Giubileo di platino: 70 anni di storia anche per il marketing

Avatar photo
16 Giugno 2022
Il tempo di un caffè
+ -

Una festa nazionale a cui decine di aziende hanno aderito tra campagne marketing esclusive e sfide mediatiche per il quarto giubileo della sovrana più longeva del Regno Unito.

Era il lontano 1952 quando una giovane Elisabetta succedeva al trono il padre Giorgio VI: l’incoronazione reale dell’anno successivo, trasmessa in diretta per la prima volta nella storia dalla BBC, tenne incollati allo schermo non meno di 27 milioni di inglesi. Quattordici primi ministri, sette Papi e centinaia di viaggi dopo, la regina più conosciuta al mondo ha celebrato un altro numero da record, con quattro giornate di celebrazioni nazionali.

Ti sta piacendo il nostro articolo?

Iscriviti alla nostra newsletter per non perdere i nostri speciali riservati in arrivo ogni domenica!

Cliccando su ISCRIVITI acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Reg. UE 2016/679 (GDPR)

Dal 2 al 5 giugno Londra ha omaggiato i settant’anni di reggenza storica con un ricchissimo programma composto di cerimonie ufficiali, esibizioni e feste estese a tutto il Paese. Tra gli eventi più spettacolari il Trooping the Colour, la celebrazione ufficiale del compleanno della regina conclusasi con la parata aerea della Royal Air Force, il Platinum Party, il concerto ricco di ospiti a Buckingham Palace e il Platinum Jubilee Pageant, la sfilata della carrozza reale seguita da innumerevoli artisti, che ha chiuso la settimana. Altrettanto sentite alcune feste meno ufficiali come il Big Jubilee Lunch, il pranzo nazionale che ha visto migliaia di inglesi riunirsi ai centri delle strade per mangiare e brindare insieme.

Esposizioni storiche, piazze floreali e concerti hanno completato il lungo fine settimana che, secondo il Center for Retail Research, avrebbe portato il Regno Unito a spendere circa 408 milioni di sterline (di cui 281,5 milioni solo in souvenir legati al giubileo di platino).

I GRANDI MARCHI HANNO CELEBRATO IL GIUBILEO CON PACKAGING DEDICATI E EDIZIONI LIMITATE

Un dato che probabilmente non era sfuggito ai numerosi brand inglesi che nel mese di maggio hanno infatti deciso di partecipare alle celebrazioni a colpi di campagne marketing e merchandising: monete, francobolli e tazze hanno lasciato così (parzialmente) il posto alla serie limitata di orologi della Swatch, a Barbie di Elisabetta II o a bottiglie di sidro personalizzate della Sandford Orchards (‘Why toast the Queen’s health with French champagne when you can raise a glass of 100% of British cider?’); Cake Angels e PG tips hanno aggiornato il packaging omaggiando la regina con ricette esclusive e corgi sulle confezioni.

Decine, inoltre, le partnership ufficiali che hanno realizzato gli innumerevoli eventi: dai finanziamenti della Lloyds Bank alla linea commemorativa lanciata da Fortnum&Mason, fino all’esposizione floreale finanziata da Cadogan; tra i nomi noti anche Bloomberg, Burberry, Mastercard, Goldman and Sacks e ovviamente McDonald’s, la quale ha collaborato con Ready10 e Leo Burnett per una campagna nazionale che ha modificato addirittura l’iconica frase in onore della sovrana (la nota catena di fast food non è nuova a questo tipo di collaborazioni (ne abbiamo parlato qui).

McDonald’s per il Giubileo di Platino

I MEDIA RIPERCORRONO SETTANT’ANNI DI REGNO CON CONTENUTI E IMMAGINI ESCLUSIVI

L’attesa per le celebrazioni è stata inoltre costantemente alimentata da una serrata campagna mediatica che ha prodotto svariati documentari, programmi e materiale storico. È il caso del Times e del Sunday Times i quali, affiancati dall’agenzia The&Partnership, hanno selezionato una raccolta di fotografie storiche, poster, approfondimenti e una guida alle celebrazioni, annunciando inoltre libero accesso ai contenuti digitali nel fine settimana del giubileo. Alcune delle immagini ripercorrono la storia del regno attraverso suggestivi montaggi che ritraggono un’odierna Elisabetta stringere la mano alla sua versione venticinquenne oppure prendere uno stesso aereo nel corso dei decenni.

