Inizio
A cura di Redazione

Khaby Lame prende tutto: ora sarà anche il volto della nuova Pepsi

Khaby Lame è stato scelto come Ambassador da PepsiCo per la promozione della nuova bibita Pepsi Nitro negli USA. Da quando ha iniziato la sua scalata verso il successo dopo il licenziamento, avvenuto durante la pandemia, Lame ha già prestato il proprio volto a diversi brand internazionali. 

Annuncio

PepsiCo ha scelto il famoso TikToker Khaby Lame per la promozione della sua nuova bevanda Pepsi Nitro, di cui abbiamo già parlato brevemente in un nostro articolo sui rebranding dello scorso mese. Disponibile al gusto classico e vaniglia, il prodotto ha la particolarità di essere infuso con azoto e punta ad attirare quella parte di pubblico non amante dei soft drink e più vicina al mondo della birra. Similmente al processo di lavorazione utilizzato da marchi come Guinness, le bibite vengono gassate per mezzo di uno strumento presente all’interno delle lattine. L’azoto rilasciato dal congegno, inoltre, porta alla formazione di una schiuma sulla superficie del liquido e conferisce una sensazione in bocca più cremosa.

La soda sarà distribuita in America il 28 marzo ed è già in corso la campagna “A Smoother Way to Soda”. Durante il pre-show degli Academy Awards andrà in onda per la prima volta lo spot televisivo che non conta sulla presenza di Lame, essendo semplicemente un aggiornamento dello scorso commercial rilasciato a fine febbraio.

La sua distribuzione era prevista già nel 2020 ma a causa della pandemia e di una serie di migliorie apportate al prodotto, PepsiCo ha ritardato la sua uscita a quest’anno. Lo scorso mese, inoltre, alcuni fan hanno potuto preordinare dei primi esemplari esclusivamente sul sito di Walmart.

Il TikToker italiano farà da ambassador del brand, amplificando la campagna anche nel mondo del web. Nei giorni scorsi, Pepsi ha pubblicato dei contenuti social con Lame come protagonista. L’influencer mostra il prodotto e quello che lo rende diverso dalla classica lattina del brand limitandosi all’uso di gesti ed espressioni facciali, cifra stilistica per la quale è ormai noto ovunque nel mondo.

Riguardo la sua partecipazione, Lame ha dichiarato:

“Sono onorato di collaborare con la Pepsi per la loro nuova campagna Nitro Pepsi ‘A Smoother Way to Soda’ e lavorare con l’iconico David LaChapelle (famoso fotografo americano scelto per la campagna, nda). Gran parte del mio contenuto consiste nel mostrare, non nel raccontare, ed è esattamente quello che ho fatto con Nitro Pepsi. È una nuova cola così morbida e deliziosa che non ha bisogno di spiegazioni. Le sue caratteristiche uniche parlano da sole. Non vedo l’ora che i fan vedano come abbiamo collaborato a questa campagna”

Le attività promozionali curate dall’agenzia VaynerMedia includeranno anche OOH e stampa (tra cui Hollywood Reporter, The New York Times e Variety), sempre con la presenza di Lame, nelle città di Los Angeles, New York e Las Vegas.

In un comunicato, il Chief Marketing Officer di Pepsi Todd Kaplan ha affermato:

“Nitro Pepsi è un’esperienza così incredibile, che le parole non possono nemmeno descriverla. Dato che Khaby Lame è noto per sottolineare l’ovvio con l’uso dei suoi gesti caratteristici, abbiamo pensato che fosse la persona perfetta per mostrare al mondo quanto Nitro Pepsi sia una soluzione semplice e adatta a tutti coloro che preferiscono meno carbonatazione a una cola tradizionale”

ALTRE CAMPAGNE NAZIONALI E INTERNAZIONALI CON KHABY LAME 

Khaby Lame conta 135 milioni di followers su TikTok ed è il secondo TikToker più popolare al mondo dopo Charli D’Amelio. Su Instagram, inoltre, è riuscito a superare Chiara Ferragni, diventando l’italiano più seguito. Lame è famoso per rispondere a video “life hack” e mostrare, con ironia e comicità, una soluzione più semplice al suggerimento presente nel filmato.

