fermare un’antica forza del male e riuscire a scappare sani e salvi. Un perfetto film in stile Halloween!

Il trailer del film
Annuncio

3. HEINZ SI MASCHERA PER HALLOWEEN: TOMATO BLOOD

Questa campagna pubblicitaria si basa su un insight molto forte: le persone che si mascherano ad Halloween usano il ketchup come sangue finto.
Heinz ha colto la palla al balzo “travestendosi” da Tomato Blood. Un packaging davvero originale, perfettamente in linea con lo spirito della festa. I dettagli del prodotto, presenti sul sito web ufficiale del brand, chiariscono che si tratta “sempre del solito classico Heinz ketchup che conosci e ami, ma con uno spaventoso makeover di Halloween”.

(Image credits: DottorGadget)

Ma non è tutto: A Los Angeles, Heinz ha aperto un pop up store che, a partire dal 21 ottobre, venderà la sua Tomato Blood insieme a un kit per creare il costume di Halloween: pittura per il viso, denti da vampiro, tatuaggi e altro ancora. Niente paura (più o meno)! Per tutti coloro che non potranno andare di persona, il kit è disponibile anche online.

Agenzia: Wieden+Kennedy NY

4. DIRETTAMENTE DALL’ITALIA, FANTA PRESENTA “PREMIO O SCHERZETTO?”

Le regole sono semplici: acquisti un prodotto a scelta tra Fanta Original e Fanta Senza Zuccheri Aggiunti e partecipi al concorso per vincere dei premi (tablet, casse bluetooth e mini-proiettori 3D).
Per coloro che non riusciranno a vincere… Fanta ha uno scherzetto in formato digitale pronto!
Il brand, attraverso la festività di Halloween, ha deciso di puntare proprio su un target giovane e tecnologico, senza dimenticare mai che il divertimento e la creatività sono due elementi essenziali del brand.
      

Oltre a questa campagna digital, pianificata da MediaCom e ideata da Wave Design & Communication, Fanta ha realizzato anche uno spot caricato su Youtube, sempre a tema Halloween.
Il format è quello della “candid camera”: delle vittime ignare, entrano in un supermarket per fare la spesa. Lo scherzetto gioca sull’effetto sorpresa.

Lo scherzetto di Halloween ideato da Fanta

Agenzia: McCann Worldgroup Italia

Annuncio

5. SNICKERS: “BITE SIZE HALLOWEEN”

Trattandosi di un brand di dolciumi, Halloween è l’occasione perfetta per essere il più competitivi possibile sul mercato. Le idee devono essere originali e accattivanti, soprattutto quando sono le cifre a parlare: solo negli Stati Uniti, infatti, le previsioni di spesa dei consumatori nel settore dolciario si aggireranno intorno ai 3 miliardi di dollari per questo Halloween.
Quest’anno, Snickers ha scelto di produrre un divertente cortometraggio per catturare l’attenzione (e l’immaginazione) del suo pubblico: una donna indossa un costume da orso e ripete di essere veramente un orso. Però, è Halloween… E qualcosa accade sul finale.

Agenzia: BBDO

6. BURGER KING: L’ORA DELLE STREGHE

“Ogni Halloween, Burger King è alla ricerca di modi diversi per interagire con i suoi clienti”, ha affermato André Toledo, direttore creativo esecutivo di David Madrid.
Burger King si mostra generoso per questo Halloween: regalerà a tutti un pasto gratuito.

Troppo bello per essere vero. Infatti, c’è una condizione agghiacciante: per ordinare sulla propria app di Burger King, bisogna svegliarsi alle 3 del mattino, momento conosciuto come “l’ora delle streghe”. Sembrerebbe che proprio in questa finestra temporale, accadano tutti i fenomeni paranormali che ci mettono così tanta paura. 

Quanto siete disposti a rischiare pur di avere un pasto gratis da Burger King?

