Inizio
Cover Rassegna del Pubblicitario - n.2 di Giugno
A cura di Redazione

La Rassegna Del Pubblicitario: le novità della settimana in pillole

Tempo di lettura: 5 minuti

In questa calda settimana di giugno le notizie di primo piano non sono mancate. Dalle classifiche ai nuovi spot in uscita, ecco le principali notizie della settimana raccolte in pillole per voi.

Sempre più grandi, grazie a Te.

Cara lettrice e caro lettore, se fai parte delle ventimila persone che ogni mese sceglie di leggere La Gazzetta Del Pubblicitario per informarsi, arricchirsi o divertirsi, questa lettera è per te…

È ARMANI IL LOVE BRAND PIÙ AMATO D’ITALIA

Talkwalker, multinazionale che opera nel campo del social listening e analytics, ha stilato la classifica dei lovebrand più amati nel mondo e al primo posto tra le italiane spunta Armani. La ricerca è stata condotta misurando social media, blog, news, forum e altri canali d’interazione. Oltre milleduecento sono stati i brand posti sotto la lente d’ingrandimento e ciascuno di questi è stato classificato in base al tasso di engagement e di sentimento positivo netto utilizzando Quick Search (il motore di ricerca social sviluppato da Talkwalker) per arrivare una selezione di 153 brand. È stato quindi formulato un punteggio sulla base dei criteri rilevati dal tool analytics e dei seguenti dati:

• Tasso di engagement e sentimento positivo dei consumatori sui social media.

• Tasso di engagement e sentimento positivo dei consumatori nelle notizie.

• Percentuale di menzioni correlate al concetto di “gioia”.

• Percentuale di menzioni che contengono parole chiave legate al concetto di amore.

A livello mondiale il primo posto è andato a Huda Beauty, azienda che opera nel settore del make-up, ma tra le italiane non solo Armani è entrato nella classifica finale. A livello pubblicitario anche le agenzie Pubblicis e Dentsu presenziano infatti in questa classifica speciale.

Qui sotto la classifica dei primi 10 brand italiani in classifica:

1° Armani
2° Parmigiano Reggiano
3° Ducati
4° Gucci
5° Prada
6° Bulgari
7° Pirelli
8° Lega Serie A
9° Barilla
10° Fila

21 ANNI DOPO FRANCESCO TOTTI TORNA SUL LUOGO DEL DELITTO: THE SPOON, HEINEKEN ITALIA

Francesco Totti è a suo agio sul set pubblicitario tanto quanto lo era sul dischetto del rigore. Sarà per questo che Heineken Italia non ha avuto dubbi quando si è trattato di ricavare un concept creativo che cucisse l’hype crescente per Euro 2020 e un grande testimonial. The Spoon è obiettivamente uno spasso ad altissimo grado di qualità realizzativa. A ventuno anni dal rigore più famoso della storia del calcio, l’ex capitano giallorosso torna sul luogo del delitto: quell’Olanda estromessa dall’europeo del 2000 (in cui giocava, peraltro, da padrona di casa). Nel commercial appaiono i membri dell’undici oranje dell’epoca e una serie di malcapitati passanti, a cui Francesco Totti ricorda lo storico gesto atletico, congedandosi al grido di “See you spoon”. A far da paciere, proprio Heineken, che invita tutti gli amanti del pallone a annegare la rivalità davanti a una buona birra

The spoon, il nuovo commercial di Heineken

Parallelamente allo spot, corre poi #colcucchiaio, campagna social in cui Francesco Totti in persona sfida ognuno dei suoi milioni di follower ad aprire una bottiglia di Heineken con un cucchiaio.
Un’iniziativa da godere per tutta l’estate.

Agenzia: Publicis Italia

LET’S GRAB A BEER, LA PIATTAFORMA DI ANHEUSER BUSCH A SOSTEGNO DELLA CAMPAGNA VACCINALE

Il colosso belga del comparto beverage, proprietario di marchi come Budweiser e Stella Artois, scende in campo a sostegno della copertura vaccinale negli States. Lo fa con un’ambiziosa piattaforma, Let’s grab a beer. Il brand ha annunciato che offrirà una birra, un seltzer (o un analcolico, nel caso di clienti minorenni) se verrà raggiunto il target del 70% di popolazione vaccinata, soglia che la Casa Bianca ha stabilito di raggiungere entro il 4 di luglio. A corredo di quest’iniziativa, è stato pubblicato un commercial (omonimo alla piattaforma), trasmesso l’8 di giugno. Lo spot non si focalizza tanto sul catartico momento del ritorno alla socialità, ma su quello che avviene prima di uscire di casa. Che sia per riabbracciare gli amici di una vita al pub all’angolo o per buttare il cuore oltre all’ostacolo del primo appuntamento, i creativi al soldo di Anheuser-Busch ci mostrano come la preparazione a un momento di aggregazione sia essa stessa un rituale topico e pregno di significato.