Lame ha iniziato a postare su TikTok dopo essere stato licenziato nel 2020 durante la pandemia e da lì è cambiato tutto. L’uso straordinario di una mimica facciale fuori dal comune gli ha permesso di raggiungere un pubblico più vasto, che comprende anche il pubblico non italofono. Oltre alla creatività e all’autenticità, un brand o un format ha bisogno anche di coerenza nei propri contenuti. Lame ha tutti questi elementi che lo hanno aiutato ad affermarsi, soprattutto tra la Gen Z.

Nonostante in molti si chiedano ancora come sia possibile che questo ragazzo abbia avuto successo con dei semplici video muti sui social, i suoi TikTok continuano a essere tra i più apprezzati e il suo successo mondiale ha attirato vari brand per accordi promozionali, tra cui i seguenti Meta, Tezenis e Hugo Boss.

META

Mark Zuckerberg ha scelto Lame come proprio testimonial per il lancio di Meta e del suo metaverso ancora in lavorazione.

Il breve spot è stato postato sui social e il copy introduttivo “Nessuno fa sembrare semplice andare in giro nel metaverso come Khaby Lame” fa riferimento al format da lui usato su TikTok. Il commercial mostra il TikToker spostarsi da un capo all’altro di un metaverso pienamente sviluppato per mezzo di un un teletrasporto ispirato a Dragon Ball, di cui è stato ripreso anche il movimento con la mano.

TEZENIS

Il brand italiano ha coinvolto Lame per la scorsa campagna natalizia che ha compreso contenuti social e digital, oltre ovviamente a un breve spot televisivo.

Il commercial mostra, sulle note di Jingle Bells, delle persone in abiti natalizi al momento del risveglio in una grande villa. Il gruppo scende felice le scale, pronto a festeggiare il Natale e ad aprire i propri regali. Lame, invece, li raggiunge alla fine, con la calma serafica e la serenità che lo contraddistinguono. Nella campagna compaiono anche l’influencer Giulia De Lellis e l’Ambassador polacco del brand Maffashion.

HUGO BOSS

Hugo Boss ha deciso di rinnovare la propria immagine per avvicinarsi a un pubblico più giovane. Dopo averlo fatto sfilare con i propri abiti durante la Milano Fashion Week, il brand ha ingaggiato Khaby Lame come nuovo Boss

La campagna #BeYourOwnBoss si rivolge ai millenian e per questo motivo, il brand si è rivolto anche ad altri nomi noti a livello internazionale come il tennista italiano Matteo Berrettini e le due giovani modelle americane Hailey Bieber e Kendall Jenner. La partnership sembra essere di durata pluriennale e comprenderà anche una capsule collection

I video postati sui social si adeguando ai classici contenuti da brand di moda, ma in uno di questi c’è qualcosa di quasi singolare per molti degli utenti di TikTok: Khaby Lame pronuncia delle frasi in inglese (per essere più precisi gli slogan della campagna). Come compare scritto in uno dei commenti del post “It’s weird to see him using words….” (“è strano vederlo usare le parole…”).

Nonostante lo scetticismo ancora presente nei confronti della sua fama, non si può dire che non abbia saputo sfruttare al meglio tutto quello che TikTok ha da offrire ai propri utenti…

Ci leggiamo presto!

Sempre più grandi, grazie a Te.

Cara lettrice e caro lettore, se fai parte delle venticinquemila persone che ogni mese sceglie di leggere La Gazzetta Del Pubblicitario per informarsi, arricchirsi o divertirsi, questa lettera è per te…

Redazione

redazione@lagazzettadelpubblicitario.it

La Gazzetta del Pubblicitario è una realtà nata nel 2019 dalla voglia di raccontare storie creative legate a brand di successo, o piccole realtà che con un’idea si sono fatte strada tra il grande pubblico: un telescopio puntato verso il mondo pubblicitario, che proverà ad analizzare le parti più interessanti del processo creativo che portano ad una campagna di successo.

Ehi lettore!

 

Prima di migrare verso altri siti, vorremmo ringraziarti di essere passato da qui.

 

Se ti è piaciuto l'articolo e non vuoi perderti i prossimi, puoi iscriverti alla nostra NEWSLETTER con un semplice passaggio qui sotto!

 

Sì, hai capito bene, la nostra newsletter arriva una volta alla settimana,

ogni domenica.

E come sempre, ci leggiamo presto!

Cliccando su ISCRIVITI acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Reg. UE 2016/679 (GDPR)