Inizio
m&m's-super-bowl-2021-zoom

M&M’s ritornerà al Super Bowl 2021: la première dello spot su Zoom

Ascolta l'articolo
Tempo di lettura: 4 minuti

Dopo un anno di pausa M&M’s, lo storico marchio americano di dolci al cioccolato, farà il suo ritorno tra i grandi nomi del Super Bowl per la sesta volta negli ultimi 10 anni, anticipando lo spot durante un evento su Zoom.

Annuncio

La settimana del Super Bowl è ufficialmente iniziata. Già a partire da domenica il fermento e la tensione agonistica crescono di giorno in giorno in vista dell’evento sportivo dell’anno. Con il passare degli anni la finale del campionato di NFL, giunta quest’anno alla 55a edizione, ha assunto un importante ruolo nel mondo dell’advertising, offrendo gli spazi pubblicitari più ambiti al mondo.

Moltissimi brand ogni anno lottano per un posto nell’evento sportivo più guardato al mondo, sebbene pochi siano effettivamente in grado di investire oltre 5 milioni di dollari per uno spot di soli 30 secondi. Qualche settimana fa vi abbiamo parlato di quali pubblicità vedremo al Super Bowl 2021 e dopo un lungo chiacchiericcio sui social M&M’s ha confermato il suo ritorno tra i grandi nomi che pubblicizzeranno i propri prodotti durante il Big Game. Il gruppo Mars Wrigley, che possiede M&M’s, ha annunciato che lo spot sarà svelato in anteprima mondiale domani, mercoledì 3 febbraio, in una modalità assolutamente insolita ma che rispecchia appieno il mood dell’ultimo anno: utilizzando Zoom.

M&M’s e Super Bowl: una love story pubblicitaria

Il teaser dello spot di M&M’s

Quella di quest’anno segnerà la sesta apparizione nel Big Game per M&M’s, che negli anni ci ha stupito con spot spiritosi ed irriverenti. Ad esempio, nel 2018 il protagonista fu Danny DeVito, che per l’occasione ha interpretato la personificazione di un confetto al cioccolato che si aggirava per le strade di New York chiedendo ai passanti se lo volessero mangiare. Uno spot molto divertente e surreale, condito con la giusta dose di cringe: impossibile dimenticarlo.

Cosa aspettarci da questa edizione? In realtà non sappiamo molto a riguardo, ma possiamo intuire qualcosa filtrando le parole di Chris Brody, responsabile del team creativo dell’azienda sorella Mars. Brody, intervistato dalla rivista AdWeek, ha dichiarato che l’intenzione di M&M’s per quest’anno è quella di mantenere un tono leggero e spensierato, per permettere agli spettatori di “staccare la spina” durante i 30 secondi dello spot, concedendosi una sana risata.

Quello che certamente sappiamo è che lo spot è stato curato da BBDO, un nome molto noto nel settore ADV che collabora con Mars Wrigley da anni ormai, e che andrà in onda durante il primo stacco pubblicitario successivo al calcio d’inizio.
Nella landing page dedicata al Super Bowl possiamo intravedere qualche indizio sul tema scelto dai creativi dell’azienda: in un teaser di 15 secondi, caricato sul canale You Tube ufficiale di M&M’s, si può intravedere quello che sembrerebbe un gender-reveal party, una festa in famiglia che negli USA viene tradizionalmente organizzata per annunciare quale sarà il genere del bebè in arrivo.

Il primo elemento che salta all’occhio, però, è un grande monitor che mostra la schermata di una videochiamata su Zoom, con Yellow, uno dei “personaggi” di M&M’s, che indica la webcam. Tutto ciò ci fa pensare che sarà proprio lui il protagonista dello spot, oppure l’host dell’evento in diretta, accessibile a tutti registrandosi tramite l’apposito link.

