Inizio
cover-rassegna-31-luglio
A cura di Redazione

La rassegna del pubblicitario: quest’estate sono i cani ad abbandonare i padroni

Uno spot contro l’abbandono degli animali in cui si invertono i ruoli, Heinz chiede anche all’intelligenza artificiale di disegnare il ketchup e Vodafone sceglie il protagonista dei meme “Hide the pain Harold” come testimonial per la campagna social del servizio Vodafone Happy. Ecco il meglio della settimana creativa, nella nostra Rassegna!

Annuncio

Animalife con Havas Portugal contro l’abbandono degli animali

Un cane e il suo padrone sono i protagonisti della nuova campagna di Animalife contro l’abbandono degli animali, fenomeno in crescita soprattutto nel periodo estivo. I ruoli si invertono e, questa volta, è il padrone ad essere abbandonato dal proprio cane, che scappa nel bosco lasciandolo da solo, intimorito, nella speranza che il cane torni a recuperarlo.

Agenzia: Havas Portugal

McDonald’s e Leo Burnett insieme per un’Ode ai viaggi mancati

Una dedica a tutti coloro che non hanno potuto viaggiare a causa di imprevisti che lo hanno reso impossibile: una gamba rotta, delle perdite d’acqua in casa o impegni di lavoro. McDonald’s è pronto a far viaggiare con la mente chi non è potuto partire per un tanto atteso viaggio, offrendo loro una sorta di consolazione, perché c’è sempre un McDonald’s dietro l’angolo, in cui rifugiarsi.

Agenzia: Leo Burnett 

Heieneken con The Closer sui grattacieli di New York

Heineken torna a parlarci di The Closer, l’apribottiglie che chiude le app di lavoro lanciato lo scorso giugno. Nella sua più recente campagna, Heineken ha trasformato i lavoratori chiusi in ufficio fino a tardi in veri e propri annunci pubblicitari. Dai grattacieli di New York, vediamo pochi uffici illuminati che risaltano nel buio. Accanto ad essi appare una scritta che promuove l’apribottiglie hi-tech e porta alla pagina web dedicata. Il messaggio dietro allo spot riguarda la non molto sana cultura dell’overworking, promuovendo un migliore work-life balance. 

Agenzia: Publicis – Le Pub

L’EDICOLA
DEL PUBBLICITARIO

L’Edicola Del Pubblicitario è il primo podcast di Gazzetta che ogni Lunedì alle 7.00 ti riassume in 5 minuti le notizie più importanti di pubblicità, marketing e comunicazione.

DAZN racconta i rituali calcistici italiani nella nuova campagna

Un trio d’eccezione che ha vissuto e vive le emozioni del calcio per la campagna firmata The Big Now e McGarryBowen: Diego Abatantuono, il commissario tecnico della nazionale del 2006 Marcello Lippi, e il telecronista Bruno Pizzul. Presenti anche i talent DAZN Diletta Leotta, Giorgia Rossi, Pierluigi Pardo e Marco Cattaneo.
Lo spot, dal titolo “Nella vita di un tifoso”, mostra i rituali calcistici tipici italiani dei tifosi appassionati.

Agenzia: The Big Now – McGarryBowen

Hide the pain Harold non perde il sorriso con Vodafone Happy

Dopo lo spot con protagonista Alessandro Cattelan, Vodafone sceglie un altro testimonial per la campagna social di Vodafone Happy. Ideata e prodotta da We Are Social, ha come protagonista Hide the pain Harold, soprannome dell’ingegnere ungherese diventato famoso dopo che alcune sue foto si sono trasformate in meme grazie al web. Sul profilo Instagram Vodafone vengono raccontate ironicamente delle giornate storte, ma vediamo Harold sempre sorridente grazie alle iniziative di Vodafone Happy.

Agenzia: We Are Social

Credit: @vodafoneit su Instagram
Credit: @vodafoneit su Instagram

The Times of India racconta un’India migliore

Il quotidiano più diffuso in India, The Times of India, lancia una campagna per ispirare una nuova narrativa sul paese, descrivendola come luogo di innovazione e crescita sociale, allontanandosi così dalla narrativa ormai stereotipata di povertà e instabilità che caratterizza il paese. Nel video protagonista della campagna vengono mostrati i traguardi raggiunti attraverso i titoli di giornale: dal tunnel sottomarino del metrò di Calcutta alla forza dell’industria aerospaziale, dalle startup e i loro progetti innovativi ai successi sportivi.

Agenzia: Wunderman Thompson


Uncommon e ITV parlano di salute mentale

Una campagna che punta a far parlare della salute mentale quella di ITV. Dal titolo “Britain Get Talking”, vede un classico discorso tra padre e figlia su come sia andata la giornata a scuola. Sono curiosi i sottotitoli, che parafrasano ciò che la ragazzina dice, cogliendo le emozioni che prova veramente ma che cerca di nascondere al padre, che però insiste con le sue domande finché la figlia cede e inizia a raccontare la verità di ciò che è successo a scuola.

Agenzia: Uncommon Creative Studio

BMW cerca l’Hofmeister kink sulle mappe di migliaia di strade

Una campagna CRM che vuole mettere in luce la linea di design unica delle autovetture BMW. Si tratta del cosiddetto Hofmeister kink, che prende il nome da Wilhelm Hofmeister, che è stato a capo del team design di BMW per 15 anni, e consiste nella particolare angolatura della parte bassa inferiore del finestrino laterale posteriore, che forma una piccola “C” e crea un profilo dei finestrini che ricorda la forma di un gomito. L’agenzia Performance Art, ha sfruttato l’intelligenza artificiale per identificare le strade che avessero un tratto che seguiva la forma dell’Hofmeister kink. Sul sito dedicato all’iniziativa è inoltre possibile tenere traccia delle strade, che presentano questa particolare forma, che si sono percorse.

