Inizio
wearesocial
A cura di Redazione

Nuova sede ad Amsterdam per l’agenzia creativa We Are Social

We Are Social prosegue nel suo percorso di crescita internazionale, annunciando l’apertura della nuova sede di Amsterdam.

Annuncio

We Are Social

We Are Social è una socially-led creative agency parte del gruppo Plus Company, che con un team internazionale di oltre 1.100 specialisti in 16 uffici in tutto il mondo con una specifica verticalità legata a progetti di social media engagement.
L’agenzia ha elaborato un workflow battezzato social thinking, che mira a creare valore di business a partire da un accurato studio del comportamento del pubblico target. We Are Social annovera un portfolio clienti di primo piano, con committenti come Campari, Barilla, Adidas, Vodafone, Netflix e Google.

Landing in Amsterdam

Amsterdam va ad aggiungersi a una rosa di location e headquarter già ricchissima, che parrtendo da New York, passa per destinazione come Toronto, Madrid, Londra, Parigi, Milano, Monaco, Berlino, Dubai, Singapore, Hong Kong, Pechino, Shanghai, Tokyo e Sydney.


In questo percorso di internazionalizzazione spiccheranno le collaborazioni con brand rilevanti a livello locale e internazionale, che includono – tra gli altri – Crocs. Sam Grischotti, in qualità di Managing Director, sarà responsabile dell’ufficio locale, sotto la guida di Gabriele Cucinella, Stefano Maggi e Ottavio Nava, Regional Lead EU Area del network che commentano: “Amsterdam è una città che ha un forte potenziale dal punto di vista del marketing e della comunicazione essendo spesso un hub internazionale per brand di fama mondiale. A questo si aggiunge la presenza di una grande varietà di talenti provenienti da ogni parte del mondo. Per questo rappresenta il contesto ideale dove stabilire il sedicesimo ufficio del network e ampliare ulteriormente la nostra presenza in Europa.”

wearesocial
Credits: youmark!

Grischotti ha ricoperto in precedenza il ruolo di Business Director in We Are Pi e in Saatchi&Saatchi Londra, dove ha lavorato con brand quali Heineken, PepsiCo, HSBC e Deutsche Telekom. Al suo fianco, Hester Haars assume il ruolo di Executive Creative Director.

Ci leggiamo presto!

Image credits cover: L’ADN business

Sempre più grandi, grazie a Te.

Cara lettrice e caro lettore, se fai parte delle venticinquemila persone che ogni mese sceglie di leggere La Gazzetta Del Pubblicitario per informarsi, arricchirsi o divertirsi, questa lettera è per te…

Redazione

redazione@lagazzettadelpubblicitario.it

La Gazzetta del Pubblicitario è una realtà nata nel 2019 dalla voglia di raccontare storie creative legate a brand di successo, o piccole realtà che con un’idea si sono fatte strada tra il grande pubblico: un telescopio puntato verso il mondo pubblicitario, che proverà ad analizzare le parti più interessanti del processo creativo che portano ad una campagna di successo.

Ehi lettore!

 

Prima di migrare verso altri siti, vorremmo ringraziarti di essere passato da qui.

 

Se ti è piaciuto l'articolo e non vuoi perderti i prossimi, puoi iscriverti alla nostra NEWSLETTER con un semplice passaggio qui sotto!

 

Sì, hai capito bene, la nostra newsletter arriva una volta alla settimana,

ogni domenica.

E come sempre, ci leggiamo presto!

Cliccando su ISCRIVITI acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Reg. UE 2016/679 (GDPR)