Digitips: Messi incontra sé stesso da giovane… grazie all’AI

Avatar photo
20 Maggio 2022
Silenzia il telefono
+ -

Elon Musk si mette contro gli algoritmi e progetta un futuro Open Source per Twitter, Messi incontra sé stesso da giovane grazie a miliardi di dati e l’ausilio dell’Intelligenza Artificiale, Spotify testa la vendita degli NFT da parte degli artisti e molto altro ancora. Non perdete le migliori news della settimana che abbiamo selezionato per voi.

Twitter, ipotesi Open Source

Secondo Elon Musk la strada giusta per Twitter sarebbe l’open source, soprattutto per evitare di essere perennemente guidati dagli algoritmi del social. Il futuro proprietario di Twitter ha annunciato di essere stato informato dai legali del Social Network di aver violato l’accordo di riservatezza, per alcune rivelazioni sugli account fake. Proprio il numero di questi account ha bloccato il suo processo di acquisizione del social (avevamo ripercorso tutte le tappe in questo articolo).

twitter-digitips-lgdp
Image Credits: Dataconomy.com

L’AI fa incontrare Messi con… sé stesso

Nel suo nuovo spot Mastercard, per celebrare il rinnovo della sua partnership con l’UEFA, ha realizzato uno spot davvero particolare: grazie all’utilizzo dell’Intelligenza Artificiale ha permesso al campione Leo Messi di incontrare sé stesso… da giovane. Il tutto è stato reso possibile grazie a miliardi di dati, al processo VFX e l’utilizzo dell’AI che è stata in grado di ricostruire l’immagine del giovane talento argentino. 

messi-digitips-lgdp
Image Credits: Shots.net

Google progetta degli occhiali per tradurre lingue in tempo reale

Durante un meeting con i suoi sviluppatori Google ha presentato un paio d’occhiali davvero particolare: sono in grado di tradurre in tempo reale le parole pronunciate da una persona nella lingua desiderata. Grazie alla realtà aumentata appariranno sulle lenti dei sottotitoli, con la traduzione simultanea. Il progetto purtroppo non ha ancora un nome e Big G non ha reso note le date di uscita del prodotto.

google-glasses-digitips-lgdp
Image Credits: Phoneandroid.com

Spotify testa la vendita di NFT da parte degli artisti

Spotify sta testando con un gruppo selezionato di artisti la possibilità di promuovere gli NFT dei singoli cantanti sulle proprie pagine musicali dell’applicazione. Il test per ora riguarda solo alcuni utenti Android e solo in USA. Il pubblico avrà la possibilità di vedere in anteprima gli NFT degli artisti, studiarne le caratteristiche e scegliere di acquistarli su un marketplace esterno.

spotify-nft-digitips-lgdp
Image Credits: It.Techbriefly.com
Quanto ci segui da 1 a Instagram?

Ogni giorno sui nostri social media pubblichiamo notizie esclusive che non puoi trovare sul sito. News, pills, stories e sondaggi per aiutarti a comprendere sempre meglio il mondo del marketing e della pubblicità! Ti basta scegliere a quale canale sei più affezionato e cliccare qui sotto.

Apple, sì allo standard di ricarica, ma solo nel 2023

Dal 2023, in corrispondenza dell’uscita del nuovo Iphone, anche Apple si adeguerà agli standard di ricarica richiesti dall’Unione Europea, dotando i suoi nuovi prodotti con una porta di ricarica Usb-c. Apple è l’unica tra i grandi marchi presenti nel nostro continente a non utilizzare attualmente l’Usb-c.

apple-usbc-digitips-lgdp
Image Credits: Ispazio.net

Fox introduce degli NFT in uno spettacolo di animazione

Fox ha presentato ufficialmente Krapopolis, un nuovo spettacolo di animazione sviluppato da Dan Harmon che segue una famiglia decisamente “poco perfetta” di persone, divinità e mostri ambientato nella Grecia Antica. La particolarità? Nello spettacolo, fin dal primo episodio, sono stati inseriti degli NFT, tutti da collezionare. I collezionisti potranno realmente acquistare i vari personaggi presenti nella serie.

krapopolis-digitips-lgdp
Image Credits: Deadline.com

Facebook elimina 1,8 miliardi di contenuti spam

Nel primo trimestre del 2022 Facebook è intervenuta su ben 1,8 miliardi di contenuti spam o ritenuti tali. Le segnalazioni da parte degli utenti sono aumentate rispetto agli 1,2 miliardi del trimestre precedente, grazie al miglioramento ed all’espansione della tecnologia di rilevamento proattivo. Questi dati emergono dal report periodico pubblicato da Meta relativamente all’applicazione degli standard della comunità.

