Digitips: il Covid viene rilevato con un’app

Avatar photo
16 Settembre 2022
Silenzia il telefono
+ -

Questa settimana in Digitips tantissime notizie interessanti dal mondo digital. Qualche anticipazione? Dei ricercatori hanno sviluppato un’app in grado di rilevare il covid solo dalla voce, gli azionisti di Twitter hanno accettato la vecchia offerta di Elon Musk, siamo andati alla scoperta del Fediverso e molto altro ancora. Siete pronti per questo nuovo viaggio nelle news di questa settimana?

Twitter, gli azionisti accettano l’offerta di Elon Musk

Nel bel mezzo del processo che deciderà la contesa tra Elon Musk e Twitter, con un tempismo quasi cinematografico, gli azionisti del social network hanno deciso di accettare la vecchia offerta del miliardario sudafricano: 44 miliardi di dollari. Questo è solo l’ultimo capitolo di una lunga telenovela piena di “colpi proibiti” (che abbiamo approfondito in questo articolo) tra Elon Musk ed il Social Network, scoppiata nello scorso luglio quando il proprietario di Tesla decise di ritirare la propria offerta d’acquisto. Come si concluderà?

Un’app rileva la positività al covid dalla voce

I ricercatori dell’università di Maastricht in Olanda hanno presentato un’applicazione in grado di riconoscere la positività al covid tramite la voce delle persone. Secondo lo studio l’app avrebbe una precisione dell’89%, superiore a quella dei test rapidi e sarebbe più facile e veloce da utilizzare. Ai partecipanti ai test veniva chiesto di tossire, respirare profondamente e leggere una frase, questi gesti venivano poi analizzati da una tecnica di analisi vocale chiamata “Spettrogramma Mel” che ne studiava il volume, la potenza e la variazione. 

covid-app-digitips-lgdp
Image Credits: repubblica.it

Instagram testa una funzione re-post

Instagram sta testando una nuova funzione, il re-post dei contenuti. Fino ad oggi potevamo ricondividere un post o un reel di un amico solo grazie ad applicazioni terze, esterne al mondo Meta. Secondo le prime indiscrezioni i repost appariranno in una tab dedicata, un po’ come già avviene per i contenuti in cui si viene taggati. Un’importante novità che mostra come Instagram stia cercando di accontentare le richieste dei suoi utenti.

Linkedin, in arrivo il Talent Connect

Il 25, 26 e 27 ottobre Linkedin terrà il Talent Connect, un evento in cui gli utenti potranno approfondire tutti gli strumenti e le tecniche necessarie per avere successo sulla piattaforma, verificare lo stato delle assunzioni, nuove tendenze, aggiornamenti e molto altro. Saranno sessioni “aperte”, in cui verrà incentivato il dialogo sia tra i vari relatori che tra i partecipanti stessi, con lo scopo di capire come sviluppare i talenti di ogni persona. L’evento ospiterà ben 50 relatori e si svolge dopo una pausa lunga due anni a causa della pandemia.

linkedin-connect-digitips-lgdp
Image Credits: linkedin.com
Quanto ci segui da 1 a Instagram?

Ogni giorno sui nostri social media pubblichiamo notizie esclusive che non puoi trovare sul sito. News, pills, stories e sondaggi per aiutarti a comprendere sempre meglio il mondo del marketing e della pubblicità! Ti basta scegliere a quale canale sei più affezionato e cliccare qui sotto.

Il Fediverso: un futuro alternativo per il web

Un universo di spazi decentralizzati che permettono agli utenti di avere un pieno controllo sui propri dati. Questo è il Fediverso, una realtà composta da tanti spazi digitali basati su software Open Source, del tutto simili a piattaforme di  microblogging in stile Twitter o forum come Reddit. La principale differenza con i social network tradizionali è che il Fediverso non appartiene a nessuno, per cui non vi sono fughe di dati verso aziende private, comunicazioni più fluide e nessun suggerimento promozionale.

fediverso-digitips-lgdp
Image Credits: Wired.it

Addio SIM card

Nemmeno il tempo di metabolizzare il Keynote di Apple con cui sono stati presentati i nuovi prodotti della casa di Cupertino che già iniziano a palesarsi le prime implicazioni: 8,3 miliardi di sim spariranno completamente dalla circolazione. Questa è la novità principale della nuova tecnologia inserita nell’iPhone 14, le E-sim che già avevano fatto la loro comparsa qualche anno fa e che ora sono pronte ad invadere il mercato. Inizialmente solo in Usa, ma presto anche nel resto del mondo, gli utenti potranno cambiare operatore semplicemente scansionando un codice QR.

esim-digitips-lgdp
Image Credits: cellulari.it

Samizdat Online, il progetto che permette di leggere le notizie censurate dai governi

Internet e censura non vanno propriamente a braccetto, nel web è possibile trovare, con un po’ di dimestichezza, diversi strumenti e portali che presentano notizie non censurate. Questo è il caso di Samizdat Online, progetto che ha lo scopo di permettere l’accesso alle informazioni non censurate dai governi oppressivi. Il meccanismo è molto semplice: il portale scova le notizie censurate e le ripubblica in nuovi domini. L’organizzazione si sforza costantemente nella ricerca e registrazione di nuovi domini con nomi “casuali”, difficilmente rintracciabili.

