La Rassegna del Pubblicitario: la confusione di Burger King e lo spot più bippato di sempre

Avatar photo
23 Aprile 2022
Tocca mettersi comodi
+ -

E’ stata una settimana di ricca produttività per le agenzie creative di tutto il mondo e ammettiamo che non è stato semplice selezionare le migliori, ma ci siamo riusciti. Ecco tutto quello che non puoi perderti tra spot, notizie e opportunità di lavoro dal mondo delle agenzie.

Ikea mostra i benefici del gioco per gli adulti in “Infinite Play”

Ikea evidenzia l’impatto positivo del gioco. Ciò non vale solo per i bambini, ma può avere anche effetti benefici sugli adulti. Lo spot “Infinite Play” mostra come una madre stressata si rilassa con degli articoli per il gioco del marchio svedese, in compagnia del marito e della figlia. La donna viene immersa in un ambiente surreale, che le permette di svagarsi e staccare un po’ la spina dallo stress quotidiano. L’annuncio sarà trasmesso in TV, sui media digitali e nei cinema in Irlanda e Inghilterra. Il brand si è posto l’obiettivo di mostrare i vantaggi del gioco nell’aumentare la creatività, ridurre lo stress e migliorare le relazioni, oltre a influenzare positivamente anche la vita quotidiana a casa.

Agenzia: Mother London

Burger King ci ricorda quanto è confusa la nostra vita

Burger King ha dato inizio alla campagna globale “Even More Confusing Times”. Il commercial rende noto al pubblico il lancio di un nuovo prodotto a base vegetale: “le crocchette di pollo che non contengono pollo ma sanno di pollo”. L’ennesima alternativa senza carne che rende desta – come è prevedibile – confusione nei consumatori . Questo senso di spaesamento viene trasmesso ironicamente per mezzo di una creatività che mostra un insieme di persone alle prese con dubbi e perplessità, simili ai legittimi dubbi e perplessità generate da un prodotto meatless, che però imita perfettamente il sapore della carne. Come è possibile?

La campagna prevede anche da annunci radio e stampa che ricalcano lo stesso concept.

Agenzia: David Madrid

CoReVe lancia una nuova campagna con Elio e le Storie Tese

Il Consorzio Recupero Vetro, meglio conosciuto come CoReVe, ha trasmesso una nuova campagna con protagonisti Elio e le Storie Tese. L’obiettivo dell’organizzazione è comunicare al pubblico quanto sia importante riciclare al meglio il vetro. Per farlo è stato creato uno sketch, nel quale Elio, Cesareo e Rocco Tanica impersonano una serie di oggetti composti da questa materia prima. L’essere fatti di vetro, nella messinscena pubblicitaria, gli conferisce l’immortalità, in quanto questo è un materiale riciclabile al 100%. Faso, invece, è un bicchiere di cristallo che ambirebbe a sua volta essere riciclato ma sfortunatamente non gli è concessa questa possibilità. Questo riferimento è stato inserito per segnalare come il cristallo, insieme alla ceramica e al pyrex, può contaminare i prodotti riciclabili. La campagna include anche contenuti digital e annunci radiofonici.

Agenzia: M&C Saatchi

https://youtu.be/XCxM-H8I5a0

Fiat 500 ritorna con Leonardo DiCaprio in “The Driver”

Fiat ha lanciato lo spot “The Driver” per la nuova 500, con una pianificazione volta a raggiungere soprattutto un audience femminile. Il commercial vede il ritorno di Leonardo DiCaprio come testimonial green sulle note di una versione inedita della canzone “Dolce Vita” di Dino Verde. L’attore dopo aver finito le riprese agli Universal Studios di Los Angeles, consegna le chiavi della sua auto elettrica all’autista, appunto il driver, che dà il nome alla creatività. Questi si mostra dapprima scettico nei confronti della city car di casa Fiat, ma finisce per farsene convincere e conquistare. La campagna include anche contenuti digital per attirare un pubblico che, come l’attore hollywoodiano, è attento ai temi ambientali e propenso verso la mobilità elettrica. 