‘La sfida era dare vita alla copertura in un modo unico, in quello che sarà un mercato affollato di attività giubilari’ aveva dichiarato Russel Ramsey, direttore creativo esecutivo di The&Partnership e Pulse Creative.

Quanto ci segui da 1 a Instagram?

Ogni giorno sui nostri social media pubblichiamo notizie esclusive che non puoi trovare sul sito. News, pills, stories e sondaggi per aiutarti a comprendere sempre meglio il mondo del marketing e della pubblicità! Ti basta scegliere a quale canale sei più affezionato e cliccare qui sotto.

Anche la BBC, infatti, nel mese di maggio aveva rilanciato numerosi contenuti per ripercorrere la vita di Elisabetta, garantendo inoltre una copertura mediatica completa di tutti gli eventi ufficiali di maggiore rilevanza, con numerosi ospiti e una diffusione completa su ogni media. Un obiettivo almeno in parte raggiunto, considerando la media di oltre 12 milioni di spettatori sintonizzati solo per il Platinum Party.

Per tutti gli sfortunati assenti che non hanno potuto assistere alle numerose dirette, basterà dunque accedere agli svariati canali per rivivere uno degli eventi più emozionanti dell’anno.

Ci leggiamo presto!

Sempre più grandi, grazie a Te.

Cara lettrice e caro lettore, se fai parte delle quarantamila persone che ogni mese sceglie di leggere La Gazzetta Del Pubblicitario per informarsi, arricchirsi o divertirsi, questa lettera è per te…

Avatar photo
Millennial per caso, scrittrice per necessità e nerd per scelta, sono cresciuta guardando tanti minuti di pubblicità quanti erano quelli dei film. La mia passione verso ogni tipo di narrazione commerciale mi ha guidata nelle scelte universitarie e professionali, consentendomi di lavorare in uno dei settori di massima espressione della nostra epoca e delle sue esigenze.

Potrebbe piacerti anche

+ -
5 tendenze per il 2023
+ -
Gazzetta Partner
+ -
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie. Cliccando su rifiuta o chiudendo il banner si rifiutano tutti i cookie. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie attivare.
Cerca tra gli articoli
Control Center
Dark mode
Segnalibri
Notifiche
Cookies

Ehi lettore!

Tutte le domeniche alle 09:00 quasi 3.000 iscritti ricevono la nostra newsletter settimanale.

Cosa contiene? Un recap del meglio della settimana che potresti aver perso e 2 speciali inediti direttamente dalla nostra redazione. Un ambiente più intimo per chi vuole approfondire le tematiche dell’advertising. Unisciti a colleghi e appassionati e accompagna nel modo giusto la tua tazza di caffè.

Ti aspettiamo dentro!

Cliccando su ISCRIVITI acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Reg. UE 2016/679 (GDPR)
E come sempre, ci leggiamo presto!
Grazie per essere entrato nel pianeta Gazzetta! Ci leggiamo Domenica!

Ehi lettore!

Prima di migrare verso altri siti, vorremmo ringraziarti di essere passato da qui.

Se ti è piaciuto l’articolo e non vuoi perderti i prossimi, puoi iscriverti alla nostra newsletter con un semplice passaggio qui sotto!

Sì, hai capito bene, la nostra newsletter arriva una volta alla settimana, ogni domenica.

Cliccando su ISCRIVITI acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Reg. UE 2016/679 (GDPR)
E come sempre, ci leggiamo presto!

Focus

Ragione e sentimento, matematica e grandi intuizioni: il marketing come non ve lo hanno ancora raccontato.

Il canale di comunicazione del XXI secolo è un ecosistema sempre più vasto. Proviamo a renderlo più familiare facendo chiarezza.

Senza una punta di genio la pubblicità sarebbe solo cronaca. Fortunatamente, il mondo dell’advertising abbonda di effetti speciali, colori e grandissime menti!