Inizio
Cover: rassegna del Pubblicitario, ottobre 4
A cura di Redazione

La Rassegna del Pubblicitario: le novità della settimana in pillole

I brand iniziano i preparativi per il Natale, Halloween stimola interessanti iniziative di instant marketing e McDonald’s ci tiene a rimarcare la qualità della propria filiera e lo fa piantando cartelli per l’entroterra spagnolo. Scopri questa e molte altre novità nella Rassegna di questa settimana.

Annuncio

Draken Film abbassa il prezzo del suo abbonamento in base alla bruttezza dei film delle altre piattaforme

Renderemo il prezzo di abbonamento sempre più basso mano a mano che i film dei nostri concorrenti verranno valutati male. È questa la stravagante idea di Draken Film, piattaforma di streaming svedese ben poco conosciuta rispetto ai giganti Netflix, Prime Video o Disney+. Ed è proprio la sua scarsa fama che l’ha spinta a realizzare un algoritmo che raccoglie le valutazioni (di siti di recensioni cinematografiche) dei film più famosi della concorrenza, per elaborarne un voto medio finale da 1 a 10. Più il voto sarà basso nel momento in cui ti iscriverai, meno l’abbonamento costerà.
In occasione di questa innovativa campagna promozionale, Draken Film ha anche allestito un sito che si aggiorna in tempo reale con i prezzi e ha lanciato uno spot che riassume l’iniziativa.

Agenzia:  Forsman & Bodenfors

McDonald’s Spagna mostra l’origine dei suoi prodotti piantando…cartelli!

Nonostante sia il fast food più famoso al mondo, McDonald’s spesso subisce accuse sulla qualità del suo cibo. Per questo, in Spagna, l’azienda ha deciso di piantare dei cartelli con il suo simbolo nei campi utilizzati per produrre le sue materie prime. Il nome della campagna è “Everything has an origin” e vuole sottolineare, oltre alla freschezza dei suoi prodotti, anche che il 70% dei suoi ingredienti arrivano da produttori locali. Il primo cartello è stato piantato in un campo di lattuga a Murcia e questa è la prima volta che il famoso arco dorato viene utilizzato in un luogo diverso dai fast food. L’iniziativa ha ricevuto subito grande riscontro sui media e sui social, accrescendo l’idea di freschezza degli ingredienti nella mente del consumatore.

Un’altra iniziativa innovativa e mai vista prima da parte di McDonald’s, da sempre apripista nell’ambito marketing. 

 Euronics lancia il suo restyling pubblicitario con il nuovo spot

“Un mondo più avanti”. È questo il nuovo slogan di Euronics lanciato questa settimana in concomitanza con il suo nuovo spot pubblicitario. La sfida raccolta dall’azienda è quella di creare un mondo migliore con la tecnologia, e viene veicolata tramite uno spot in cui un commesso Euronics fa da fil rouge tra tutti i personaggi del commercial che mostrano come per ogni esigenza esista una soluzione tecnologica. Un passo deciso verso una rivalutazione del cliente finale, non più inteso come un numero a cui propinare un’offerta o un volantino commerciale, ma piuttosto come una voce da ascoltare per andare in contro alle sue esigenze.

Agenzia: Wundermann Thompson Italia

Sì, è GAP con Kate Perry a firmare la prima campagna di Natale 2021


Fremevamo (o forse no) per sapere chi sarebbe stato il primo brand ad anticipare il Natale, e questa settimana siamo stati accontentati. GAP, storico brand di abbigliamento che negli anni ‘90 primeggiava in tutto il mondo con top model del calibro di Sharon Stone come testimonial, negli ultimi decenni ha più che altro lottato per sopravvivere in un mercato che ha visto nascere player impetuosi e portatori di di idee più innovative.
Quest’anno però l’azienda statunitense prova a giocarsela almeno sul piano dei tempi, anticipando tutti e siglando una collaborazione con Katy Perry, in un commercial che profuma di neve e rivista “All you need is love” dei Beatles con la mai fuori moda (lei sì) cantante di Santa Barbara.
Si aprono le danze: prepariamoci ai nuovi spot natalizi!

