Inizio
totti-pubblicità
A cura di Matteo Zucchi

Francesco Totti: ottavo Re di Roma, Imperatore in pubblicità

Tempo di lettura: 4 minuti

“Non ci sono più le bandiere di una volta”. 

In un mondo del calcio sempre più dominato dal denaro e dalla fame di successi, è ormai una rarità vedere un professionista militare per più di 5 anni tra le fila della stessa squadra.

L’amore per la maglia è diventato un elemento secondario in una scala di valori che vede altro nelle prime posizioni, per buona pace dei tifosi più romantici. 

Francesco Totti è sicuramente una delle ultime bandiere del nostro calcio, un idolo assoluto che ci ha fatti innamorare, a suon di magie, dello sport più bello del mondo. 

Oggi andiamo a ripercorrere i principali momenti che hanno visto il fuoriclasse giallorosso come assoluto protagonista nel mondo pubblicitario e non solo. 

Annuncio

Totti fa rima con semplicità

Prima di addentrarci nel mondo degli spot, riteniamo sia opportuno soffermarci sulle caratteristiche di questa icona calcistica. 

Francesco Totti non è stato definito “ottavo Re di Roma” solo per le sue giocate, per lo scudetto che ha mandato in delirio tutta la Capitale, per il suo essere un vero e proprio fuoriclasse assoluto. 

Il principale segreto di “Er Pupone” è stata la capacità di costruirsi un’immagine di un ragazzo semplice, giocherellone, capace di prendersi in giro per i suoi difetti e le sue lacune. 

Il libro “Tutte le Barzellette su Totti”

Siamo nel 2003 quando vengono pubblicate “Tutte le barzellette su Totti: raccolte da me”.

Vi vengono in mente altri calciatori che abbiano avuto un’idea simile? 

Proprio per questo è diventato un personaggio così amato dagli italiani (non solo dai romanisti), di cui il vasto e variegato mondo pubblicitario non poteva non sfruttare la simpatia. 

Totti e Pepsi: CIAK si gira

Nei primi anni 2000, il fantasista giallorosso inizia a collaborare con Pepsi e in questo spot lo vediamo pubblicizzare Pepsi Twist, bevanda al gusto di melone.

No, scusate, di limone. 

Spot datato, piuttosto semplice ma che rappresenta totalmente il personaggio di Totti, sorridente e scherzoso, in campo e fuori. 

Totti per Pepsi Twist

Totti e SKY: la vigilia di un mondiale indimenticabile

Primavera 2006. Il mondiale di Germania è alle porte e in Italia c’è grande preoccupazione dopo il brutto infortunio (rottura del perone ndr) proprio del numero 10 giallorosso. L’incertezza regna sovrana. Ce la farà Totti a recuperare in vista della competizione più importante e seguita al mondo?

SKY, all’epoca nome di punta tra i broadcaster sportivi e ora, a distanza di 15 anni, dominatore incontrastato del settore, cavalca perfettamente l’idea che accomuna tutti gli italiani, laziali compresi. 

“Forza Francesco, ti vogliamo con noi!”

Sappiamo tutti com’è andata a finire e non lo dimenticheremo facilmente. 

Totti e SKY per il Mondiale Germania 2006

Totti e Vodafone: come non l’abbiamo mai visto

È con Vodafone che il capitano giallorosso entra nelle case di milioni di italiani. 

Una collaborazione, questa, in grado di dare origine a diverse pubblicità divertenti e che, bene o male, ricordiamo tutti. 

In questo spot, dedicato alla tariffa Vodafone Free, vediamo un Totti diverso dal solito, come non l’abbiamo mai visto.

Niente romanesco, per una volta, in favore di tutti gli altri dialetti.

Totti e Vodafone per Vodafone Free

Totti e Volkswagen: Polo Tech and Sound

Con la partecipazione di alcuni membri dello spogliatoio giallorosso, come lo statunitense Bradley, un giovanissimo Romagnoli e Mattia Destro, nel 2013 Totti e Volkswagen pubblicizzano la nuova Polo

Tech and Sound.

Philipp Plein approved. 

Totti per Volkswagen Polo

Totti e 10eLotto: benvenuto presidente

Nel 2016, dopo la vittoria negli Stati Uniti del nuovo Presidente Donald Trump, 10eLotto e Totti registrano questo spot in cui “Er Pupone” si immagina nelle vesti di presidente, con tanto di slogan da vero e proprio politico.

Meno tasse per Totti.

Totti nei panni di Trump per 10eLotto

Totti e Very Mobile: il nuovo che avanza

Dopo aver prestato la propria immagine per gli spot di Vodafone, qualche anno dopo riecco Francesco Totti pubblicizzare una nuova compagnia mobile: Very Mobile.

Bandiera nel calcio, banderuola nella pubblicità?
Come direbbe lui “Era pe’ ride’”.

Totti per Very Mobile
Annuncio

Francesco Totti e il cinema: un binomio inevitabile 

Una carriera come quella dell’ex capitano della Roma, simbolo dell’eccellenza del calcio italiano, non poteva non essere oggetto di film e serie tv. 

Così, nell’ottobre 2020, viene distribuito “Mi chiamo Francesco Totti”, un documentario diretto da  Alex Infascelli che racconta la storia di questo eterno campione. 

Locandina del film “Mi chiamo Francesco Totti”

Più di recente, per la precisione Venerdì 19 Marzo, è andata in onda su Sky Atlantic la prima puntata di “Speravo de morì prima”, miniserie tratta dal libro “Io Capitano” scritto proprio dal fuoriclasse giallorosso in collaborazione con l’esperta penna di Paolo Condò. 

Locandina della docu-serie “Speravo de morì prima”

Gli ultimi 2 anni di uno straordinario percorso, i conflitti con Luciano Spalletti, la paura di un futuro imminente lontano dal campo sono solo alcuni dei temi toccati. 

Il giusto omaggio a una carriera indimenticabile, a una bandiera per sempre a tinte giallorosse.

Non si diventa “ottavi re di Roma” per caso, bisogna meritarselo, in campo e fuori. 

Ci leggiamo presto!

Matteo Zucchi

matteo@lagazzettadelpubblicitario.it

Ciao a tutti! Mi chiamo Matteo, ho 26 anni, sono un grande appassionato di sport e non solo. Amo scrivere e veicolare emozioni, sulla carta stampata e sul web. Polemico a volte, spesso, forse troppo, ma sempre in modo costruttivo. Spero ci leggeremo presto da queste parti!

Ehi lettore!

 

Prima di migrare verso altri siti, vorremmo ringraziarti di essere passato da qui.

 

Se ti è piaciuto l'articolo e non vuoi perderti i prossimi, puoi iscriverti alla nostra NEWSLETTER con un semplice passaggio qui sotto!

 

Sì, hai capito bene, la nostra newsletter arriva una volta alla settimana,

ogni domenica.

E come sempre, ci leggiamo presto!

Cliccando su ISCRIVITI acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Reg. UE 2016/679 (GDPR)