AGENZIA: Wieden + Kennedy

Let’s Grab a Beer

CRISTIANA BOCCASSINI NOMINATA TRA I CREATIVE100 DI ADWEEK

Cristiana Boccassini, Chief Creative Officer di Pubblicis

È la settimana delle classifiche, e anche Adweek, tra le testate internazionali più note in campo pubblicitario, ha stilato le sue Creative 100, vari ranking di settore che vanno ad individuare i migliori talenti dell’ultimo periodo in campo pubblicitario. L’unica bandiera italiana alzata dal nostro paese è rappresentata da Cristiana Boccassini, Global Chief Creative Officer di Pubblicis Italia e Le Pub (agenzia che segue le attività di comunicazione di Heineken). Cristiana è stata nominata tra i migliori cento talenti creativi nel mondo di fianco a nomi prestigiosi come Chloè Zao, regista vincitrice del premio Oscar 2021 per Nomadland.

LA NUOVA CAMPAGNA PUBBLICITARIA DI PEPSI MAX È SOLO PER GLI ITALIANI

Quando si tratta di comunicazione pubblicitaria, è importante saper “cogliere l’attimo”.
Poco dopo la vittoria dei Måneskin all’Eurovision 2021, il brand PepsiCo non perde tempo e chiama a raccolta la band romana per fare da testimonial nella nuova campagna pubblicitaria “Scegli di scegliere”, geolocalizzata e rivolta esclusivamente al pubblico italiano. Il primo spot per Pepsi Max, in onda fino a metà agosto sui canali digitali e sulle principali reti televisive, vede i componenti del gruppo prestare la propria voce per recitare un testo che celebra il coraggio. Il tutto, ovviamente, sulle note del loro brano “Zitti e Buoni” che, in linea con il tema centrale della campagna pubblicitaria di Pepsi, esprime energia e volontà di distinguersi.

Agenzia: El Ruso de Rocky

Il nuovo spot di Pepsi Max con i Måneskin

IL NUOVO SPOT DI NASTRO AZZURRO ZERO ALCOL

Il fermento pubblicitario del mercato dei marchi di birra ci ha sempre dato modo di stupirci e divertirci davanti alle idee creative delle agenzie pubblicitarie e anche questa settimana non stiamo stati delusi. Nastro Azzurro ha messo in onda il suo ultimo spot che promuove le birre zero alcol con un’idea creativa che prende spunto da lontani mondi medievali. Un re assetato rifiuta dai suoi sudditi qualsiasi bevanda proposta, finché appare da un altro mondo un ragazzo in overboard con in mano una Nastro Azzurro Zero.
Il volto del sovrano si illumina, e l’epilogo è quello felice che ogni fiaba dovrebbe avere.

Lo slogan finale “Per chi ha sete di nuovo” è un gioco di parole un po’ visto e rivisto, ma l’idea creativa è piacevole e funziona.

Agenzia: Saatchi&Saatchi

Il nuovo spot di Nastro Azzurro

COLDPLAY PER BMW

The Game Group lancia la nuova campagna pubblicitaria di BMW con la collaborazione della band Coldplay. Lo spot darà inizio a una collaborazione a lungo termine tra il gruppo musicale e la casa automobilistica, che sfrutterà il tema della sostenibilità per rilanciare il settore car. Sulle note di “Higher Power”, i Coldplay non parteciperanno solo musicalmente alla nuova campagna: infatti gli artisti saranno coinvolti in iniziative a tema green e sostenibile che andranno ad affiancare e completare lo spot in onda nei prossimi giorni. 

Agenzia: The Game Group

Il nuovo spot di BMW e delle sue vetture elettriche

LA NUOVA CAMPAGNA DI POSTE ITALIANE

“Tutto quello di cui hai bisogno”: il nuovo claim per la campagna di Poste Italiane che si basa su una comunicazione verticale integrata a una comunicazione orizzontale in grado di descrivere a tutto tondo i servizi offerti dalle Poste. Roberto Mancini sarà di nuovo protagonista di spot e campagne, con dei mini film a lui dedicati mentre si appresta a vivere “una situazione di quotidianità”. Lo spot è andato in onda l’11 Giugno, in concomitanza con l’inizio degli europei di calcio, per omaggiare il CT della nostra nazionale. 

Agenzia: Saatchi&Saatchi

Il nuovo spot di Poste Italiane

Anche per questa settimana abbiamo concluso con la nostra rassegna!

Ci leggiamo presto!

Redazione

redazione@lagazzettadelpubblicitario.it

La Redazione de La Gazzetta del Pubblicitario

Ehi lettore!

 

Prima di migrare verso altri siti, vorremmo ringraziarti di essere passato da qui.

 

Se ti è piaciuto l'articolo e non vuoi perderti i prossimi, puoi iscriverti alla nostra NEWSLETTER con un semplice passaggio qui sotto!

 

Sì, hai capito bene, la nostra newsletter arriva una volta alla settimana,

ogni domenica.

E come sempre, ci leggiamo presto!

Cliccando su ISCRIVITI acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Reg. UE 2016/679 (GDPR)