UNO compie cinquant’anni e festeggia con un giocatore speciale

Il celebre gioco di carte “Uno” compie 50 anni e, per festeggiarlo, Mattel, Inc. ha deciso di realizzare una partnership davvero particolare con Nike. Il protagonista è il greco Giannis Antetokounmpo, miglior giocatore NBA della stagione 2019-2020, campione NBA 2020/2021 e fan sfegatato del gioco. L’idea è stata quella di creare tre versioni nuove delle scarpe Zoom Freak 3 Air Force 1 e Offline, creata da Nike in collaborazione col giocatore, una t-shirt, un cappellino e un mazzo di carte da gioco brandizzato Giannis. I capi d’abbigliamento sono stati creati unendo i colori e il design del gioco più varie carte da Uno, ad esempio il numero 34 del giocatore sulle magliette è rappresentato dal 3 verde e il 4 giallo. Il mazzo special sarà presente anche nei giochi mobile, disponibile insieme ad altri premi per tutto il mese di novembre nell’evento Uno X Giannis.

Una partnership davvero interessante e particolare, che riunisce mondi molto distanti tra di loro.

Image credits: sneakernews.com
Annuncio

 Nasce The Benetton Island sul gioco Animal Crossing

Gli esempi di incursione dei brand all’interno dei giochi online più amati dai gamers sono sempre più frequenti (ve ne abbiamo parlato nel caso di Roblox) , e questa settimana tocca anche ad un marchio tutto italiano. Stiamo parlando di Benetton, che sbarca su Animal Crossing  (Nintendo) con la sua isola chiamata proprio “The Benetton Island”. Un’isola a tutti gli effetti in cui i giocatori potranno esplorare e vestire gli outfit marchiati dall’azienda oppure crearne di nuovi sulla base della propria fantasia. I migliori verranno raccolti e diventeranno una linea d’abbigliamento venduta negli store fisici.

Image credits: techprincess.com

Ti sta piacendo il nostro articolo?
Iscriviti alla nostra NEWSLETTER per non perdere i nostri speciali riservati in arrivo ogni Domenica!

Sarà il Regno Unito a spendere di più quest’anno per la pubblicità natalizia

Rimaniamo in tema natalizio, spostandoci però sui budget pubblicitari. Secondo una ricerca della Advertising Association (AA) e della WARC Expenditure Forecast sarà il Regno Unito a spendere di più in pubblicità nelle settimane che precedono il Natale con una stima che si aggira intorno ai 7.9 miliardi di sterline (+24% rispetto allo scorso anno). In Europa invece Francia, Germania, Italia e Spagna dovrebbero registrare un aumento di spesa del 15% circa.
Segnali che indicano che la fiducia dei consumatori (e quindi dei brand) sta aumentando.

Image credits: vivilondra.it

Il primo spot di Wallapop in Italia

Dopo i più famosi Vinted e Depop, in Italia arriva ufficialmente anche Wallapop, che si presenta per la prima volta con uno spot andato on-air questa settimana. L’app consente agli utenti di poter comprare e vendere oggetti usati e il commercial, molto fresco e moderno, lo sottolinea con uno script semplice, ma incalzante.
Ultimamente va di moda utilizzare soundtrack che rivisitano il passato, e Wallapop per l’occasione sceglie “Splendido Splendente” di Donatella Rettore, riscrivendo il testo e utilizzandolo come voice over per raccontare i vantaggi dell’app.
Canzone di seconda mano, risultato innovativo.