Agenzia: Leo Burnett

Tide lancia uno spot in partnership con Marvel

Il brand di detersivi americano Tide ha pubblicato un nuovo spot in partnership con Marvel Cinematic Universe per l’uscita del film “Doctor Strange nel Multiverso della Follia” agli inizi di maggio. Il commercial vede protagonisti lo stregone supremo Wong e il mantello di Doctor Strange, presenti anche nel film Marvel. Wong macchia per sbaglio il mantello che, minacciato dal rischio di essere lavato, fugge fino a quando non si arrende al potere dei Tide Pods. 

Agenzia: Saatchi & Saatchi

BMW celebra il suo SUV elettrico con Chris Pine

In occasione della giornata dedicata alla Terra, BMW ha pubblicato uno spot che celebra il suo SUV completamente elettrico con un voice-over dell’attore Chris Pine. Il commercial mostra un paesaggio desertico e il nuovo modello d’auto in equilibrio precario su delle rocce, mentre l’attore riflette sul collegamento esistente tra ingegneria, natura e arte. La campagna verrà diffusa sui canali digital e social.

Agenzia: FCB North America

Ceres e una birra dal gusto innominabile

Dopo il no al referendum sulla legalizzazione della cannabis in Italia, Ceres decide di produrre la prima birra con estratti di semi di canapa, la Ceres Hempiness. Per il lancio del prodotto, si affida a uno spot molto particolare, probabilmente il più bippato al mondo. Infatti non è permesso nominare il gusto della birra o mostrare la bottiglia. Pertanto, la voce della speaker radiofonica La Pina è continuamente coperta da bip, mentre l’etichetta è sfocata e illeggibile. Come scoprire il vero gusto della birra? Inquadrando il QR code presente sullo schermo che conduce allo shop online di Ceres, dove ordinare la propria Hempiness.

Agenzia: BCUBE

Alpro lancia uno spot polemico per la Giornata della Terra

Come BMW, anche Alpro ha diffuso il suo spot per la giornata della Terra. Il marchio di alimentari vegetali belga sottolinea l’importanza di pensare e attivarsi a favore della sostenibilità, non solo per un giorno ma sempre. La voce fuoricampo, infatti, afferma “quell’unico giorno all’anno in cui tutti ci ricordiamo improvvisamente di curare il nostro pianeta, poi torniamo a giorni come il Pizza Day e il World Password Day”. La campagna include anche OOH e attivazioni fisiche nei mercati locali.

Agenzia: VMLY&R London

Betty Buzz lancia il suo primo spot con Blake Lively

Betty Buzz è un brand americano produttore di bevande vegane e ipocaloriche, con aromi naturali e vero succo di frutta. Blake Lively, attrice e fondatrice dell’azienda, compare nel primo spot pubblicitario del brand “Betty Buzz Does Bubbles”. Il tutto inizia con la star che presenta la sua acqua tonica, quando all’improvviso iniziano a comparire un vorticare di bolle mentre in sottofondo suona “Tiny Bubbles” di Don Ho. Qual è l’elemento principale di questi mocktails analcolici? Ovviamente le bolle.

Agenzia: Maximum Effort

Ti sta piacendo il nostro articolo?

Iscriviti alla nostra newsletter per non perdere i nostri speciali riservati in arrivo ogni domenica!

Cliccando su ISCRIVITI acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Reg. UE 2016/679 (GDPR)

Lo Scacchiere delle Agenzie

Tutte le ultime novità dal mondo e delle agenzie italiane ed estere

Sky Italia sceglie BCUBE per la sua strategia social

Sky Italia chiude la gara e affida a BCUBE le attività social, influencer marketing e online monitoring di Sky e NOW. I social media sono un asset strategico per entrambi i servizi, che vogliono sottolineare ancora di più la qualità dei propri contenuti e coltivare le loro community. Viene richiesta, inoltre, anche l’organizzazione di eventi digitali e progetti speciali.

