Inizio
cover-rassegna-del-pubblicitario-settembre-3-lgdp
A cura di Redazione

La Rassegna del Pubblicitario: le novità della settimana in pillole

Tempo di lettura: 5 minuti

Il mese di settembre è sempre un periodo delicato (e strategico) per i creativi di tutto il mondo: l’estate sbadisce nella memoria, il budget pubblicitari aumentano e le scadenze si moltiplicano. Quest’effervescenza di ripercuoterà sulla nostra Rassegna del Pubblicitario? Ecco tutte le novità!

Annuncio

NETFLIX PUNTA SULLE ESPERIENZE IMMERSIVE PER IL NUOVO LANCIO DI BRIDGERTON

Netflix ci sta prendendo gusto, e punta sempre di più sulle esperienze immersive per il lancio e la promozione delle nuove stagioni delle sue serie di punta. Dopo aver effettuato il rapimento dei peggiori spoileratori di serie in occasione della quinta stagione de La Casa di Carta o l’attivazione spaventosa per il lancio di A Classic Horror Story a Milano, questa settimana è il turno di Bridgertone. La serie che ha spopolato in tutta Europa racconta le vicende dell’alta società londinese del 1800, con un particolare focus sugli amori di corte e i balli come momento di visibilità per le donne altolocate in cerca di marito. Netflix, per promuovere l’uscita della seconda stagione prevista per il 2022, ha pensato di ricreare proprio un ballo in pieno stile Regency in quattro città nord-americane (Chicago, Los Angeles, Montreal e Washington DC) per far vivere ai fan della serie una notte in pieno stile Bridgertone. Costumi d’epoca, cocktail e un’atmosfera che preparerà al meglio i fortunati partecipanti all’uscita della seconda stagione. I biglietti sono in vendita su un sito dedicato, e la serate si terranno a partire dal mese di aprile 2022.

La locandina di Bridgerton. Image credits: fuoriseries.com

LA PROMESSA DI DELTA AIRLINES AI SUOI CLIENTI

A Marzo 2020 Delta Airlines è stata la prima compagnia aerea a fare una grande promessa ai consumatori: eliminare del tutto l’emissione di carbonio durante i suoi voli su scala globale. Chiaramente l’impegno e la fattibilità di questo processo è molto lungo e la compagnia tutt’ora quando vola non smette di inquinare, come giocoforza qualunque altra. Per compensare l’emissione gas serra nell’atmosfera però, Delta ha lanciato la sua nuova campagna di corporate social responsibility che ricorda che in questi ultimi mesi ha già investito 30 milioni di dollari per piantare alberi in Cambogia e Indonesia. Un impegno che porterà avanti nel tempo per dare un segnale forte in merito alle sue intenzioni.

“Flight by flight, we can make a difference” è sicuramente il messaggio chiave del commercial on air da questa settimana.

Agenzia: Wieden + Kennedy

Annuncio

SU FACEBOOK LE REGOLE NON VALGONO PER TUTTI

Secondo un’inchiesta del Wall Street Journal, sembra che su Facebook tutti godano degli stessi diritti, ma non degli stessi doveri.

Cross Check, il sistema lanciato nel 2018 per integrare la moderazione di contenuti umana ad una guidata da un’intelligenza artificiale, sembra essere retto da una whitelist contenente alcuni fra i più importanti personaggi pubblici, influencer, politici e attori, che, sempre secondo le indiscrezioni del WSJ, sarebbero esenti da alcune regole di comportamento e restrizioni che, se non seguite, dovrebbero essere punite con il ban dalla piattaforma.

Nonostante il sistema sia pubblico si dal giorno uno e Facebook abbia riconosciuto i potenziali punti deboli di una moderazione di contenuti totalmente inumana, tra gli alti dirigenti vige il più assoluto silenzio sui perché della questione. Agghiacciante.

Image credits: ZDnet

APERTE LE ISCRIZIONI PER L’ITALIA CHE COMUNICA

UNA (Azienda delle Comunicazioni Unite ha aperto ufficialmente le iscrizioni per L’Italia Che Comunica, il premio che riconosce il valore della creatività, strategia e risultati delle campagne realizzate dalle agenzie italiane. La decima edizione vedrà l’ingresso di tre nuove categoria di premiazione (Out Of Home, Film e Radio&Podcast) e i vincitori finali otterranno anche l’accesso per partecipare ai prestigiosi IMC Awards.

Le iscrizioni saranno aperte fino al 15 di Ottobre, mentre gli annunci dei vincitori saranno comunicati il 10 di Novembre. L’agenzia più premiata del 2020 è stata Different, che ha collezionato ben sette premi, mentre il premio Vincitore Assoluto è andato a DLV BBDO con la campagna “Sei pronto a guardare oltre?” per Illimity Bank.

Annuncio

SHAQUILLE O’NEILL PER GENERAL

Shaq, Montell Jordan, la star di “This Is How We Do It”, e Michael Buffer, iconica voce del “Let’s get ready to rumble!”, sono i protagonisti della nuova campagna pubblicitaria di The General.

