Inizio
cover-rassegna-27-febbraio
A cura di Redazione

La Rassegna del Pubblicitario: Gucci fa il pieno di star per il suo ultimo corto

Una settimana drammatica si chiude, con i tragici fatti in Ucraina a dominare la scena il dibattito. Nonostante le angosce, il mondo della pubblicità prosegue incessantemente a proporre contenuti. Gucci scrittura una serie di stelle mondiali per il suo corto, Audi si impone come main partner delle Olimpiadi Invernali di Milano-Cortina e Apple Pay rileva un inisght di grande finezza. Ecco il meglio della settimana!

Annuncio

Gucci ricrea una festa hollywoodiana per lo spot “Love Parade”

Gucci ha lanciato lo spot “Love Parade” con protagonisti i suoi brand ambassador: Jared Leto, Beanie Feldstein, Miley Cyrus, Snoop Dogg, Lee Jung-jae, Deng Lun e Liu Wen. Rappresentando il mito moderno del cinema, le star si trovano a una festa a tema hollywoodiano, tra banchetti e balli, sulle note di ‘Venus in Fur’ dei Velvet Underground. Il commercial richiama l’atmosfera della sfilata, tenutasi lo scorso novembre a Los Angeles, in un tratto di Hollywood Boulevard chiuso al traffico.

Agenzia: in-house.

BBC lancia l’ultima stagione di “Killing Eve” con “Death by Chocolates”

BBC America ha scelto di sponsorizzare la quarta e ultima stagione di “Killing Eve”, una serie TV basata sulla novelle Villanelle di Luke Jennings, sfruttando la gola dei suoi fan. Il brand ha ideato una chocolate box che, seguendo lo stile estetico del personaggio di Villanelle nello show, contiene dei dolci al cacao tra cui uno “avvelenato”, difficile da individuare, se non per il suo gusto diverso dagli altri. Infatti, il contenitore “Death by Chocolates” contiene in totale sei cioccolatini: cinque “Sweet Obsession” al tartufo e uno “Sticky End” al peperoncino. Per la campagna sono state offerte 50 scatole ai fan della serie, dopo un concorso aperto su Twitter e ad alcuni influencer.

Agenzia: BBC Creative

L’EDICOLA
DEL PUBBLICITARIO

L’Edicola Del Pubblicitario è il primo podcast di Gazzetta che ogni Lunedì alle 7.00 ti riassume in 5 minuti le notizie più importanti di pubblicità, marketing e comunicazione.

Audi lancia lo spot “Il progresso si misura in emozioni”

Audi pubblica lo spot “Il progresso si misura in emozioni” per comunicare la propria transizione verso la mobilità elettrica. Il film, inoltre, mostra il legame con Cortina e la Federazione Italiana Sport Invernali (FISI) attraverso i paesaggi innevati delle Dolomiti e il protagonista Kristian Ghedina, campione italiano di sci e automobilismo. In una gara improvvisata innescatasi tra Ghedina e uno sciatore, viene illustrato come la voglia di mettersi in gioco e di superare i propri limiti possano portare all’innovazione e al cambiamento.

Agenzia: Verba (DDB Italia)

“Spread your wings”  incoraggia il pubblico a viaggiare di nuovo

South Western Railway dà il via a un nuovo posizionamento creativo per mezzo del nuovo spot animato “Spread your wings”. Il film è volto a incoraggiare il pubblico a non perdere più tempo e riprendere a viaggiare dopo le varie fasi di lockdown, usando la rete ferroviaria del brand. Il simpatico sketch è incentrato su due personaggi legati da una improbabile amicizia: il gabbiano del West Country Sandy, che rappresenta il meglio della costa e il piccione di Peckham Wes, che mostra le parti migliori di Londra.

Agenzia: St Luke’s

Sport NZ sprona le donne a uno stile di vita sano in “It’s My Move”

Sport New Zealand ha lanciato la campagna “It’s My Move” per promuovere la conduzione di uno stile di vita sano tra le giovani donne. Il film illustra, tra immagini e voice-over, i commenti e le pressioni che le donne ricevono quando cercano di rimanere attive. L’idea nasce da una ricerca svolta dall’organizzazione che ha scoperto come le teenager abbandonino lo sport con più facilità e più frequentemente dei ragazzi adolescenti. Il motivo? Nonostante il 90% di loro sia consapevole dell’importanza che detiene l’attività fisica nella salute delle persone, si allontana dal mondo dello sport a causa dei giudizi costanti sul proprio fisico, delle continue pressioni e della perdita – consequenziale – del divertimento.