Sono già in commercio, come di consueto, i confetti M&M’s a tema NFL, che riportano i loghi delle squadre che si sfideranno durante il Super Bowl di quest’anno. Insomma, un vero e proprio must per gli appassionati, che potranno sciogliere la tensione sgranocchiando qualche dolcetto.

MARATONA
SUPER BOWL ADV

Creativo per natura, amante delle pubblicità e magari appassionato anche di Super Bowl? Abbiamo pane per i tuoi denti.

Domenica 7 Febbraio da mezzanotte la redazione de La Gazzetta Del Pubblicitario si lancia in una maratona mai vista in Italia per commentare live gli spot del Super Bowl con tanto di pagelle!

Scopri di cosa si tratta

La premiere in diretta su Zoom

L’immagine di copertina della premiere virtuale

Di norma gli spot che andranno in onda durante il Super Bowl sono oggetto di lunghi dibattiti per la stampa di settore. M&M’s, invece, ha deciso di affrontare la questione in contropiede, concedendo al grande pubblico una premiere esclusiva in diretta su Zoom, proprio per celebrare il ritorno del brand dopo un anno di pausa.

La piattaforma scelta è OnZoom, un servizio ideato appositamente dall’azienda californiana per la fruizione di grandi eventi dal vivo. Essendo ancora in beta, una fase di test preliminare prima del rilascio ufficiale del software, possiamo dire che questo evento sarà un vero e proprio banco prova per la stabilità della piattaforma: si pensa infatti che gli utenti collegati saranno oltre 50 mila.

Nella descrizione dell’evento sul sito ufficiale della piattaforma possiamo trovare un ulteriore indizio su quello che sarà il tono dello spot: “M&M’s sa bene quanto divertimento ed umorismo possano legarci tutti ancor di più”.

Dan Levy protagonista dello spot di M&M’s

Dan Levy, protagonista dello spot M&M’s al Super Bowl 2021

Il protagonista dello spot sarà Dan Levy, attore canadese protagonista di Schitt’s Creek e vincitore di un premio Emmy. Levy, in una lunga intervista rilasciata al magazine People, ha dichiarato che “l’obiettivo dello spot sarà quello di connettere le persone e trovare nuovi modi per riunirsi in questo periodo di distanziamento sociale”.

L’attore ha dichiarato di aver accettato la parte senza esitazione appena letto lo script, che l’ha colpito sin dalla prima lettura. “Penso che sia uno spot ricco di speranze: è così dolce e divertente, non vedo l’ora che lo possiate vedere”, queste sono le parole di Levy interrogato su cosa sarà mostrato al pubblico. Non si è potuto spingere oltre, per evidenti motivi, ma dalle sue parole possiamo intuire già da subito le intenzioni di M&M’s.

Annuncio

Siamo certi che M&M’s non deluderà le attese per questo spot pubblicitario, sia per l’assoluta novità di una premiere digitale che per la presenza, solo rumoreggiata, di un cast stellare.
Seguiremo da vicino l’anteprima dello spot, ma vi offriremo anche una copertura real time del Super Bowl 2021. Come? Sveleremo tutti i dettagli Mercoledì 3 Febbraio!

Ci leggiamo presto!

Federico Peverelli

federico@lagazzettadelpubblicitario.it

Ciao! Sono Federico. Sono rapito da qualsiasi cosa possa essere commentata, ma il mondo della pubblicità mi ha sempre affascinato più di qualsiasi altra cosa. Ah! Sono perennemente in ritardo, ma sulle notizie prometto che sarò sempre puntuale.

Ehi lettore!

 

Prima di migrare verso altri siti, vorremmo ringraziarti di essere passato da qui.

 

Se ti è piaciuto l'articolo e non vuoi perderti i prossimi, puoi iscriverti alla nostra NEWSLETTER con un semplice passaggio qui sotto!

 

Sì, hai capito bene, la nostra newsletter arriva una volta alla settimana,

ogni domenica.

E come sempre, ci leggiamo presto!

Cliccando su ISCRIVITI acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Reg. UE 2016/679 (GDPR)