La compagnia assicurativa americana ha rispolverato quella comicità e leggerezza da sit-com anni ‘80 che da tanto mancava sui nostri schermi, regalandoci due spot, due assolute perle pubblicitarie, che ci lasciano con il sorriso sulle labbra e una grandissima voglia di approfondire l’offerta proposta sul sito della compagnia. In una parola: finalmente.

Il terzo spot della campagna invece ci offre una reunion d’eccezione: l’intero cast di TNT, il broadcaster ufficiale della maggior parte delle partite NBA, tanto caro ai fan della serie NBA 2K. Bentornati Shaq, Kenny ed Ernie!

Ah! Ma quanto sembra minuscolo quell’iPhone in mano a Shaq?

Agenzia: Highdive

TASSONI PREPARA LA SECONDA EDIZIONE DELLA TASSONIWAVE WEEK

Ve ne avevamo già parlato in passato: Tassoni è un grande brand capace di proiettarsi in una dimensione digital con modernità e autoironia. Già l’anno scorso, il marchio lombardo produttore della celebre cedrata, aveva sperimentato con successo la Tassoniwave Week. L’evento nasce per riprendere il remix in stile vaporwave, genere di musica elettronica, dell’iconico jingle di Mina, apparso nel 2015 su YouTube. Il successo del brano è stato riutilizzato dai creativi dell’agenzia Erbacipollina per celebrare il prodotto attraverso la peculiare estetica del movimento. L’adesione all’iniziativa è stata tale che Tassoni ha scelto di replicarla, richiedendo ai follower l’invio di grafiche, foto o video in stile vaporwave che verranno ripostate sulla pagina dall’18 al 24 ottobre. Seguiremo la sfida per proporvi i migliori user generated content in gara!

Source: Instagram, @cedratatassoni

Agenzia: Erbacipollina

WHAT’S APP TESTA UN SERVIZIO IN STILE PAGINE GIALLE

Whatsapp, la popolare app di messaggistica di proprietà di Facebook, sta testando in Brasile una nuova funzione rivolta agli utenti business: una sorta di “local guide”, non dissimile a quella già presente all’interno dell’app di Google Maps, che permetterà agli utenti di cercare le attività commerciali, e non, presenti in zona e interagire direttamente con loro tramite la messaggistica istantanea.

Una funzione interessante, che andrebbe ad arricchire ulteriormente la suite di strumenti dedicata alle attività. L’unico limite oggettivo sarebbe la ormai onnipresente Google, entrata un po’ a forza nelle abitudini quotidiane di tutti i noi, sia per questioni di comodità che, almeno in prima battuta, per scarsità di perfetti sostituti.

Riuscirà Facebook questa volta a rosicchiare quote di mercato a Big G? Non sappiamo dirvelo con certezza, dato che non esistono nemmeno comunicazioni ufficiali sull’effettivo lancio della funzione su scala globale, ma cosa certa è che terremo gli occhi aperti e vi aggiorneremo prontamente.

Image credits: GoDaddy
Annuncio

LINKEDIN STANZIA 25 MILIONI DI DOLLARI PER I CREATORS

Che LinkedIn non sia più il solo paradiso di recruiter e applicanti è un dato di fatto: la piattaforma ospita sempre più iniziative di personal branding e sta pienamente approfittando di una finestra strategica per il mercato dell’infobusiness e della formazione online. Proprio in quest’ottica, questa settimana è stato annunciato LinkedIn Creator Accelerator Program. Similmente a quanto fatto da Facebook il mese scorso (ve ne abbiamo parlato estesamente qui), il social di casa Microsoft stanzia un fondo per quei creators emergenti che vogliono ampliare la propria audience e sviluppare nuovi formati. Le candidature andranno presentate a questo link entro e non oltre il prossimo 12 di ottobre.

Il logo del programma. Image credits: LinkedIn

La nostra rassegna per questa domenica si chiude qui! Hai qualche news da segnalarci? Scrivici durante la settimana a redazione@lagazzettadelpubblicitario.it

Ci leggiamo presto!

Sempre più grandi, grazie a Te.

Cara lettrice e caro lettore, se fai parte delle ventimila persone che ogni mese sceglie di leggere La Gazzetta Del Pubblicitario per informarsi, arricchirsi o divertirsi, questa lettera è per te…

Redazione

redazione@lagazzettadelpubblicitario.it

La Redazione de La Gazzetta del Pubblicitario

Ehi lettore!

 

Prima di migrare verso altri siti, vorremmo ringraziarti di essere passato da qui.

 

Se ti è piaciuto l'articolo e non vuoi perderti i prossimi, puoi iscriverti alla nostra NEWSLETTER con un semplice passaggio qui sotto!

 

Sì, hai capito bene, la nostra newsletter arriva una volta alla settimana,

ogni domenica.

E come sempre, ci leggiamo presto!

Cliccando su ISCRIVITI acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Reg. UE 2016/679 (GDPR)