Agenzia: Saatchi & Saatchi

Jinx celebra il President’s Day in stile “canino”

Jinx, il brand di cibo naturale per cani, ha deciso di festeggiare il President’s Day in un modo del tutto innovativo, costruendo delle statue di tre dei cani appartenenti ad altrettanti presidenti americani, nella sede del governo locale: Washington D.C. 

L’artista locale Madelyn Adams ha ricreato a grandezza naturale i tre compagni a quattro zampe: Fido, un bastardino appartenuto ad Abramo Lincoln; Pushinka, un meticcio regalato dal premier sovietico ai Jackie O e cucciolo di uno dei primi cani a visitare lo spazio e infine, Bo di Barack Obama, un cão de àgua di origine portoghese che fu adottato dalla famiglia per la sua pelliccia ipoallergenica, data l’allergia di Malia Obama.

I cani ci aiutano a superare giornate difficili e, se questo è vero per noi, non può non esserlo per un presidente degli Stati Uniti d’America con il peso e le responsabilità di un intero Paese sulle proprie spalle. Così il brand ha deciso quest’anno di mettere da parte la politica e celebrare la storia americana e i presidenti a stelle e strisce attraverso i loro compagni di avventura: i loro amici a quattro zampe.

Agenzia: Brains on Fire

CGU Insurance e The Jim Henson Company esalta la creatività e l’innovazione

La compagnia assicurativa australiana CGU Insurance ha lanciato il cortometraggio “Tall Poppy” in co-branding con la società di intrattenimento The Jim Henson Company. Il contenuto mira a celebrare la creatività e l’innovazione all’interno della campagna “Insuring Ambition” contro la cosiddetta “sindrome del papavero alto”, che in Australia abbatte i soggetti e le imprese emergenti o di successo. La storia racconta di una bambina che, come una eroina, salva altre persone dall’incertezza e dalla vulnerabilità, ostacoli al libero sfogo della propria ambizione, creatività, innovazione e potenziale.

Agenzia: Thinkerbell

“Plan Sea”, la campagna per i diritti delle donne in Honduras

Il Grupo Estratégico PAE ha lanciato la campagna “Plan Sea” contro un decreto ministeriale proclamato in Honduras nel 2009. La norma vieta la distribuzione, la vendita e l’assunzione delle pillole contraccettive di emergenza, quelle che vengono comunemente chiamate ‘pillole del giorno dopo’. L’Honduras è l’unico paese dell’America Latina ad avere questa legge e dal momento che vige il divieto, più di 300.000 ragazze honduregne minorenni non hanno potuto evitare gravidanze indesiderate. Lo scopo della campagna è promuovere i diritti delle donne e la libertà di autodeterminazione, come fa la protagonista del filmato.

Agenzia: Ogilvy

Human Rights Campaign ricrea la sua bandiera americana in “The Reality Flag”

Human Rights Campaign, la più grande organizzazione per i diritti civili LGBTQ+ in America, ha lanciato la campagna “The Reality Flag” a favore della parità di diritti per tutta la comunità. Come si evince dal titolo, la protagonista dello spot è una versione alternativa della bandiera americana, nella quale sono state rimosse 29 stelle poiché appartenenti a stati che non garantiscono i diritti fondamentali delle persone LGBTQ+. La nuova bandiera mostra la realtà degli Stati Uniti e viene alzata in segno di protesta da alcuni membri della comunità, per evidenziare come le libertà di base dei cittadini sono ancora negate in diversi settori, come ad esempio l’occupazione e l’istruzione pubblica.

Agenzia: VMLY&R, BCW, Wavemaker e Hogarth

Tic Tac porta positività con “Gentle Freshness”

Tic Tac ha trasmesso lo spot “Gentle Freshness” in un nuovo posizionamento. Il commercial mostra una serie di azioni gentili che a ruota ne innescano altre e portano positività a chi le riceve. Un vigile, dopo aver mangiato una mentina, lascia un foglietto sull’auto di una donna. La giovane fiorista ritira il biglietto, pensando fosse una multa, quando in realtà era semplicemente un complimento al colore del suo veicolo. A sua volta la ragazza fa un bel gesto all’insegna del sorriso: apre la tenda del suo negozio per fare ombra a un artista di strada, a cui regala anche un pacchetto di tic tac.