facebook-digitips-lgdp
Image Credits: Pcmag.com

Mastercard, pagamenti tramite il riconoscimento facciale

Mastercard sta testando nuovi metodi di verifica biometrica per permettere alle persone di effettuare pagamenti tramite il riconoscimento facciale. Nei giorni scorsi sono iniziati i primi test in Brasile ed ulteriori test sono previsti prossimamente in Medio Oriente ed in Asia. Presto potremo quindi pagare in ogni negozio attraverso un semplice selfie, riducendo di fatto i tempi di attesa alla cassa.

mastercard-digitips-lgdp
Image Credits: Payments.com

Digitips Flash News

Facebook Pay diventa Meta Pay

Facebook Pay si appresta a cambiare nome in Meta Pay, il futuro sarà sempre più orientato verso Metaverso, NFT e blockchain

facebook-pay-digitips-lgdp
Image Credits: Macitynet.it

Sony, in arrivo nuovi abbonamenti per l’universo PlayStation

playstation-plus-digitips-lgdp
Image Credits: Leganerd.com

Il 13 giugno Sony rilascerà ufficialmente il nuovo abbonamento a PlayStation Plus, dando l’accesso a una serie di titoli in cambio del pagamento di un prezzo mensile.

Apple all’insegna dell’accessibilità

Entro la fine dell’anno saranno disponibili molte nuove funzionalità per gli utenti Apple, la maggior orientate a rendere i device più accessibili a utenti con disabilità

apple-digitips-lgdp-1
Image Credits: heconomist.ch

Nuova legge in USA contro la censura dai social

legge-usa-digitips-lgdp
Image Credits: Computermagazine.it

Gli utenti dei social in USA a cui viene sospeso il profilo o censurati post per ragioni politiche, potranno citare in giudizio la piattaforma

WhatsApp, in arrivo l’uscita “silenziosa” dai gruppi

WhatsApp sta lavorando a una nuova funzione che permetterà di vedere quando una persona abbandona la chat di gruppo solo agli amministratori.

whatsapp-digitips-lgdp-1
Image Credits: Whatsapp.com

Twitter lancia gli spaces per i superfollower

Twitter annuncia il lancio degli Spaces solo per superfollower, in questo modo i creators potranno rapportarsi direttamente con i loro follower più leali.

Anche per questa settimana è davvero tutto, abbiamo scoperto tante cose interessanti e non vediamo l’ora di raccontarvi tutte le più grandio novità che riusciremo a trovare in rete. Noi ci siamo già messi al lavoro, perciò continuate a seguirci e… 

Ci leggiamo presto!

Sempre più grandi, grazie a Te.

Cara lettrice e caro lettore, se fai parte delle quarantamila persone che ogni mese sceglie di leggere La Gazzetta Del Pubblicitario per informarsi, arricchirsi o divertirsi, questa lettera è per te…

Avatar photo
La Gazzetta del Pubblicitario è una realtà nata nel 2019 dalla voglia di raccontare storie creative legate a brand di successo, o piccole realtà che con un’idea si sono fatte strada tra il grande pubblico: un telescopio puntato verso il mondo pubblicitario, che proverà ad analizzare le parti più interessanti del processo creativo che portano ad una campagna di successo.

Potrebbe piacerti anche

+ -
+ -
+ -
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie. Cliccando su rifiuta o chiudendo il banner si rifiutano tutti i cookie. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie attivare.
Cerca tra gli articoli
Control Center
Dark mode
Segnalibri
Notifiche
Cookies

Ehi lettore!

Tutte le domeniche alle 09:00 quasi 3.000 iscritti ricevono la nostra newsletter settimanale.

Cosa contiene? Un recap del meglio della settimana che potresti aver perso e 2 speciali inediti direttamente dalla nostra redazione. Un ambiente più intimo per chi vuole approfondire le tematiche dell’advertising. Unisciti a colleghi e appassionati e accompagna nel modo giusto la tua tazza di caffè.

Ti aspettiamo dentro!

Cliccando su ISCRIVITI acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Reg. UE 2016/679 (GDPR)
E come sempre, ci leggiamo presto!
Grazie per essere entrato nel pianeta Gazzetta! Ci leggiamo Domenica!

Ehi lettore!

Prima di migrare verso altri siti, vorremmo ringraziarti di essere passato da qui.

Se ti è piaciuto l’articolo e non vuoi perderti i prossimi, puoi iscriverti alla nostra newsletter con un semplice passaggio qui sotto!

Sì, hai capito bene, la nostra newsletter arriva una volta alla settimana, ogni domenica.

Cliccando su ISCRIVITI acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Reg. UE 2016/679 (GDPR)
E come sempre, ci leggiamo presto!

Focus

Ragione e sentimento, matematica e grandi intuizioni: il marketing come non ve lo hanno ancora raccontato.

Il canale di comunicazione del XXI secolo è un ecosistema sempre più vasto. Proviamo a renderlo più familiare facendo chiarezza.

Senza una punta di genio la pubblicità sarebbe solo cronaca. Fortunatamente, il mondo dell’advertising abbonda di effetti speciali, colori e grandissime menti!