Inizio
A cura di Redazione

Scudetto al Milan: ecco le celebrazioni da instant marketing

Il Milan torna a vincere lo scudetto dopo 11 anni. Una festa per un popolo ma anche gli sponsor hanno partecipato ai festeggiamenti. Ecco come

Annuncio

Dopo 11 anni, lo scudetto torna in Casa Milan. Subito dopo la partita (e pure durante) i fans hanno festeggiato per ore in piazza e per le strade di Milano. Lo stesso hanno fatto i giocatori e gli altri componenti del team rosso nero sul campo di Reggio Emilia e negli spogliatoi, in attesa della parata avvenuta ieri da Casa Milan a Piazza Duomo. Oltre alle congratulazioni da parte della Serie A e delle squadre avversarie, si sono fatti sentire anche gli sponsor ufficiali del club. 

Alcuni partner hanno scelto di dedicare solo un semplice post alla vittoria contro il Sassuolo e quindi, al titolo di Serie A vinto dai rossoneri. Axitea, Skrill e Interpro si dicono orgogliosi di essere sponsor della squadra andando a sottolineare questo legame. Giorgio Tesi Group e StarCasinò Sport, invece, si includono nella vittoria data la loro collaborazione con la società.

Altri sponsor hanno deciso di puntare contestualmente sulla propria promozione attraverso il legame di partnership con il club vincitore e in un caso sono state ideate delle iniziative speciali rivolte ovviamente ai tifosi più accaniti e affezionati.

EA Sports FIFA si congratula col Milan tramite un tweet contenente un’immagine che riporta i calciatori nella loro versione computerizzata usata nei videogiochi e il logo di FIFA 22, in riferimento all’ultimo gioco uscito nell’ottobre 2021. 

BMW ha postato sui social una nuova immagine promozionale che presenta la mascherina anteriore di un’auto con i colori del Milan e il claim “Il piacere di guidare anche le classifiche” in riferimento, ovviamente, al primo posto in campionato. Di questo contenuto digitale è stato prodotto anche un annuncio stampa.

credits: Gazzetta dello Sport
credits: harmontblaine.com/IT/home

Harmont & Blaine si congratula con la squadra e similmente ad altre aziende già citate, tramite la frase “We dressed to play and we won”, ricorda la propria partnership col Milan e mostra la propria partecipazione in questa vittoria. Nel visual usato, inoltre, è bene in vista il logo e anche gli abiti offerti dal brand alla squadra. Sul sito l’azienda ha anche messo in evidenza la vittoria del Milan attraverso un carosello, con al suo interno una CTA che conduce l’utente a una pagina di congratulazioni collegata allo shop dove si possono acquistare i capi e gli articoli creati per il club. Per l’occasione l’azienda ha creato anche un annuncio stampa uguale all’immagine postata su Instagram.

Oppo, invece, ha scelto di congratularsi con la squadra postando uno spot girato con alcuni dei calciatori ricordando l’innovazione e la performance che legano il proprio brand al club calcistico. Il commercial mostra alcuni componenti della squadra divertirsi giocando a calcio e usando uno degli ultimi modelli di smartphone per fare foto e video. Il filmato si conclude con un ringraziamento al club per “una stagione memorabile”.

Clivet Media Center ha avuto la stessa idea del brand cinese pubblicando uno spot di congratulazioni sul proprio canale YouTube. Il filmato presenta l’azienda attraverso le qualità che condivide con il Milan: performance e lavoro di squadra. Solo alla fine il marchio mostra la propria volontà di festeggiare con i tifosi questo traguardo.

Si è mossa in modo simile SENEC rimarcando, nelle sue congratulazioni alla squadra. i fattori comuni utili alla vittoria ossia “credere nel futuro, nell’evoluzione attraverso l’innovazione e nelle capacità del gruppo”. Il copy del post si conclude, ancora una volta, con una vittoria comune tra le due società: “Oggi vince la carica inarrestabile di @acmilan e di SENEC!”.

credits: Gazzetta dello Sport

Banco BPM ha scelto un annuncio stampa per celebrare la vittoria del Milan. Il visual presente un insieme di foto che ritraggono i giocatori della squadra e alcuni lavoratori presso la banca italiana. Una scelta volta a rappresentare il legame tra le due società, anche attraverso lo slogan “INSIEME facciamo cose straordinarie”.

Socios, infine, ha scelto un approccio diverso aprendo un contest per tutti i milanisti. Oltre al classico post di congratulazioni, il brand ha dato inizio a un giveaway con in palio una maglietta autografata e ha invitato i fans a prendere parte a un meet & greet esclusivo con campioni d’Italia.

Modi diversi di festeggiare ma accomunati tutti dalla felicità per la vittoria. Che diventa di tutti.

Ci leggiamo presto!

Sempre più grandi, grazie a Te.

Cara lettrice e caro lettore, se fai parte delle venticinquemila persone che ogni mese sceglie di leggere La Gazzetta Del Pubblicitario per informarsi, arricchirsi o divertirsi, questa lettera è per te…

Redazione

redazione@lagazzettadelpubblicitario.it

La Gazzetta del Pubblicitario è una realtà nata nel 2019 dalla voglia di raccontare storie creative legate a brand di successo, o piccole realtà che con un’idea si sono fatte strada tra il grande pubblico: un telescopio puntato verso il mondo pubblicitario, che proverà ad analizzare le parti più interessanti del processo creativo che portano ad una campagna di successo.

Ehi lettore!

 

Prima di migrare verso altri siti, vorremmo ringraziarti di essere passato da qui.

 

Se ti è piaciuto l'articolo e non vuoi perderti i prossimi, puoi iscriverti alla nostra NEWSLETTER con un semplice passaggio qui sotto!

 

Sì, hai capito bene, la nostra newsletter arriva una volta alla settimana,

ogni domenica.

E come sempre, ci leggiamo presto!

Cliccando su ISCRIVITI acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Reg. UE 2016/679 (GDPR)