Agenzia: Leo Burnett


Toyota è partner ufficiale del team olimpico USA

Per celebrare la partnership con gli atleti olimpici del team americano, Toyota ha pubblicato una nuova campagna che vede protagonista Nathan Chen, pattinatore artistico su ghiaccio. Il campione olimpico racconta cosa significa per lui pattinare: una passione che lega emozioni e tecnica, a volte piena di ostacoli, superabili solamente con la resilienza di chi vuole riuscire a tutti i costi. Essere parte del team olimpico – e del team Toyota – significa entrare in una squadra e perseguire gli obiettivi insieme. Toccante ed efficace.


Scottish Water usa la poesia per affrontare il problema dei rifiuti

Scottish Water lancia la campagna “Nature Calls” per affrontare il problema dei rifiuti, dato il suo ruolo di ente per servizi idrici e fognari in Scozia. Lo spot d’animazione di 30 secondi, narrato dagli attori Andy Rothney e Evie Adams, affronta l’impatto delle salviette di plastica sull’ambiente come fosse una poesia, per rendere l’argomento più piacevole e non qualcosa di cui le persone possano non sentirsi a proprio agio a parlare. L’uso delle ombre cinesi, inoltre, permette di aggiungere un livello di emozione e di narrazione al film, volto a persuadere il pubblico a non buttare più le salviette nello scarico del bagno e avere rispetto dell’ambiente e degli animali.

Agenzia: Always Be Content

Ti sta piacendo il nostro articolo?
Iscriviti alla nostra NEWSLETTER per non perdere i nostri speciali riservati in arrivo ogni Domenica!

Centrepoint aiuta a realizzare sogni in “The Runner”

Il centro benefico Centrepoint ha lanciato lo spot “The Runner”. Il commercial offre un chiaro esempio dell’aiuto e del supporto offerto dall’associazione ai senzatetto in Inghilterra che, l’anno scorso, ammontavano a 122.000 giovani. La storia fa riflettere sulle sensazioni di disperazione provocate dal non avere una tetto sulla propria testa attraverso la storia di una ragazza, rimasta senza casa a causa di conflitti familiari e col sogno nel cassetto di essere un corridore. Grazie all’associazione, la giovane può continuare a perseguire le sua ambizione e riesce a rimettere in carreggiata la propria vita.

Agenzia: Arthur London

Apple mostra che dimenticare il portafoglio sia l’ultimo dei problemi se possiedi un iPhone

A tutti è capitato di avere un mancamento a scoprire che il proprio portafoglio non era più al suo posto. Apple, con il suo nuovo spot, ironizza su questo fatidico momento ricordandoci che ora, grazie alla sua app, non sarà più un problema. Nel video vediamo un ragazzo che, arrivato alla cassa del supermercato, inizia a cercare ovunque il suo portafoglio per pagare e, non trovandolo, impazzisce. Fino a quando non si ricorda che può pagare con il suo Iphone. La comodità ormai è davvero a portata di mano – anche se, forse, è comunque meglio non perdere soldi e documenti!

La campagna di Greenpeace creata sfruttando gli scenari di GTA 5

Immaginate una splendida Los Santos, l’equivalente digitalizzata di Los Angeles a cura di Rockstar Games, con le sue immense spiagge e i suoi magnifici tramonti da cartolina. Ecco, immaginatela ora tra poco più di venti anni, nel 2050, quando la temperatura del pianeta si sarà innalzata in media di 3 gradi: una città distrutta, sommersa dalle acque dell’oceano.

Greenpeace, in collaborazione con VLMY&R Brazil e Rockstar Games, ha immaginato un futuro distopico ma basato su previsioni reali, molto più che allarmanti: esperti dicono che le coste della California spariranno, rosicchiate dai mari, lasciando senza casa e senza lavoro centinaia di migliaia di persone. Lo spot, una sequela di immagini angoscianti, accompagnate da un sottofondo musicale ad altissima tensione, rendono perfettamente l’idea di cosa potebbe aspettarci in futuro se non cambieremo rotta nell’immediato.

Agenzia: VLM&R Brazil

Lo Scacchiere delle Agenzie

Tutte le ultime novità dal mondo e delle agenzie italiane ed estere

Amazon Prime Video da il via alla sua prima gara globale

Amazon ha avviato una gara globale per Prime Video per il budget creative  e digital del brand. Il bando fa riferimento a diversi mercati, tra cui India, Giappone, Brasile, America Latina, Unione Europea, Australia e Canada. È la prima volta che il brand avvia una gara a livello globale per la sua piattaforma streaming, visto che fin ora una buona parte del lavoro veniva svolto in-house e alcuni aspetti erano affidati a più agenzie esterne. L’ultima gara indetta nel nostro paese risale al 2018 per l’ideazione di una campagna in Italia, Spagna e Francia, col fine di ampliare il proprio pubblico di consumatori in alcuni dei principali mercati d’Europa.