Agenzia: DUDE

Annuncio

Sbarca in Italia “YouTube Works”, l’evento per premiare le migliori campagne pubblicitarie su YouTube

Partito nel Regno Unito nel 2017, quest’anno YouTube Works arriva anche in Italia in collaborazione con ADCI (Art Directors Club Italiano). Si tratta di un premio che vuole riconoscere la creatività e l’impatto sul pubblico delle migliori campagne pubblicitarie pubblicate anche su YouTube. Ben sette saranno le categorie premiate, con una giuria tutta italiana che darà il suo verdetto a Marzo 2022.
Iscrizioni aperte dal 15 novembre, con la possibilità di candidarsi a questo link.

Image credits: YouTube Works

Vans e le scarpe dell’orrore

Vans x Horror, così si chiama la nuova linea di scarpe lanciata dal brand americano in occasione della festa più spaventosa dell’anno. L’idea è quella di unire la linea Vans con i film horror più iconici della storia del cinema come: “The Shining”,”IT”, “L’Esorcista” e molti altri. Le scarpe sono state rivelate in questi giorni sul profilo Instagram dell’azienda e ha ricevuto fin da subito feedback molto positivi. In occasione del lancio ufficiale è stata creata una sezione apposita sul sito Vans, con, oltre alle scarpe, anche vari tipi di abbigliamento e gadget dedicati alla serie. 

Se stavate cercando un vestito a tema per la serata di Halloween, Vans vi offre la soluzione.

Image credits: katsuto.it

Oltre 1.000 lavori presentati agli ADCI Awards

Chiuse ufficialmente le iscrizioni agli ADCI Awards, riconoscimento pubblicitario tutto italiano che dal 1985 premia le migliori creatività dello stivale. Sono oltre 1.000 i lavori iscritti quest’anno, e Viky Gitto, presidente di ADCI, ha commentato così questo risultato: “Un ottimo risultato, merito del lavoro su tutto il territorio nazionale, sui giovani e sulle categorie. Interessante il dato delle sigle indipendenti che rappresentano più del 50% del totale delle entries, raddoppiate anche le CdP ed è eccellente anche la partecipazione nella categoria Studenti”.

Si aspettano ora le premiazioni attese per metà Novembre.

Image credits: ADCI Awards

Il nuovo spot di Twinings arriva anche in Italia

Colorato, fresco, dinamico. È on air da questa settimana il nuovo spot di Twinings che lancia i suoi nuovi quattro aromi di tè Supergood. Ritmi serrati, e visual coinvolgenti, per una pillola di buona pubblicità.
Lo spot da 15 secondi uscito prima in Francia è stato riadattato al mercato italiano dalla casa di produzione Bondi Brothers.

Agenzia: So Bang

La nostra rassegna finisce qui! Hai qualcosa da segnalarci? Scrivici a redazione@lagazzettadelpubblicitario.it

A cura di Luca Acelti, Flavia Antonia Manca, Greta Moroso, Emanuele Nasato, Stefano Nava e Federico Peverelli

Ci leggiamo presto!

Sempre più grandi, grazie a Te.

Cara lettrice e caro lettore, se fai parte delle ventimila persone che ogni mese sceglie di leggere La Gazzetta Del Pubblicitario per informarsi, arricchirsi o divertirsi, questa lettera è per te…

Redazione

redazione@lagazzettadelpubblicitario.it

La Gazzetta del Pubblicitario è una realtà nata nel 2019 dalla voglia di raccontare storie creative legate a brand di successo, o piccole realtà che con un’idea si sono fatte strada tra il grande pubblico: un telescopio puntato verso il mondo pubblicitario, che proverà ad analizzare le parti più interessanti del processo creativo che portano ad una campagna di successo.

Ehi lettore!

 

Prima di migrare verso altri siti, vorremmo ringraziarti di essere passato da qui.

 

Se ti è piaciuto l'articolo e non vuoi perderti i prossimi, puoi iscriverti alla nostra NEWSLETTER con un semplice passaggio qui sotto!

 

Sì, hai capito bene, la nostra newsletter arriva una volta alla settimana,

ogni domenica.

E come sempre, ci leggiamo presto!

Cliccando su ISCRIVITI acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Reg. UE 2016/679 (GDPR)