Inizio
rassegna-del-pubblicitario
A cura di Redazione

La Rassegna del Pubblicitario: le novità della settimana in pillole

Tempo di lettura: 6 minuti

La Rassegna del Pubblicitario è il nuovo format della domenica de La Gazzetta del Pubblicitario. Una rassegna rapida e incisiva, con cui ogni pubblicitario o appassionato di questo mondo può restare al passo con le principali notizie che si è perso dal lunedì alla domenica.

Non dilunghiamoci oltre dunque, e andiamo a vedere i fatti degni di nota della settimana!

Annuncio

IL TURISMO RIPARTE DAGLI ANTIPODI: STOP DREAMING NEW ZEALAND AND GO!

Dal mondo: la Nuova Zelanda si prepara alla ripartenza del turismo su standard pre-pandemici e per farlo sceglie di guardare ai vicini di casa australiani. Non a caso, il 40% dei visitatori esteri giunge in Nuova Zelanda proprio dalla vicina Terra dei Canguri (ve ne abbiamo già parlato per esteso qui!) Per comunicare direttamente al maggiore “azionista turistico” del paese si è scelto di realizzare una campagna davvero magistrale.

Un commercial, pregevolmente scritto e post-prodotto, che è stato voluto dal Ministero del Turismo locale e lavorato dall’agenzia The Special Group. Nello script dello spot, un “Aussie” (diminutivo informale per definire un cittadino australiano) viene risvegliato da un anfitrione, che ha le sembianze di un Maori. Questo lo conduce tra le destinazioni più mozzafiato delle due isole, per poi svelargli che non è più tempo per sognare: tornare a passare le vacanze in Nuova Zelanda è ora realtà.

 Uno spot che tematizza in maniera diversa la ripresa delle attività turistiche, senza retorica e con un approccio fresco e differente, e che segmenta il target in maniera davvero scientifica.

Agenzia: The Special Group

Annuncio

8DESIGN FIRMA IL NUOVO DESIGN DEGLI INTERNAZIONALI BNL D’ITALIA A ROMA

Il prestigioso torneo del ATP di Tennis di Roma si sta svolgendo proprio in questi giorni, e dal punto di vista pubblicitario a pochi è sfuggito il restyling della visual identity del torneo, quest’anno giunto alla 78° edizione.
Un pregevole lavoro di design e copy che proietta l’evento nel futuro attuale, lasciando spazio alla storia antica con il claim “Ibi Is Rome – Ibi Is More”, giocando sull’anagramma di “Roma” e sottolineando quanto il torneo sia un valore aggiunto (da qui “more”) per la città.

Agenzia: 8design

BCUBE E IL SEQUEL DEL SOCIAL MEDIA MANAGER DI UNIEURO

Rieccoli di nuovo, ci verrebbe da dire. Dopo averli smascherati in un’intervista esclusiva, i ragazzi del team creativo di BCube tornano a far parlare di loro, o meglio del loro social media manager, grazie ad un’altra attività social per Unieuro.
Questa volta però il volto del post è il gatto del social media manager, che nell’idea creativa ruba il posto al suo padrone e passeggia sulla tastiera del computer (realmente in promozione negli store) postando un contenuto sulla pagina di Unieuro del tutto privo di senso. Si scatena l’ormai atteso tam-tam di commenti esilaranti del social media manager, che prova a scusarsi con gli utenti e nel frattempo cerca di recuperare promuovendo il pc.


Oltre quarantamila sono le interazioni sotto il post tra mi piace, commenti e condivisioni e ben tremila i nuovi fan della pagina.
Un altro episodio riuscito.

Agenzia: BCube

LA NUOVA CAMPAGNA DI SOTTILETTE

Sottilette, il brand del gruppo Mondelēz International, torna on air con una campagna intitolata “Sciogliamo le formalità”. 

Il brand invita i consumatori a testare la polivalenza delle Sottilette, buone ovunque e in qualsiasi ricetta, anche non italiana. Per l’occasione infatti Sottilette ha preparato packaging personalizzati che rappresentano 7 “euroricette” internazionali (Patatas Bravas, Crêpes Salate, Pasteis de Bacalhau, Bratwurst, Jacket Potato, Smørrebrød e i nostrani Gnocchi alla Romana). Lo spot principale vede il calciatore Giorgio Chiellini come protagonista. Il claim “Scogliamo le formalità” gioca abilmente con l’idea della sottiletta fusa e invita a sperimentare altri piatti, non per forza sempre legati alla nostra tradizione.

Agenzia: Leo Burnett

BUFFON NUOVO VOLTO JUST EAT

Prima di lasciare definitivamente la Juventus, Gianluigi Buffon si regala una passerella da protagonista nella nuova campagna di Just Eat, che promuove il take away in vista di UEFA EURO 2020, l’edizione degli Europei di calcio rinviati l’anno scorso a causa della pandemia. Un rider di Just Eat corre in bicicletta per raggiungere il suo punto di consegna in tempo e una volta davanti alla porta si trova faccia a faccia con il portiere della nazionale italiana. Colto di sorpresa, il rider si lascia sfuggire il pacco dalle mani, ma ci pensa Buffon a recuperarlo con un riflesso felino che evita la rovinosa caduta a terra.
La campagna rientra nel più ampio piano marketing di Just Eat in collaborazione con UEFA di cui vi avevamo parlato approfonditamente qui.