samizdat-digitips-lgdp
Image Credits: Avvenire.it

Una AI in grado di leggere il pensiero

Meta sta conducendo una ricerca sull’AI, per leggere letteralmente il pensiero delle persone. A Menlo Park hanno sviluppato una Intelligenza Artificiale che, ad oggi, è in grado di decifrare l’attività cerebrale e tradurre i segnali in parole ed immagini, con una precisione del 73%. Durante il processo di apprendimento il sistema ha registrato le reazione del cervello delle persone che hanno composto il primo gruppo di test a determinate parole ed immagini, arrivando a registrare un vero e proprio dizionario dell’attività cerebrale. Grazie alla tecnologia potremo presto avere dei super poteri telepatici!

ai-pensiero-digitips-lgdp
Image Credits: repubblica.it

Digitips Flash news

Youtube, un nuovo player senza pubblicità per l’istruzione

YouTube sta introducendo un nuovo video player creato appositamente per il settore istruzione, senza le pubblicità link esterni e video condivisi, per evitare distrazioni inutili.

youtube-digitips-lgdp
Image Credits: androidworld.it

Facebook lancia le Community Chats

facebook3-digitips-lgdp
Image Credits: Radiogold.it

Facebook si prepara a testare la funzione delle Community Chats, ovvero la possibilità di poter comunicare in una chat di gruppo con membri affini tra loro

Google, iniziato il countdown per Ethereum Merge

Google ha introdotto un countdown per Ethereum Merge, per visualizzarlo occorre inserire nella barra ricerca il nome della nuova blockchain.

google-digitips-lgdp
Image Credits: Tomshw.it

Logo Meta, Zuckerberg denunciato da una società romana

meta-digitips-lgdp
Image Credits: Optimagazine.com

Maim Group, una società di comunicazione romana, fa causa a Meta per plagio del logo, la grande “M” tondeggiante a forma di infinito che ricorda moltissimo quella di Maim.

Ti sta piacendo il nostro articolo?

Iscriviti alla nostra newsletter per non perdere i nostri speciali riservati in arrivo ogni domenica!

Cliccando su ISCRIVITI acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Reg. UE 2016/679 (GDPR)

Twitter testa i pulsanti di condivisione su Whatsapp e Linkedin

Twitter sta testando due nuovi pulsanti di condivisione diretta su Whatsapp e Linkedin, in modo da facilitare e velocizzare lo scambio di tweet al di fuori dell’applicazione.

Google, fissata la data per l’evento Search on 2022

google-search-digitips-lgdp
Image Credits: Google.com

Google ha annunciato la data per il suo evento “Search on 2022” relativo ai cambiamenti dell’algoritmo, si terrà il 22 settembre

Amazon acquisisce un’azienda di meccatronica

Amazon punta a crescere nell’ambito della robotica e per farlo ha acquistato Cloostermans, azienda belga specializzata nella meccatronica.

sindacato-amazon-digitips-lgdp
Image Credits: Canaledieci.it

Anche per questa settimana è davvero tutto dal mondo digital. Ma niente paura, noi della redazione ci siamo già messi all’opera per selezionare le migliori notizie della settimana. Perciò continuate a seguirci e, come sempre…

Ci leggiamo presto!

Sempre più grandi, grazie a Te.

Cara lettrice e caro lettore, se fai parte delle quarantamila persone che ogni mese sceglie di leggere La Gazzetta Del Pubblicitario per informarsi, arricchirsi o divertirsi, questa lettera è per te…

Avatar photo
La Gazzetta del Pubblicitario è una realtà nata nel 2019 dalla voglia di raccontare storie creative legate a brand di successo, o piccole realtà che con un’idea si sono fatte strada tra il grande pubblico: un telescopio puntato verso il mondo pubblicitario, che proverà ad analizzare le parti più interessanti del processo creativo che portano ad una campagna di successo.

Potrebbe piacerti anche

+ -
+ -
+ -
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie. Cliccando su rifiuta o chiudendo il banner si rifiutano tutti i cookie. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie attivare.
Cerca tra gli articoli
Control Center
Dark mode
Segnalibri
Notifiche
Cookies

Ehi lettore!

Tutte le domeniche alle 09:00 quasi 3.000 iscritti ricevono la nostra newsletter settimanale.

Cosa contiene? Un recap del meglio della settimana che potresti aver perso e 2 speciali inediti direttamente dalla nostra redazione. Un ambiente più intimo per chi vuole approfondire le tematiche dell’advertising. Unisciti a colleghi e appassionati e accompagna nel modo giusto la tua tazza di caffè.

Ti aspettiamo dentro!

Cliccando su ISCRIVITI acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Reg. UE 2016/679 (GDPR)
E come sempre, ci leggiamo presto!
Grazie per essere entrato nel pianeta Gazzetta! Ci leggiamo Domenica!

Ehi lettore!

Prima di migrare verso altri siti, vorremmo ringraziarti di essere passato da qui.

Se ti è piaciuto l’articolo e non vuoi perderti i prossimi, puoi iscriverti alla nostra newsletter con un semplice passaggio qui sotto!

Sì, hai capito bene, la nostra newsletter arriva una volta alla settimana, ogni domenica.

Cliccando su ISCRIVITI acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Reg. UE 2016/679 (GDPR)
E come sempre, ci leggiamo presto!

Focus

Ragione e sentimento, matematica e grandi intuizioni: il marketing come non ve lo hanno ancora raccontato.

Il canale di comunicazione del XXI secolo è un ecosistema sempre più vasto. Proviamo a renderlo più familiare facendo chiarezza.

Senza una punta di genio la pubblicità sarebbe solo cronaca. Fortunatamente, il mondo dell’advertising abbonda di effetti speciali, colori e grandissime menti!