Dentsu Italia si occuperà della comunicazione digitale europea di Fratelli Carli

Fratelli Carli ha scelto l’agenzia Dentsu Italia per la comunicazione digitale di quest’anno in corso. L’incarico prevede la gestione delle attività a livello europeo, soprattutto in Francia, Germania, Austria e Svizzera. L’obiettivo della società è svilupparsi nazionalmente e internazionalmente attraverso una strategia integrata, composta da diversi aspetti, tra cui creatività, contenuti social e media performance.

Multicentrum affida la gestione della sua presenza digital a The Big Now/mcgarrybowen

The Big Now/mcgarrybowen (firma appartenente a Dentsu Italia) si è aggiudicata la gara indetta da Multicentrum. L’obiettivo del brand è consolidare la propria presenza digitale. La campagna “TeleNonvendita” con Giorgio Mastrota, creata dall’agenzia con un approccio fresco e ironico, è collegata a una pianificazione digital e social.

Pubblicitari Cercasi

Le principali opportunità di lavoro dal mondo delle agenzie

Art Director (chi lo cerca)

Graphic Designer (chi lo cerca)

Copywriter (chi lo cerca)

Social Media Manager (chi lo cerca)

Advertising Specialist (chi lo cerca)

La nostra rassegna finisce qui! Hai qualcosa da segnalarci? Scrivici a redazione@lagazzettadelpubblicitario.it

A cura di Luca Acelti, Rosa Di Donato, Emanuele Nasato, Stefano Nava, Federico Peverelli

Sempre più grandi, grazie a Te.

Cara lettrice e caro lettore, se fai parte delle quarantamila persone che ogni mese sceglie di leggere La Gazzetta Del Pubblicitario per informarsi, arricchirsi o divertirsi, questa lettera è per te…

Avatar photo
La Gazzetta del Pubblicitario è una realtà nata nel 2019 dalla voglia di raccontare storie creative legate a brand di successo, o piccole realtà che con un’idea si sono fatte strada tra il grande pubblico: un telescopio puntato verso il mondo pubblicitario, che proverà ad analizzare le parti più interessanti del processo creativo che portano ad una campagna di successo.

Potrebbe piacerti anche

Gazzetta x Brandy
+ -
+ -
+ -
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie. Cliccando su rifiuta o chiudendo il banner si rifiutano tutti i cookie. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie attivare.
Cerca tra gli articoli
Control Center
Dark mode
Segnalibri
Notifiche
Cookies

Ehi lettore!

Tutte le domeniche alle 09:00 quasi 3.000 iscritti ricevono la nostra newsletter settimanale.

Cosa contiene? Un recap del meglio della settimana che potresti aver perso e 2 speciali inediti direttamente dalla nostra redazione. Un ambiente più intimo per chi vuole approfondire le tematiche dell’advertising. Unisciti a colleghi e appassionati e accompagna nel modo giusto la tua tazza di caffè.

Ti aspettiamo dentro!

Cliccando su ISCRIVITI acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Reg. UE 2016/679 (GDPR)
E come sempre, ci leggiamo presto!
Grazie per essere entrato nel pianeta Gazzetta! Ci leggiamo Domenica!

Ehi lettore!

Prima di migrare verso altri siti, vorremmo ringraziarti di essere passato da qui.

Se ti è piaciuto l’articolo e non vuoi perderti i prossimi, puoi iscriverti alla nostra newsletter con un semplice passaggio qui sotto!

Sì, hai capito bene, la nostra newsletter arriva una volta alla settimana, ogni domenica.

Cliccando su ISCRIVITI acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Reg. UE 2016/679 (GDPR)
E come sempre, ci leggiamo presto!

Focus

Ragione e sentimento, matematica e grandi intuizioni: il marketing come non ve lo hanno ancora raccontato.

Il canale di comunicazione del XXI secolo è un ecosistema sempre più vasto. Proviamo a renderlo più familiare facendo chiarezza.

Senza una punta di genio la pubblicità sarebbe solo cronaca. Fortunatamente, il mondo dell’advertising abbonda di effetti speciali, colori e grandissime menti!