Agenzia: BCW

ESTATHÉ: UNA CERTEZZA PER L’ESTATE DEGLI ITALIANI


Estate chiama, Estathé risponde. Come ogni anno tornano gli spot del brand Ferrero guidati dall’ormai nota voce di Mino Caprio. Quest’anno il lancio è dedicato alla nuova versione di Estathé ICE, il ghiacciolo nei classici gusti limone e pesca.
Classica trama che gioca sul caldo torrido insostenibile, dove l’unica soluzione è proprio Estathé.

Annuncio

Agenzia: Leo Burnett

BOMBER VS KING GILLETTE: LA PARTITA

Bomber contro King: i due “volti” di Gillette scendono in campo contro la violenza sulle donne.
La squadra dei Bomber, gli sbarbati capitanati da Bobo Vieri, sfida la squadra dei King, i barbuti capitanati da Daniele De Rossi, in un vero e proprio torneo medievale per annunciare un match calcistico in diretta su Italia 1 il 20 maggio a sostegno dell’associazione Doppia Difesa. A presentare l’evento la madrina d’eccezione Michelle Hunziker.

Bobo Vieri, Daniele De Rossi e Luca Argentero, volti di Bomber vs King

La barba, da sempre, divide gli uomini: tra chi la preferisce e chi, invece, ama la rasatura. Ciò che unisce tutti, invece, dovrebbe essere la lotta contro la violenza sulle donne, con il pregio di un unicum comunicativo a livello nazionale: un evento sportivo organizzato ad hoc e trasmesso su un canale tv generalista. Ottimo lavoro Gillette.

Agenzia: Wunderman Thompson

NUOVO SPOT GIOVANNI RANA PER IL GIRO D’ITALIA

Giovanni Rana si fa bello e torna in tv, ma questa volta in tinte rosa. L’omonima azienda infatti quest’anno è pasta ufficiale del Giro D’Italia e per comunicarlo sceglie di tornare on-air con lo spot “Che gusto c’è? Il gusto di superarsi!”
La creatività “gira” (scusate, è scappato anche a noi) proprio sulla parola “giro”, con un chiaro riferimento alla corsa ciclistica e il patron dell’azienda sempre al centro della scena.

Agenzia: BCube

Annuncio

CLUBHOUSE (IN CRISI) SBARCA SU ANDROID

Lo spettacolo pirotecnico concesso da Clubhouse nel primo trimestre del 2021 pare essere giunto al termine. La società di rilevamento dati Sensor Tower ha stimato un decremento dei nuovi utenti pari al 73% tra febbraio e marzo. Dall’headquarter di San Francisco, hanno già identificato un colpevole: la scarsa accessibilità, imputabile all’assenza di una versione dell’app per Android. Di qui, la soluzione: spingere per lo sviluppo di quest’ultima e in tempi brevissimi. Negli States la versione beta è già disponibile: al di fuori, è possibile pre-registrarsi, in attesa dello sviluppo completo del software: una volta rilasciata la versione definitiva, l’app si installerà automaticamente. Unico prerequisito è una versione superiore ad Android 8.0.

I dati Sensor Tower sui download di Clubhouse

LEBRON JAMES PER MOUNTAIN DEW RISE: “THE MORNING MAKES YOU”

Che cosa saremmo diventati, tutti noi, se ogni mattina avessimo spento la sveglia anziché alzarci dal letto? Probabilmente la nostra amata Gazzetta non esisterebbe nemmeno.

LeBron James, star NBA in forza ai Los Angeles Lakers, sigla una storica partnership con PepsiCo. e debutta come brand ambassador nel nuovo spot pubblicitario di Mountain Dew Rise, una bevanda energetica senza zuccheri del famoso marchio “figlio” di Pepsi.

Nello spot, denso di pathos, King James immagina che piega avrebbe preso la sua vita se avesse spento la sveglia: sarebbe potuto diventare un maestro di salsa? Invece no. LeBron ha scelto di alzarsi (rise appunto in inglese, ndr) e lavorare duramente per raggiungere il tetto del mondo.

Anche se avrebbe certamente un futuro come maestro di salsa, vedere per credere.
Agenzia: TBWA\Chiat\Day New York


Per questa settimana è tutto. L’appuntamento è a domenica prossima, con tutte le novità della settimana che verranno!

Ci leggiamo presto!

Sempre più grandi, grazie a Te.

Cara lettrice e caro lettore, se fai parte delle ventimila persone che ogni mese sceglie di leggere La Gazzetta Del Pubblicitario per informarsi, arricchirsi o divertirsi, questa lettera è per te…

Redazione

redazione@lagazzettadelpubblicitario.it

La Redazione de La Gazzetta del Pubblicitario

Ehi lettore!

 

Prima di migrare verso altri siti, vorremmo ringraziarti di essere passato da qui.

 

Se ti è piaciuto l'articolo e non vuoi perderti i prossimi, puoi iscriverti alla nostra NEWSLETTER con un semplice passaggio qui sotto!

 

Sì, hai capito bene, la nostra newsletter arriva una volta alla settimana,

ogni domenica.

E come sempre, ci leggiamo presto!

Cliccando su ISCRIVITI acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Reg. UE 2016/679 (GDPR)