Johannes ha sviluppato “Taigo Experience”, il gioco brandizzato per il lancio del nuovo modello Volkswagen

La concessionaria Fratelli Giacomel ha incaricato la social live agency Johannes dello sviluppo del gioco interattivo brandizzato “Taigo Experience” per il lancio della nuova Taigo di Volkswagen. Lo scopo è quello di creare engagement online e offline nel target di riferimento e promuovere il drive to store in tre showroom della regione Lombardia, dove nel weekend è possibile scoprire la nuova auto. Nel gioco in stile “Super Mario Bros” l’utente deve evitare degli ostacoli e prendere le monetine d’oro del brand prima di arrivare al traguardo. A fine partita appare una schermata con informazioni utili per scoprire il nuovo modello e raggiungere la concessionaria più vicina per l’acquisto. L’applicazione sarà disattivata a partire da domani.

Ikea ha scelto Inventa Tro per rafforzare la brand experience in Italia

In seguito a una gara, Ikea Italia ha scelto Inventa Tro per la realizzazione di eventi esperienziali nel nostro Paese. L’azienda punta a rafforzare la brand experience per comunicare in modo ancora più efficace la propria vision. Gli eventi affidati all’agenzia saranno incentrati sulle persone, in particolar modo sui loro desideri e sulle loro necessità.

Ricola sceglie Wave Design&Communication per la strategia social in Italia

Per l’anno 2022 Ricola ha affidato la gestione dei suoi social in Italia a Wave Design&Communication. L’agenzia si occuperà dell’intera strategia Facebook e Instagram del brand svizzero, mantenendo l’ironia e l’originalità connessa alla figura della marmotta e agli hashtag #OppureMangiaUnaRicola e #BeneficaBontà. L’obiettivo del marchio è raggiungere nuovi consumatori attraverso strategie specifiche di sponsorizzazione con un focus particolare alla sostenibilità e ai metodi di lavorazione dell’azienda.

Cannes Lions premia Anheuser-Busch InBev come “Creative Marketer of the Year”

Anheuser-Busch InBev ha vinto il riconoscimento della Cannes Lions come “Creative Marketer of the Year”. La multinazionale statunitense, che racchiude brand come Budweiser, Stella Artois e Corona, ha posto negli ultimi anni più enfasi sulla creatività, anche con campagne ispirate dalla situazione pandemica. Il premio è stato creato nel 1992 per celebrare l’eccellenza creativa delle aziende nel lungo periodo. Infatti, la produttrice di birra americana più grande al mondo ha ricevuto questo titolo grazie a innovative e geniali strategie di marketing e creatività, per le quali l’anno scorso ha ricevuto anche 40 Leoni: 2 Grand Prix, 2 Titanium, 9 Ori, 10 Argenti e 17 Bronzi. 

La nostra rassegna finisce qui! Hai qualcosa da segnalarci? Scrivici a redazione@lagazzettadelpubblicitario.it

A cura di Luca Acelti, Rosa Di Donato, Emanuele Nasato, Stefano Nava, Federico Peverelli

Sempre più grandi, grazie a Te.

Cara lettrice e caro lettore, se fai parte delle venticinquemila persone che ogni mese sceglie di leggere La Gazzetta Del Pubblicitario per informarsi, arricchirsi o divertirsi, questa lettera è per te…

Redazione

redazione@lagazzettadelpubblicitario.it

La Gazzetta del Pubblicitario è una realtà nata nel 2019 dalla voglia di raccontare storie creative legate a brand di successo, o piccole realtà che con un’idea si sono fatte strada tra il grande pubblico: un telescopio puntato verso il mondo pubblicitario, che proverà ad analizzare le parti più interessanti del processo creativo che portano ad una campagna di successo.

Ehi lettore!

 

Prima di migrare verso altri siti, vorremmo ringraziarti di essere passato da qui.

 

Se ti è piaciuto l'articolo e non vuoi perderti i prossimi, puoi iscriverti alla nostra NEWSLETTER con un semplice passaggio qui sotto!

 

Sì, hai capito bene, la nostra newsletter arriva una volta alla settimana,

ogni domenica.

E come sempre, ci leggiamo presto!

Cliccando su ISCRIVITI acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Reg. UE 2016/679 (GDPR)