Agenzia: Performance Art

Heinz chiede all’AI di disegnare il ketchup

Qualche tempo fa Heinz aveva chiesto ai consumatori di disegnare il ketchup nella campagna “Draw ketchup“, e quasi la totalità del campione aveva disegnato Heinz. Oggi, l’agenzia Rethink si spinge ancora più oltre, inserendo la parola ketchup in Craiyon (piattaforma di intelligenza artificiale che genera immagini in base alla parola inserita). Il risultato ha mostrato chiaramente che i cervelli artificiali sono perfettamente allineati a quelli umani.

Agenzia: Rethink


Columbus Assicurazioni sfrutta il boom dei viaggi post pandemia

Dopo la pandemia, finalmente i viaggiatori possono riprendere a fare ciò che amano quasi senza alcuna restrizione. Il periodo pandemico, però, ha portato ad una nuova consapevolezza riguardo l’importanza di un’assicurazione di viaggio. Questa nuova consapevolezza è l’idea alla base del nuovo spot firmato Initiative, dedicato a tre prodotti in particolare (Assistenza sanitaria, Smarrimento bagaglio, Cancellazione viaggio) e alla convenienza dell’attivazione dei tre contemporaneamente. Vengono mostrati tre scenari in cui un’assicurazione avrebbe risolto dei problemi legati ad un viaggio.

Agenzia: Initiative

Ti sta piacendo il nostro articolo?
Iscriviti alla nostra NEWSLETTER per non perdere i nostri speciali riservati in arrivo ogni Domenica!

Lo scacchiere delle agenzie

Tutte le ultime novità dal mondo e delle agenzie italiane ed estere

Nike chiude la gara media per 1 milione di dollari e si affida a PMG e Initiative.

Nike ha chiuso la gara per il media globale avviata alla fine del 2021, scegliendo di lavorare con due nuove agenzie. Ad occuparsi del planning e del buying pubblicitari del colosso sportswear saranno l’agenzia indipendente texana PMG in Nord America e Initiative in Europa, Asia e Sud America.

A lab è la nuova agenzia social di Natuzzi

Il rapporto tra azienda e agenzia ha preso il via durante la Milano Design Week 2022. L’agenzia salernitana A lab ha definito una social strategy in grado di comunicare al pubblico i valori che caratterizzano il Gruppo Natuzzi e la sua nuova collezione “2nd Life”. A lab sarà, dunque, partner strategico e creativo dei brand Natuzzi Italia e Natuzzi Editions.

Twinings Italia sceglie Havas Milan come nuova agenzia creativa

Lo storico marchio di tè e infusi, sceglie Havas Milan come consulente del brand per i prossimi anni. L’obiettivo è quello di realizzare le campagne sulla base di una nuova piattaforma di comunicazione ideata per riposizionare il brand, con uno sviluppo a 360°, nel pieno rispetto dell’equity di marca.


Silvia Cazzaniga è la nuova Head of Operation in Grey Italia

Silvia Cazzaniga, attualmente Head of Account Department in Grey, viene promossa al ruolo di Head of Operations con responsabilità di coordinamento e supervisione delle attività dei diversi reparti dell’agenzia. Negli anni ha giocato un ruolo importante nella ridefinizione dei processi interni, oltre che nell’evoluzione delle relazioni con gli interlocutori internazionali, rappresentando una figura chiave all’interno del Leadership Team di Grey.

Enel chiude la gara media: è ancora Mindshare Italia ad avere la meglio

Mindshare continuerà a gestire la pianificazione e l’acquisto degli spazi pubblicitari per l’offline di Enel in Italia e nella penisola iberica, oltre che il coordinamento del mercato dei 30 paesi in cui il gruppo è presente, con un focus sul Sud America.

L’agenzia Iniziative acquisisce Bolsius

Bolsius, marchio di candele profumate e diffusori di fragranze, nato nei Paesi Bassi, poi diffusosi in tutto il mondo, ha scelto di affidare le attività di media e buying all’agenzia Initiative.

Ci leggiamo presto!

Sempre più grandi, grazie a Te.

Cara lettrice e caro lettore, se fai parte delle venticinquemila persone che ogni mese sceglie di leggere La Gazzetta Del Pubblicitario per informarsi, arricchirsi o divertirsi, questa lettera è per te…

Redazione

redazione@lagazzettadelpubblicitario.it

La Gazzetta del Pubblicitario è una realtà nata nel 2019 dalla voglia di raccontare storie creative legate a brand di successo, o piccole realtà che con un’idea si sono fatte strada tra il grande pubblico: un telescopio puntato verso il mondo pubblicitario, che proverà ad analizzare le parti più interessanti del processo creativo che portano ad una campagna di successo.

Ehi lettore!

 

Prima di migrare verso altri siti, vorremmo ringraziarti di essere passato da qui.

 

Se ti è piaciuto l'articolo e non vuoi perderti i prossimi, puoi iscriverti alla nostra NEWSLETTER con un semplice passaggio qui sotto!

 

Sì, hai capito bene, la nostra newsletter arriva una volta alla settimana,

ogni domenica.

E come sempre, ci leggiamo presto!

Cliccando su ISCRIVITI acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Reg. UE 2016/679 (GDPR)