Inizio
sanremo2021-spot-top5
A cura di Redazione

Sanremo 2021: i 5 migliori spot pubblicitari visti al Festival

Il settantunesimo Festival di Sanremo ha visto diversi brand darsi battaglia sul campo pubblicitario, ma quali tra questi hanno davvero fatto breccia nel cuore dei milioni di spettatori incollati davanti alla tv?

Annuncio

Non solo canzoni, non solo ospiti. Anche quest’anno il leitmotiv del Festival di Sanremo include un ampio spazio riservato alle pubblicità, anima e motore economico dell’evento musicale italiano più seguito in Italia.

La redazione ha commentato in diretta per voi tutti gli spot pubblicitari della serata inaugurale del 2 Marzo, con l’obiettivo di capire con quale approccio i brand si sarebbero esposti nella vetrina più costosa dell’anno (come spiegato qui, uno slot pubblicitario è arrivato a costare fino a 226.000€).

Che risposta abbiamo avuto? Altalenante. Infatti, se alcune grandi aziende hanno sfruttato al massimo l’investimento presentandosi con commercial nuovi di zecca e in alcuni casi preparati ad hoc per Sanremo, altri hanno semplicemente “riciclato” spot già visti, sprecando l’occasione di sorprendere il pubblico e guadagnare punti rispetto a brand concorrenti non presenti in questo 2021.

La nostra giuria (non demoscopica si intenda) ha valutato ogni pubblicità seguendo questi criteri:

– Creatività
– Impatto emotivo
– Cast
– Wow Factor

E dopo aver visto e valutato oltre 50 spot, siamo pronti per stilare la top 5 di quest’anno!

Buona visione!

5° POSTO: COSTA CROCIERE

Che Costa Crociere avesse in canna un proiettile di grosso calibro era cosa nota già dalle anticipazioni. Francesco Muglia, vice CMO aziendale, aveva infatti fatto trapelare che il gruppo sarebbe tornato in campagna “scegliendo l’evento mediatico più importante nel nostro paese: il Festival di Sanremo.” Il bonus per l’inedito merita già di per sé una grossa spinta verso la top five della redazione, ma l’ottimo tempismo della campagna da solo non basta. 
Il commercial firmato da Leo Burnett è tecnicamente ed esteticamente inattaccabile e soprattutto forte della forza della semplicità. Alle volte la vera trovata sta nel non cercare con assillo la trovata, ma nello sviluppare bene un’idea semplice. L’ansia di tornare in viaggio non viene esasperata in maniera posticcia, come spesso accade a voler sfruttare ad ogni costo la retorica della ripartenza. Piuttosto, rimane sullo sfondo: nel mentre, Costa ci restituisce brividi perduti di libertà, così facili da rievocare eppure ogni giorno un po’ più sbiaditi nel ricordo.

E scusate, ma in un periodo come questo non è poco.

Lo spot di Costa Crociere durante Sanremo 2021

4° POSTO: AMAZON PRIME VIDEO

C’erano una volta Domenico Modugno, Jeff Bezos e Carlo Verdone seduti in prima fila all’Ariston… O forse no…

Lo spot che Amazon ha confezionato per Prime Video, il servizio di video streaming di proprietà del colosso americano, in esclusiva per il Festival di Sanremo è qualcosa di eccezionale, una vera e propria ventata di aria fresca sull’ormai appiattito mondo della pubblicità televisiva in Italia.

Guardare film e serie tv da Prime Video è così coinvolgente che quasi gli attori ti precipitano in giardino: questo è il tema di fondo della campagna. Un cast stellare, tra cui spiccano Carlo Cracco, Pintus, i The Jackal ed il maestro Verdone, che vengono paracadutati nel giardino di Giulia, la protagonista non-protagonista dello spot, non appena questa inizia a scaricare una nuova serie TV. Tranne Elio, de Le Storie Tese: lui le cadrà rovinosamente in salotto distruggendo il soffitto di casa.

In una parola: hollywoodiano.

Lo Spot di Amazon al Festival di Sanremo 2021
Annuncio

3° POSTO: MELINDA

Non è un inedito lo spot di Melinda, ma sul red carpet di Sanremo 2021 l’azienda di origini trentine passeggia come una protagonista. Soggetto della campagna sono ovviamente le famose mele della Val di Non, che appaiono in modo costante nel commercial, ma dietro il velato sfondo di un messaggio più alto.
Un inno alla semplicità e al gusto di ritrovare i propri tempi e spazi anche all’interno di piccoli gesti quotidiani, ascoltando e rispettando la natura che ci circonda.