Agenzia: DAVID Madrid

7. CHIPOTLE: IL RESTYLING DIGITALE DI HALLOWEEN

Proprio in concomitanza con Halloween, la catena di ristoranti statunitense specializzata in tacos e burrito, ha deciso che le sarebbe servito un restyling che si avvicinasse all’universo digitale: Chipotle ha aperto il primo ristorante virtuale su Roblox.
Dal 28 al 31 Ottobre dopo le 18.30, i primi 30.000 fan che vestiranno i loro avatar con un costume ispirato a Chipotle e visiteranno il ristorante virtuale, riceveranno un codice per un burrito gratuito nella vita reale. Il valore totale elargito corrisponderà a un milione di dollari.
Amanti del gaming e dei burrito, questa campagna fa proprio per voi.

8. QUANDO HALLOWEEN DIVENTA HAUTE COUTURE CON DIOR

Uno degli elementi essenziali nel nostro kit di Halloween è il trucco. Ogni anno, il make-up diventa il protagonista del nostro look spaventoso.
Proprio per questo, Dior entra nello spirito di questa festività presentando una collezione di cosmetici a tema.
Protagonista della campagna di Halloween è Bella Hadid che ci fa entrare nel suo sogno-incubo. I colori chiave sono il rosso, il nero e il bianco: sarà Peter Philips, direttore creativo e dell’immagine per Dior, a mostrarci il make-up perfetto per questo Halloween 2021.

(Image credits: Dior)

9. VANS NEL MONDO DEI FILM HORROR

Amanti dei film horror, questa collezione fa proprio per voi! VANS x Horror è la collezione formata da modelli di scarpe che hanno reso celebre il brand nel corso degli anni: dalle Slip-On alle Customs Authentic. Ma la vera particolarità risiede nella scelta del tema perché a ogni modello di scarpe corrisponde un famoso e iconico film horror. Vediamo scarpe a tema “IT”, “The Shining”, “A Nightmare Before Christmas” e molte altre ancora. Quindi, se volete indossare il paio di scarpe a tema Halloween durante il vostro film horror preferito, trovate la collezione già disponibile sul sito ufficiale di Vans.

(Image credits: Just Nerd)

10. TEMPTATIONS: TASTY HUMAN

Nonostante i gatti siano degli animali domestici amatissimi, autonomi e vivacissimi, vogliono mangiarci. Si, avete capito bene. Secondo questa ricerca, se fossero felini più grandi (come i leoni, ad esempio), non si farebbero scrupoli. Il brand Temptations ha colto la palla al balzo e ha deciso di creare una limited edition di cibo per gatti chiamata, ovviamente, “Tasty Human”! Umani, tranquilli, siamo al sicuro: in realtà, è un mix di pollo e sapore di manzo. Per questa volta, siamo salvi! 

Dopo questa full immersion nella paura e nella creatività, che siate sopravvissuti o che siate diventati fantasmi…

Ci leggiamo presto!

Sempre più grandi, grazie a Te.

Cara lettrice e caro lettore, se fai parte delle ventimila persone che ogni mese sceglie di leggere La Gazzetta Del Pubblicitario per informarsi, arricchirsi o divertirsi, questa lettera è per te…

Flavia Antonia Manca

flavia@lagazzettadelpubblicitario.it

Sono la donna dei "perché?". Cerco sempre una spiegazione per ogni cosa e la mia curiosità mi porta, spesso, a fare domande bizzarre (o almeno così dicono). Amo la creatività, soprattutto quando diventa strategica; ed ecco che il mondo della pubblicità mi ha conquistata. È così che ho trovato la mia strada laureandomi in Comunicazione Pubblica e d'Impresa, dove i miei "perché?" sono sempre stati incoraggiati.

Ehi lettore!

 

Prima di migrare verso altri siti, vorremmo ringraziarti di essere passato da qui.

 

Se ti è piaciuto l'articolo e non vuoi perderti i prossimi, puoi iscriverti alla nostra NEWSLETTER con un semplice passaggio qui sotto!

 

Sì, hai capito bene, la nostra newsletter arriva una volta alla settimana,

ogni domenica.

E come sempre, ci leggiamo presto!

Cliccando su ISCRIVITI acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Reg. UE 2016/679 (GDPR)