Il copy conclusivo “Melinda, mi piaci di più” chiude lo spot come lo avevamo iniziato: con semplicità.
Efficace al punto giusto e senza sbavature, e per questo si merita il podio della nostra classifica.

Agenzia Creativa: Nadler Larimer & Martinelli

Lo spot di Melinda al Festival di Sanremo 2021

2° POSTO: NETFLIX

Come avevamo già scritto durante la cronaca in diretta, che Netflix sappia produrre contenuti è ormai assodato, e anche durante gli spazi pubblicitari del Festival di Sanremo lo ha confermato con uno spot da applausi. Perfettamente in tema con il contesto, sotto le note di Never Ending Story di Giorgio Moroder e Keith Forsey, l’azienda mostra tutte le sue abilità di montaggio in una sequenza di spezzoni di serie tv arcinote dove i labiali dei protagonisti sembrano magicamente cantare proprio la canzone di sottofondo.
Il copy finale “Nulla ci unisce come una canzone, nulla ci unisce come un’emozione, nulla ci unisce come una storia” è un gioco stilistico che riassume alla perfezione la realtà di Netflix calata nella vetrina pubblicitaria del Festival della musica per eccellenza.

Fosse stata una canzone italiana sarebbe stato diploma con lode, ma quanto fatto basta comunque per posizionarsi davanti al rivale Amazon Prime.

Medaglia d’argento e chapeau.

Lo spot di Netflix al Festival di Sanremo 2021
Annuncio

1° POSTO: FIAT 500

Una svolta Green verso un futuro brillante e un mondo attento alla sostenibilità ambientale. FCA ci porta nel futuro, nella sua visione di futuro. “Siamo di fronte ad un bivio tra due futuri diversi – è la frase di apertura dello spot – Uno che ripete gli errori del passato e un altro che possiamo scrivere insieme. Welcome back future”.

Welcome back future, lo spot firmato dall’agenzia torinese This is Deal si propone di trasmettere la visione di un mondo migliore e di rinascita dopo il terribile 2020 e la pandemia che ha condizionato le nostre vite. Il video è impreziosito dalla presenza di Leonardo DiCaprio, personaggio di grande spessore non nuovo agli spot con i modelli FCA. Olivier François, presidente del brand Fiat, ha recentemente dichiarato di voler lanciare con il premio Oscar una collaborazione lunga e duratura, che spera possa diventare iconica nello stile di Nespresso con George Clooney.

Con questo spot FCA ha lanciato ufficialmente la 500 hybrid, primo modello full electric della casa italo-americana in Europa. Grande risalto ai pregi del prodotto come silenziosità e l’attenzione all’ambiente, senza disdegnare un accenno alle prestazioni di ricarica. Un commercial dal tocco emozionale che cerca di fare breccia nelle menti ma soprattutto nei cuori degli spettatori, associando un prodotto cool a valori importanti per tutta la collettività. Ottima scelta del sound e davvero ottimo stile comunicativo.


Per dover di cronaca lo spot non è stato girato appositamente per il Festival di Sanremo, ma vedere la 500, icona italiana e di italianità, all’interno degli spazi pubblicitari del Festival della canzone italiana, ha sciolto ogni riserva sulla nostra classifica: ecco a chi va la medaglia d’oro 2021!

Lo spot della nuova Fiat 500 elettrica a Sanremo 2021

Abbiamo visto i migliori (secondo noi) spot degli intermezzi pubblicitari della settantunesima edizione del Festival di Sanremo 2021, ma tra gli oltre 50 commercial visionati, ne abbiamo commentati alcuni davvero da brividi (e non parliamo dei brividi di gioia). Restate collegati allora, perchè la redazione è al lavoro per presentarvi anche la classifica dei 5 spot peggiori di questo Sanremo 2021.
Il materiale non manca.

Ci leggiamo presto!

Redazione

redazione@lagazzettadelpubblicitario.it

La Gazzetta del Pubblicitario è una realtà nata nel 2019 dalla voglia di raccontare storie creative legate a brand di successo, o piccole realtà che con un’idea si sono fatte strada tra il grande pubblico: un telescopio puntato verso il mondo pubblicitario, che proverà ad analizzare le parti più interessanti del processo creativo che portano ad una campagna di successo.

Ehi lettore!

 

Prima di migrare verso altri siti, vorremmo ringraziarti di essere passato da qui.

 

Se ti è piaciuto l'articolo e non vuoi perderti i prossimi, puoi iscriverti alla nostra NEWSLETTER con un semplice passaggio qui sotto!

 

Sì, hai capito bene, la nostra newsletter arriva una volta alla settimana,

ogni domenica.

E come sempre, ci leggiamo presto!

Cliccando su ISCRIVITI acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Reg. UE 2016/679 (GDPR)